28 Novembre 2021
Expand search form

Quanto crescono in profondità le radici dell’acero?

La distanza corretta per piantare un acero dalla tua casa dipende dalla specie dell’acero. La seguente ripartizione riguarda le varietà più comuni di acero e la distanza da piantare dalla tua casa, così come qualsiasi linea fognaria sotterranea, piscina o fossa settica.

  • 10 piedi: quando si pianta una varietà piccola, come un acero giapponese.
  • 30 piedi: quando si pianta una varietà grande, come un acero da zucchero o un acero rosso.
  • 100 piedi: quando si tratta di specie di acero con radici invasive, come l’acero argentato e l’acero norvegese.

Quanto lontano piantare un acero da casa

Tabella dei contenuti

5 consigli per piantare un acero

Gli aceri sono alcuni degli alberi più belli e attraenti da piantare vicino alla vostra casa. Forniscono un’eccellente ombra in estate, lasciano entrare la luce quando perdono le foglie in inverno, e il fogliame mutevole di un acero rende vivo l’autunno. Se stai pensando di piantare un acero, ecco alcuni consigli per aiutare con la distanza di impianto dell’acero dalla tua casa.

Scegliere la giusta varietà

Ci sono diverse specie di aceri, ognuna con diverse tonalità di fogliame, altezza matura e livello di invasività delle radici. Il tipo che scegliete dipende dalla vostra casa e dalle vostre esigenze. Ecco le specie di acero e le applicazioni giuste per loro.

Acero giapponese

È meglio mantenere la distanza dell’acero giapponese dalla vostra casa ad almeno 10 piedi. I giapponesi sono il tipo più piccolo di aceri. Piantare un acero giapponese vicino alla vostra casa può essere perfetto per fare ombra ai patii e ad altre aree esterne.

  • Cresce 20-30 piedi di altezza.
  • Ha radici poco profonde e non è invasivo.
  • Sicuro da piantare a 10 piedi dalla vostra casa.

Acero rosso

Pianta gli aceri rossi ad almeno 30 piedi dalla tua casa. Le radici dell’acero rosso si estendono più lontano degli aceri giapponesi, ma crescono anche due volte più grandi. Seguendo la corretta distanza di impianto dell’acero rosso dalla vostra casa, questi alberi possono fornire grande ombra in grandi cortili.

  • Cresce 40-60 piedi di altezza.
  • Bellissimo fogliame autunnale.
  • Sicuro di piantare 30 piedi dalla vostra casa.

Acero da zucchero

Simile alla distanza di impianto di acero rosso, un albero di acero dello zucchero può essere piantato 30 piedi dalla vostra casa. L’acero dello zucchero cresce più alto dell’acero rosso, con la sua altezza minima che di solito è la massima dell’acero rosso, con un albero maturo di acero dello zucchero che raggiunge potenzialmente i 75 piedi di altezza. Se avete una casa a due piani, un acero dello zucchero può essere il complemento perfetto per il cortile anteriore.

  • Cresce di 60-75 piedi di altezza.
  • Sicuro da piantare a 30 piedi dalla vostra casa.
  • Albero da ombra alto e generoso.

Acero di Norvegia e d’argento

Le radici degli aceri norvegesi e argentati sono le più invasive e questi alberi dovrebbero essere piantati a non più di 30 metri dalla vostra casa. Inoltre, evitate di piantare aceri norvegesi in Nord America perché sono una specie incredibilmente invasiva.

  • Cresce da 60 piedi (acero norvegese) a 80 piedi (acero argentato) di altezza.
  • Radici estremamente invasive.
  • Piantare ad almeno 100 piedi dalla casa.

Pensa in grande

Anche se il tuo alberello d’acero può sembrare piccolo in questo momento, alcune varietà di acero raggiungono altezze superiori a 70 piedi, e i loro rami si estendono fino a un diametro di oltre 40 piedi. Quando pianti, pensa al futuro. Immagina il tuo albero alla sua altezza matura. Anche se il piccolo acero da zucchero può sembrare solitario a 30 piedi dalla vostra casa ora, in pochi anni farà ombra alla vostra casa.

