30 Novembre 2021
Expand search form

Quanti anni ha il Serpent Mound?

Serpent Mound è il più grande tumulo di effigie sopravvissuto al mondo – un tumulo a forma di animale – dell’era preistorica. Situato nel sud dell’Ohio, la struttura dei nativi americani, lunga 411 metri, è stata scavata alcune volte dalla fine del 1800, ma le origini di Serpent Mound sono ancora un mistero. Alcune stime collocano la costruzione del National Historic Landmark – chiamato anche Great Serpent Mound – intorno al 300 a.C.

Cos’è Serpent Mound?

Come suggerisce il nome, Serpent Mound assomiglia a un gigantesco serpente sinuoso con una coda arricciata all’estremità occidentale, una testa all’estremità orientale e sette spire avvolgenti nel mezzo. In tutto, il serpente si estende per un quarto di miglio e varia da 1,2 a 1,5 metri (da 3,9 a 4,9 piedi) di altezza e da 6,0 a 7,6 metri (da 19,7 a 24,9 piedi) di larghezza.

Serpent Mound si trova su un altopiano che domina Ohio Brush Creek nella contea di Adams, Ohio, circa 73 miglia a est di Cincinnati. Si trova sul sito di un antico impatto meteoritico risalente a circa 300 milioni di anni fa; il cratere, che misura da 8 a 14 km di diametro, è noto come Serpent Mound crater.

Gli esperti non sono d’accordo su cosa rappresenti la testa del tumulo: alcuni studiosi ritengono che la forma ovale significhi un occhio ingrandito, mentre altri credono che sia un oggetto – un uovo cavo, per esempio – che viene inghiottito dalle fauci aperte.

Scopo del Serpent Mound

Serpent Mound potrebbe aver avuto uno scopo spirituale, dato che le molte culture native del Nord e Centro America veneravano i serpenti, attribuendo poteri soprannaturali ai rettili striscianti.

Inoltre, tombe e tumuli vicino al sito suggeriscono che i costruttori di Serpent Mound potrebbero aver costruito la struttura per qualche tipo di importante funzione funeraria o mortuaria, come per guidare gli spiriti. Ma il tumulo stesso non contiene tombe o manufatti.

Serpent Mound potrebbe aver avuto anche un significato temporale: la testa del serpente si allinea con il tramonto del solstizio d’estate, mentre la coda indica l’alba del solstizio d’inverno. Come tale, i popoli antichi potrebbero aver usato la struttura per segnare il tempo o le stagioni.

Il disegno del tumulo corrisponde anche alla forma della costellazione del Draco, con la stella Thuban (Alpha Draconis, che serviva come stella del polo nord dal 4° al 2° millennio a.C.) allineata con la prima curva del torso del serpente dalla testa. Questo allineamento suggerisce un altro scopo per Serpent Mound: una sorta di bussola che aiuta a determinare il vero nord.

I grandi scavi di Serpent Mound

Alla fine del XIX secolo, Frederic Ward Putnam, un archeologo dell’Università di Harvard, condusse i primi scavi scientifici di Serpent Mound.

Da questi primi scavi, gli archeologi hanno attribuito Serpent Mound a una delle due culture dei nativi americani: La cultura Early Woodland Adena (dal 500 a.C. al 200 d.C.) e la cultura Late Prehistoric Fort Ancient (dal 1000 al 1650 d.C.).

Raccomandato per voi

Il dimenticato quarterback NFL che ha dominato l’era pre-Super Bowl

Carter vince le World Series con un fuoricampo

Quando i nativi americani furono massacrati in nome della “civiltà

Anche se i termini “Adena” e “Fort Ancient” non erano ancora stati coniati quando Putnam pose per la prima volta delle trincee a Serpent Mound e ai suoi vicini tumuli di terra nel 1887-1889, l’archeologo riconobbe che persone di due periodi diversi occupavano l’area di Serpent Mound. Attribuì l’effigie al gruppo precedente (gli Adena).

Decenni dopo, anche altri archeologi attribuirono Serpent Mound agli Adena, in gran parte basandosi su prove circostanziali. Cioè, Serpent Mound non contiene manufatti che possono essere usati per l’identificazione, ma i vicini tumuli conici sì.

Putman ha originariamente scavato un tumulo conico situato a 200 metri a sud-est di Serpent Mound, portando alla luce sepolture multiple e manufatti associati, tra cui ceramiche e punte di proiettile. Negli anni ’40, l’archeologo James Bennett Griffith analizzò questi manufatti e li identificò come Adena, attribuendo così l’effigie a quella cultura.

