27 Novembre 2021
Expand search form

Quale wok fa il cinese?

Trova i migliori wok (e accessori wok) per elevare il tuo stir-fry.

Se sei nuovo nel mondo dei wok, trovare quello giusto può sembrare travolgente. Questi antichi strumenti di cottura sono stati usati in Cina per circa due millenni, ma i wok di oggi hanno un aspetto molto diverso da quelli che avevano durante la dinastia Han.

La parola “wok” in realtà significa “pentola di cottura” in cinese, e sono versatili come il nome suggerisce. La loro forma liscia e rotonda è ottima per riscaldare rapidamente su una piccola fiamma. Di solito hanno lunghi manici che permettono di “lanciare” i cibi, eliminando la necessità di mescolare del tutto.

Cosa rende il wok lo strumento preferito nella frittura cinese? La sua capacità di raggiungere temperature elevate e malvagie, dando al cibo una bella doratura. Ma non fermatevi qui! Puoi usare un wok per brasare, friggere, fare salse, zuppe e persino popcorn.

Abbiamo chiesto a Marianne Williams, tester di prodotti della Test Kitchen, di mettere alla prova i wok più quotati sul mercato, e abbiamo determinato i vincitori. Ma prima di iniziare lo shopping, abbiamo risposto ad alcune domande frequenti sui wok, compreso come scegliere quello giusto per le tue esigenze.

I migliori wok a colpo d’occhio

  • Miglior valore Wok a fondo rotondo:The Wok Shop Carbon Steel Wok con manico laterale in metallo, fondo rotondo, 14 pollici
  • Miglior Splurge fondo rotondo Wok:Craft Wok tradizionale mano martellato Pow Wok in acciaio al carbonio, fondo rotondo, 14 pollici
  • Miglior valore piatto fondo Wok:Wok in acciaio al carbonio KYTD, 12,5 pollici
  • Migliore Splurge fondo piatto Wok:Yosukata Carbon Steel Wok Pan, 13,5 pollici

Come abbiamo testato ogni wok

Abbiamo scelto di concentrarci sui wok in acciaio al carbonio per la loro durata, adattabilità al calore e antiaderenza naturale che deriva dalla stagionatura. Per mettere alla prova questi wok, Marianne ha esaminato la facilità del processo di condimento, il peso e la sensazione di ogni wok, e la comodità quando si frigge con ogni wok.

Ecco alcune caratteristiche importanti che Marianne ha cercato:

  • Sensazione generale: Il wok è comodo da usare?
  • Durata: Il wok è fatto per durare?
  • Capacità: Quanto uniformemente cucina il wok? Il cibo vi si attacca?
  • Valore complessivo: Vale l’investimento?

Il test di Marianne è finito, e abbiamo raggiunto un consenso sui migliori wok da comprare nel 2021. Continuate a leggere per le nostre scelte. Ne vedi uno che ti piace? Clicca il link sotto ogni immagine per avere il tuo.

Cosa considerare quando si compra un wok

Qual è il miglior materiale per i wok?

I wok non sono tutti uguali? Beh, no. Si scopre che i wok possono variare su tutto, dalle dimensioni, alla forma e persino al materiale. Per il bene del nostro test, abbiamo scelto di concentrarci sui wok in acciaio al carbonio, poiché questo è il materiale che viene tradizionalmente usato per fare i wok. Ma per trovare il wok giusto per te, è importante conoscere tutte le varietà presenti sul mercato.

Acciaio al carbonio: Questo è il materiale più tradizionale usato per fare i wok, e tende anche ad essere il più raccomandato dagli appassionati di wok. È economico, leggero, resistente e, soprattutto, si riscalda rapidamente e in modo uniforme. Per queste ragioni, abbiamo deciso di concentrare i nostri test sui wok in acciaio al carbonio. Richiede una stagionatura e una pulizia accurata – di seguito ne parliamo.