Proteggete la vostra proprietà

Anche se è importante pensare a dove piantare gli alberi per proteggere la tua casa dai danni alle fondamenta a causa delle radici e dai danni al tetto dovuti alla caduta degli arti, c’è anche altro da considerare.

  • Pianta gli alberi il più lontano possibile dalle linee fognarie, dalle fosse settiche, dalle piscine e dalle case dei tuoi vicini come da casa tua.
  • Pianta i piccoli alberi a 3-5 piedi dalle recinzioni, i grandi alberi a 10-12 piedi dalla recinzione. Tieni presente che i tuoi vicini potrebbero non volere le tue foglie d’acero nel loro cortile in autunno.
  • Non piantare alberi sotto le linee elettriche. Assicurarsi che la diffusione matura dell’albero è almeno 20 piedi da qualsiasi linea elettrica.

Un acero piantato lontano da case, proprietà e linee elettriche.

Fare l’ombra

Gli aceri fanno un’eccellente ombra estiva, con le loro foglie larghe e i loro rami che si diffondono. Per mantenere la vostra casa fresca in estate e abbassare le bollette energetiche, piantate gli alberi sui lati est e sud-ovest della vostra casa. In questo modo, otterrete l’ombra del mattino e del pomeriggio.

Anche se può essere allettante piantare un albero a sud della vostra casa, tenete presente che bloccherà la luce del sole durante l’inverno, dove il basso angolo del sole proietta lunghe ombre da sud. Otterrete il miglior equilibrio di benefici tutto l’anno con l’approccio a est e/o sud-ovest.

Posizione, posizione, posizione

Dove piantate il vostro acero conta molto. Una coppia di aceri da zucchero fa una grande cornice su entrambi i lati di fronte a una casa a due piani. Un acero rosso è il perfetto albero da ombra nel cortile.

Ci sono anche considerazioni pratiche. Per esempio, i condizionatori d’aria si raffreddano meglio quando sono all’ombra. Un acero giapponese piantato per ombreggiare l’unità di condizionamento dell’aria esterna o il condensatore è attraente e aiuta a ridurre i costi di raffreddamento in estate. Piantate il vostro acero dove può mostrare il suo fogliame e offrirvi i migliori benefici.

Quanto si estendono le radici dell’acero?

Le specie di aceri grandi, come gli aceri da zucchero e gli aceri rossi, hanno un sistema di radici esteso, mentre gli aceri giapponesi hanno radici molto più piccole.

Le radici di un grande acero possono estendersi fino a 3 volte la diffusione dei suoi rami, ma questo non significa che ogni struttura in questa zona sia in pericolo. La maggior parte delle ulteriori radici sono minuscole fibre simili a capelli. Le grandi radici, capaci di danni reali, sono tipicamente all’interno del diametro della diffusione fuori terra dell’albero.

Le radici dell’acero crescono verso il basso o verso l’esterno?

Le radici dell’acero sono molto più inclini a diffondersi che a crescere verso il basso. La crescita delle radici della maggior parte dei grandi aceri si estende 10-20 piedi sotto la superficie, meno nelle aree con terreno argilloso pesante o bedrock.

A questa profondità, le radici dell’acero non sono gli alberi con le radici più profonde, ma si immergono abbastanza in profondità da danneggiare le fondamenta e le strutture sotterranee se piantate troppo vicino a una casa o a una linea fognaria.

Quanto sono profonde le radici degli aceri?

Con gli aceri piccoli, come l’acero giapponese, le radici sono tipicamente profonde solo 3 piedi. Per le varietà più grandi, compresi gli aceri da zucchero, rossi, argentati e norvegesi, aspettatevi che il sistema radicale dell’acero raggiunga i 10-20 piedi di profondità quando l’albero è maturo.

Vista della base e delle radici dell'acero con foglie d'acero sparse sul suolo e sul terreno

Gli alberi di acero hanno radici invasive?

Alcune specie di acero sono estremamente invasive. Sia l’acero norvegese che quello argentato possono invadere le fondamenta e i sistemi settici sotterranei e le linee fognarie da oltre 90 piedi di distanza. Questi aceri dovrebbero essere evitati o piantati con estrema attenzione.