Griffith trovò anche materiali sia di Adena che di Fort Ancient nelle caratteristiche culturali vicine, ma considerò molto meno probabile che la civiltà più recente avesse costruito Serpent Mound, soprattutto perché l’effigie è simile nello stile ad altri terrapieni di Adena nella valle dell’Ohio, come Portsmouth Works (un complesso di tumuli nella contea di Scioto, Ohio).

Cultura Adena o Forte Antico?

A metà degli anni ’90, un team di ricerca ha riaperto una delle trincee di Putnam e ha raccolto carbone da tre punti sopra e sotto quella che consideravano la base del tumulo. Usando la datazione al radiocarbonio, hanno determinato che i campioni – e il Serpent Mound – risalgono a circa 920 d.C., circa 1400 anni più tardi di quanto si pensasse inizialmente.

Questi nuovi dati, che si basano sul primo invecchiamento diretto della struttura, collocano l’effigie nel periodo della tarda preistoria (Fort Ancient).

Ma nel 2014, un altro team di ricerca ha datato al carbonio una serie di altri campioni di carbone, collocando la costruzione di Serpent Mound tra il 381 a.C. e il 44 a.C., con una data media di 321 a.C.

Le nuove prove suggeriscono, ancora una volta, che gli Adena erano i costruttori originali di Serpent Mound. Il team di ricerca ritiene che i Fort Ancient lo abbiano probabilmente modificato e/o rinnovato, sottolineando il fatto che anche altri monumenti vicini mostrano prove di riparazione o modifica da parte di gruppi preistorici.

Conservazione del Serpent Mound

Oltre a guidare i primi scavi di Serpent Mound, Putnam ha anche guidato gli sforzi per restaurare e preservare l’effigie. In particolare, i suoi sforzi aiutarono a raccogliere fondi per l’Università di Harvard per acquistare il sito, che il Museo Peabody di Storia Naturale di Yale convertì in un parco pubblico fino al 1900.

Serpent Mound divenne poi proprietà della Ohio State Archaeological and Historical Society, ora conosciuta come Ohio History Connection, che gestisce ancora il sito. L’organizzazione costruì una torre di osservazione nel sito nel 1908, e più tardi costruì il museo Serpent Mound e altre strutture per i visitatori.

Serpent Mound (insieme a molti altri terrapieni degli Indiani d’America dell’Ohio) è considerato per l’inclusione nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Fonti

Herrmann et al. (2014). “Una nuova cronologia di costruzione multistadio per il Great Serpent Mound, USA”. Journal of Archaeological Science.
Milam, Keith A. (2010). “Un diametro rivisto per il cratere da impatto Serpent Mound nell’Ohio meridionale”. Il Giornale della Scienza dell’Ohio.
Serpent Mound; Ohio History Connection.
Forte cultura antica: Great Serpent Mound; Khan Academy.
Ohio History Central, Serpent Mound; Ohio History Connection.
Serpent Mound; UNESCO, Tentative List.
Serpent Mound Crater, Ohio; Stati Uniti Meteorite Impact Craters.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Che cosa ha causato Serpent Mound?

Conosciuta come Serpent Mound Impact Structure, questa caratteristica ha un diametro di circa 9 miglia ed è il risultato di un impatto di un asteroide o di una cometa che ha colpito l’Ohio tra 256 e 330 milioni di anni fa.

Continua…

Quali indiani costruirono Serpent Mound?

Origine. L’origine del Serpent Mound, chi lo costruì e quando, è ancora ampiamente dibattuto. Nel 1700 una tribù di indiani Delaware disse a un uomo di nome John Heckewelder che il tumulo era stato costruito dagli Allegheny. Gli Allegheny erano una razza di persone che vivevano prima della cultura Adena, prima del 1200 a.C. circa.

Continua…

Quanti tumuli di serpenti ci sono?

2 Ci sono tre tumuli nelle vicinanze Due sono stati creati dalla cultura Adena e uno è stato aggiunto successivamente dalla cultura Fort Ancient, secondo la datazione al carbonio effettuata dagli scienziati.

Continua…

Chi possiede il Serpent Mound in Ohio?

la connessione storica dell’Ohio
Oggi è di proprietà della Ohio Historical Connection ed è gestito dall’Arc of Appalachia dal 2009. Il tumulo si trova anche nell’unico cratere meteoritico esposto dell’Ohio, formatosi quando un meteorite colpì la zona tra 248 e 286 milioni di anni fa.

Continua…

È stato trovato un teschio di cristallo a Serpent Mound?

Teschio di cristallo posizione e UNKNOWN SECRET a Serpent Mound in Red …YouTube | Time – 4:47 [English]

Continua…

Quanti tumuli indiani ci sono in Ohio?