Ghisa: Nessuna sorpresa per nessuno, i wok in ghisa sono pesanti. Ma trattengono il calore molto bene e possono sopportare temperature estremamente alte. Uno dei principali svantaggi della ghisa è che non si adatta ai cambiamenti di calore molto rapidamente. E come l’acciaio al carbonio, richiede una stagionatura.

I wok in ghisa sono l’opzione migliore per l’uso all’aperto. Anche se i nostri test si sono concentrati sull’acciaio al carbonio, Marianne ha trovato che questo Lodge Cast Iron Wok si comporta bene, ma una spatola per wok è un must quando si usa la ghisa perché è troppo pesante da lanciare in giro.

Acciaio inossidabile: I wok in acciaio inossidabile stanno guadagnando terreno per la loro distribuzione e ritenzione del calore. E non richiedono condimento, il che è un vantaggio serio, specialmente per chi è nuovo ai wok. Tuttavia, poiché non è possibile creare una superficie antiaderente da condimento, alcuni alimenti possono attaccarsi alla superficie di un wok in acciaio inossidabile. Se siete sul mercato per un wok in acciaio inossidabile, Marianne ha trovato questo modello Cooks Standard ben eseguito e ha mantenuto una temperatura elevata durante tutto il processo di cottura.

Antiaderente: Per il cuoco principiante, l’antiaderente è una grande opzione perché è facile da pulire e non richiede condimenti. Tuttavia, non otterrete la stessa cottura su carni e verdure come con altri wok, perché i rivestimenti antiaderenti non possono essere riscaldati così tanto. Per queste ragioni, non abbiamo incluso nessun wok antiaderente nel nostro test.

Wok a fondo rotondo vs. Wok a fondo piatto

Tradizionalmente, i wok sono fatti con un fondo rotondo, permettendo loro di avvicinarsi alla fiamma. La maggior parte dei fornelli di oggi non si adattano alla forma di un wok tradizionale a fondo tondo, e richiedono l’uso di un anello wok o di un fornello dotato di un piano wok.

Molti cuochi domestici preferiscono usare wok a fondo piatto, perché non richiedono accessori aggiuntivi. Tuttavia, i tradizionalisti del wok sostengono che i wok a fondo piatto limitano la superficie e non permettono di lanciare il cibo come si farebbe in un wok a fondo rotondo.

Sappiamo che tutto si riduce alle preferenze. Se stai cercando la sensazione tradizionale di un wok a fondo rotondo o la convenienza di un wok a fondo piatto, abbiamo scelte per tutti i precedenti.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Per cosa viene usato un wok in Cina?

I wok sono utilizzati in una serie di tecniche di cucina cinese, tra cui la frittura, la cottura a vapore, la frittura in padella, la frittura profonda, la cottura in camicia, l’ebollizione, la brasatura, la cottura a fuoco vivo, la preparazione di zuppe, l’affumicatura e l’arrostimento delle noci.

Continua…

Qual è la funzione del wok?

Anche se più comunemente usato per la frittura, un wok ha una serie di diversi usi potenziali a causa del suo design unico. Essendo così profondo può essere riempito d’acqua e usato per bollire i cibi o riempito d’olio per friggere. Se abbinato a trucioli di legno e a una rastrelliera, un wok può essere utilizzato anche come affumicatore per carni e formaggi.

Continua…

Cosa c’è di speciale nel wok?

Allora, cos’è che rende un wok così speciale? Principalmente, il wok è comodo perché hai una sezione di esso che è direttamente applicata al calore, e un mucchio di superficie extra che può ancora contenere cibo ma non sta andando a cuocere il cibo che sta tenendo. … All’altra estremità dello spettro, si può anche friggere in un wok.

Continua…

Il wok è giapponese o cinese?

Si ritiene che il wok sia stato inventato per la prima volta in Cina, più di 2000 anni fa durante la dinastia Han. Derivato dalla parola cantonese che significa “pentola da cucina”, i primi modelli di wok erano fatti di metalli in ghisa, il che permetteva loro di essere più resistenti e duraturi.

Continua…

Cosa rende diverso un wok?