L’acero dello zucchero e l’acero rosso – i grandi aceri più comuni – non sono considerati avere radici invasive. Hanno una crescita moderata delle radici e sono sicuri finché sono piantati a trenta o più piedi da qualsiasi struttura.

Gli aceri giapponesi sono coltivatori molto poco invasivi, con sistemi di radici piccole e poco profonde, le loro radici sono più simili a un arbusto che a un albero, il che li rende abbastanza sicuri da piantare relativamente vicino alla vostra casa.

Distanza per piantare un albero di acero a casa

A seconda della varietà di acero che scegliete di piantare vicino alla vostra casa, dovrete piantarlo ad una distanza minima diversa dalla vostra casa. Potete piantare un acero giapponese a 10 piedi dalla vostra casa, un acero rosso o dello zucchero a 30 piedi dalla vostra casa, e un acero norvegese o argentato a 100 piedi dalla vostra casa.

Quando piantate il vostro acero, assicuratevi di scegliere un posto che sarà perfetto per lui quando crescerà nell’albero che è destinato ad essere, non l’alberello che è ora. Assicurati che la tua casa, le linee fognarie, il sistema settico, la piscina interrata e le proprietà dei tuoi vicini siano tutte a distanza di sicurezza dall’albero.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Quali aceri hanno radici profonde?

Gli aceri rossi e dello zucchero hanno radici più profonde di quelli d’argento, così come molti degli aceri meno conosciuti. Nella mia zona, gli argentati sono i peggiori. Aggiungere più terra non aiuterà perché l’albero crescerà gradualmente le radici a livello del suolo. La sua abitudine di crescita è di avere radici poco profonde e non c’è davvero nulla che tu possa fare per cambiarla.

Continua…

Quanto si estendono le radici di un acero?

Il sistema radicale degli alberi di acero La maggior parte degli alberi di acero ha radici profonde da 12 a 18 pollici dalla superficie del suolo e si diffonde fino a una distanza di 25 piedi. Man mano che l’albero cresce in dimensioni, queste radici a volte escono dalla superficie.

Continua…

Quanto sono invasive le radici degli aceri?

Gli aceri argentati hanno radici incredibilmente poco profonde e a crescita rapida. Possono essere apprezzati per il loro colore vibrante in autunno, ma il loro sistema radicale è uno dei più invasivi di tutti. Quando le radici si allargano, gli aceri argentati sono noti per incrinare vialetti, marciapiedi, fondamenta e tubi.

Continua…

Quanto deve essere lontano un acero da una casa?

Un acero o un albero grande simile non dovrebbe essere piantato a 3 metri da una casa. Anche facendo così per l’ombra, l’albero dovrebbe essere piantato a 20 o più piedi dalla struttura. Piantare a 10 piedi di distanza significa che gli arti saranno quasi certamente in una lotta costante con il lato della casa.

Continua…

Le radici degli aceri sono profonde?

La crescita delle radici della maggior parte dei grandi aceri si estende da 10 a 20 piedi sotto la superficie, meno nelle aree con terreno argilloso pesante o con roccia. A questa profondità, le radici dell’acero non sono gli alberi con le radici più profonde, ma si immergono abbastanza in profondità da danneggiare le fondamenta e le strutture sotterranee se piantate troppo vicino a una casa o a una linea fognaria.

Continua…

Gli aceri rossi hanno radici profonde?

L’acero rosso ha un sistema di radici poco profondo che compete vigorosamente con le piante circostanti per l’acqua disponibile. … Abitudine alla crescita: L’acero rosso ha spesso una corona irregolare e arrotondata, ma il suo portamento è molto variabile. Dimensioni dell’albero: Questa specie a crescita medio-veloce può raggiungere da 40 a 60 piedi di altezza, e fino a 120 piedi in natura.

Continua…

Quanto lontano da una recinzione si dovrebbe piantare un acero?

E’ una buona idea piantare gli aceri rossi ad almeno 6 piedi dalle recinzioni e dai tubi e cavi sotterranei; 8 piedi dalle passeggiate, dai vialetti e dai trasformatori elettrici montati su piattaforme di cemento; almeno 15 piedi dagli edifici, dai sistemi settici e dalle piscine; e 30 piedi dalle linee elettriche aeree.