Lo Stato dell’Ohio ha più di 70 tumuli indiani, siti di sepoltura delle tribù Adena e Hopewell – i “costruttori di tumuli” – che hanno abitato l’Ohio centrale e meridionale da circa 3.000 BCE fino al 16 ° secolo. Molti di questi siti sono aperti al pubblico, compreso il drammatico e affascinante Serpent Mound.

Continua…

Chi ha creato il Great Serpent Mound?

Cultura Adena
Serpent Mound è un punto di riferimento storico nazionale conosciuto a livello internazionale, costruito dalle antiche culture indiane dell’Ohio. Si tratta di un tumulo di effigie (un tumulo a forma di animale) che rappresenta un serpente con una coda arricciata. Nelle vicinanze ci sono tre tumuli – due creati dalla cultura Adena (800 a.C.-A.D.

Continua…

Chi ha costruito il Serpent Mound?

Quando fu scoperto per la prima volta dagli esploratori europei, gli indigeni Adena furono citati come i costruttori. La datazione al carbonio effettuata nel 1996 ha collocato l’età del Serpent Mound al 1070 d.C., il che significa che molto probabilmente è opera del popolo Fort Ancient.

Continua…

Chi ha scoperto il Serpent Mound?

Frederic Ward Putnam
Great Serpent Mound Excavations Alla fine del XIX secolo, Frederic Ward Putnam, un archeologo della Harvard University, condusse i primi scavi scientifici di Serpent Mound.

Continua…

Dove si trova la formazione del serpente rdr2?

cresta inferiore di Roanoke
La mappa presenterà una formazione a forma di serpente e un cumulo di rocce dove si trova il tesoro. Potete trovare questo geoglifo nella parte inferiore di Roanoke Ridge a New Hanover, appena a ovest del Van Horn Trading Post lungo la strada inferiore che va verso il fiume Kamassa.

Continua…

Dove si trova Serpent Mound in Red Dead Redemption?

Roanoke Ridge
Situato a Roanoke Ridge, New Hanover, troverai il Serpent Mound, che è un punto di interesse. Per trovare il Serpent Mound, viaggia verso ovest lungo il sentiero meridionale che esce dal Van Horne Trading Post.

Continua…

Quale tribù ha costruito il Great Serpent Mound?

gli Adena
Le nuove prove suggeriscono, ancora una volta, che gli Adena furono i costruttori originali di Serpent Mound. Il team di ricerca ritiene che i Fort Ancient lo abbiano probabilmente modificato e/o rinnovato, sottolineando il fatto che anche altri monumenti vicini mostrano prove di riparazione o modifica da parte di gruppi preistorici.

Continua…

Quanti lingotti d’oro ci sono in rdr2?

24 lingotti d’oro
Uno dei modi più veloci per fare soldi in Red Dead Redemption 2 è individuare e vendere lingotti d’oro. Attualmente ci sono un totale di 24 lingotti d’oro che i giocatori possono raccogliere sulla mappa. Ogni lingotto d’oro vale 500 dollari, che è una buona quantità di denaro in Red Dead 2.

Continua…

Dove si trovano più serpenti in rdr2?

Molto probabilmente li troverai nelle paludi di Bayou Nwa. Avrai bisogno di una pelle di serpente perfetta per una parte del cappello da giocatore di alligatore leggendario, i mezzi cappelli da giavellotto, i guanti da cavalleria in pelle di serpente del trapper.

Continua…

Dove si trova il più grande Serpent Mound?

Ohio meridionale
Serpent Mound è il più grande tumulo di effigie sopravvissuto al mondo – un tumulo a forma di animale – dell’era preistorica. Situata nel sud dell’Ohio, la struttura dei nativi americani, lunga 411 metri, è stata scavata alcune volte dalla fine del 1800, ma le origini di Serpent Mound sono ancora un mistero.

Continua…

Articolo precedente

Come si calcola la conversione molare?

Articolo successivo

Da cosa è composto un virione?

You might be interested in …

Cos’è il cibo Mezzaluna?

Ciò di cui tutti hanno bisogno in cucina = uno strumento da 15 dollari che ti farà risparmiare tonnellate di tempo. Il modo in cui la maggior parte dei cuochi americani riduce gli ingredienti in […]

Quale lavatrice è più silenziosa?

La gente ha parlato e noi l’abbiamo ascoltata. In questo articolo parleremo delle migliori lavatrici silenziose sul mercato e cosa ci si può aspettare da loro. Sembra che una macchina silenziosa sia una buona metrica […]