La tipica padella ha un fondo piatto e pareti moderatamente inclinate, il che permette all’olio, alla salsa o ad altri liquidi di riposare uniformemente sul fondo del recipiente. D’altra parte, un wok vanta un fondo arrotondato, quindi i liquidi si concentrano in un punto al centro.

Continua…

Cosa rende speciale un wok?

Allora, cos’è che rende un wok così speciale? In primo luogo, il wok è comodo perché si ha una sezione di esso che è direttamente applicata al calore, e un mucchio di superficie extra che può ancora contenere cibo, ma non sta andando a cuocere il cibo che sta tenendo. … All’altra estremità dello spettro, si può anche friggere in un wok.

Continua…

Come funziona una padella wok?

Un wok ha un fondo più rotondo, permettendo ai liquidi di sedersi in un punto al centro. Hanno pareti profonde che si inclinano. Le pareti profonde e inclinate del wok intrappolano più calore, cuocendo il cibo molto più velocemente che con una padella.

Continua…

Qual è l’origine del wok?

Si ritiene che il wok sia stato inventato per la prima volta in Cina, oltre 2000 anni fa durante la dinastia Han. Derivato dalla parola cantonese che significa “pentola da cucina”, i primi modelli di wok erano fatti di metalli di ghisa, il che permetteva loro di essere più resistenti e duraturi.

Continua…

Perché il wok è così popolare?

Allora, cos’è che rende un wok così speciale? In primo luogo, il wok è comodo perché si ha una sezione di esso che è direttamente applicata al calore, e un mucchio di superficie extra che può ancora contenere cibo, ma non sta andando a cuocere il cibo che sta tenendo. … All’altra estremità dello spettro, si può anche friggere in un wok.

Continua…

Cosa rende un wok così speciale?

Allora, cos’è che rende un wok così speciale? In primo luogo, il wok è comodo perché si ha una sezione di esso che è direttamente applicato al calore, e un mucchio di superficie extra che può ancora contenere il cibo, ma non sta andando a cuocere il cibo che sta tenendo. … All’altra estremità dello spettro, si può anche friggere in un wok.

Continua…

Vale la pena comprare un wok?

Quindi i wok non sono solo necessari per una buona frittura, ma possono prendere il posto del forno olandese, della padella e anche della casseruola se sono in uso. … Si può facilmente usare meno calore e friggere anche verdure e altri ortaggi. Pensatelo come un’abilità di riserva se il vostro strumento principale è in uso.

Continua…

Perché un wok è meglio di una padella?

Un wok dovrebbe essere usato al posto di una padella perché è fatto di acciaio al carbonio, cuoce rapidamente e aiuta a friggere il cibo con meno olio. La forma curva e rotonda di un wok assicura che il cibo cucinato sia meno oleoso. Un wok ha anche una maggiore capacità di cuocere il cibo rispetto a una padella.

Continua…

Un wok è necessario?

Quindi i wok non sono solo necessari per una buona frittura, ma possono prendere il posto del vostro forno olandese, della padella e anche della casseruola se sono in uso. … Si può facilmente usare meno calore e friggere anche verdure e altri ortaggi. Pensatelo come una padella di riserva se il vostro strumento principale è in uso.

Continua…

Cosa c’è di speciale in un wok?

Allora, cos’è che rende un wok così speciale? Principalmente, il wok è comodo perché hai una sezione di esso che è direttamente applicata al calore, e un mucchio di superficie extra che può ancora contenere cibo ma non sta andando a cuocere il cibo che sta tenendo. … All’altra estremità dello spettro, si può anche friggere in un wok.

Continua…

Perché un wok è importante?

I wok non sono necessari solo per una buona frittura, ma possono prendere il posto del forno olandese, della padella e anche della casseruola se sono in uso. … Si può facilmente usare meno calore e friggere anche verdure e altri ortaggi. Pensatelo come una padella di riserva se il vostro strumento principale è in uso.

Continua…

Articolo precedente

Come si fa un tutorial su una rosetta di stoffa?

Articolo successivo

Quali tecniche ha usato Alexander Calder?

You might be interested in …