Continua…

Quanto sono profonde le radici dell’acero rosso?

Quanto sono profonde le radici degli aceri? Con gli aceri piccoli, come l’acero giapponese, le radici sono tipicamente profonde solo 3 piedi. Per le varietà più grandi, tra cui l’acero da zucchero, rosso, argentato e norvegese, aspettatevi che il sistema di radici dell’acero raggiunga i 10-20 piedi di profondità quando l’albero è maturo.

Continua…

Le radici dell’acero possono danneggiare la Fondazione?

Se vuoi assicurarti che non ci siano danni alle tue fondamenta, non piantare nessun tipo di acero vicino alla tua casa. Le radici dell’acero possono danneggiare le fondamenta. Come l’acero giapponese e l’acero dello zucchero, alcune varietà hanno meno probabilità di causare problemi, ma è comunque meglio piantare questi alberi lontano dalla casa.

Continua…

Gli aceri hanno un sistema radicale profondo?

La crescita delle radici della maggior parte dei grandi aceri si estende da 10 a 20 piedi sotto la superficie, meno nelle aree con terreno argilloso pesante o con roccia. A questa profondità, le radici dell’acero non sono gli alberi con le radici più profonde, ma si immergono abbastanza in profondità da danneggiare le fondamenta e le strutture sotterranee se piantate troppo vicino a una casa o a una linea fognaria.

Continua…

Le radici dell’acero danneggiano le fondamenta?

Se volete assicurarvi di non danneggiare le vostre fondamenta, non piantate nessun tipo di albero d’acero vicino alla vostra casa. Le radici dell’acero possono danneggiare le fondamenta. Come l’acero giapponese e l’acero dello zucchero, alcune varietà hanno meno probabilità di causare problemi, ma è comunque meglio piantare questi alberi lontano dalla casa.

Continua…

Come affrontare le radici dell’acero?

Allora, cosa posso fare per affrontare le radici superficiali? Non tagliare le radici superficiali! … Rincalzare intorno alla base dell’albero per trattare le radici di superficie. … Usa il pacciame sulle radici superficiali dei tuoi alberi. … Evita di piantare alberi con sistemi radicali poco profondi. … Scegliere alberi con sistemi radicali più profondi. … Considera un albero più piccolo. … Non piantare il tuo albero troppo in profondità.Altri articoli…-Sep 14, 2015

Continua…

Perché le radici del mio albero di acero crescono in superficie?

R: Ci sono diversi motivi per cui le radici degli alberi salgono in superficie. … Terreni argillosi pesanti o compattati mancano l’aria e l’umidità necessarie per una corretta crescita delle radici sotto terra, quindi le radici sono costrette a salire in superficie per trovare ciò di cui hanno bisogno per la sopravvivenza.

Continua…

Come mantenere un acero piccolo?

Come mantenere piccoli gli alberi di aceroRicerca la varietà di acero che desideri controllare. … Pota l’albero ogni anno finché non raggiunge l’altezza desiderata. … Limitare l’albero ad un vaso o contenitore sul vostro portico, patio o ponte.Altri articoli…

Continua…

Quanto deve essere lontano un albero da una casa?

Se vivete in un’area designata come Bushfire Prone 10/50 Entitlement Area, potreste essere autorizzati a potare o rimuovere alberi sulla vostra proprietà che si trovano entro 10 metri dalla vostra casa e rimuovere altra vegetazione (oltre agli alberi) che cresce entro 50 metri dalla vostra casa.

Continua…

Articolo precedente

Per cosa combattevano le nazioni nella guerra mondiale?

Articolo successivo

Come si fa la capnografia?

You might be interested in …

In che chiave è il canto gregoriano?

La notazione gregoriana è stata concepita principalmente per mettere su carta i canti sacri dell’inizio del secondo millennio. La scala utilizzata è, nella moderna note: C, D, E, F, G, A. Numero di note Inflessioni […]

Cos’è il client di Tableau Server?

Usa la libreria Tableau Server Client (TSC) per aumentare la tua produttività mentre interagisci con l’API REST di Tableau Server. Con la libreria TSC puoi fare quasi tutto quello che puoi fare con l’API REST, […]