2 Dicembre 2021
Expand search form

Quale test è un ampio test di screening per le infezioni anemiche e altre malattie?

Il tuo medico diagnosticherà l’anemia sulla base della tua storia medica e familiare, un esame fisico e i risultati di test e procedure.

Poiché l’anemia non sempre causa sintomi, il medico può scoprire che hai l’anemia mentre controlla un’altra condizione.

Storia medica e familiare

Il tuo medico può chiedere se hai qualcuno dei segni o sintomi comuni di anemia. Lui o lei può anche chiedere se hai avuto una malattia o una condizione che potrebbe causare l’anemia.

Lascia che il tuo medico sappia di tutte le medicine che prendi, cosa mangi di solito (la tua dieta), e se hai membri della famiglia che hanno l’anemia o una storia di essa.

Esame fisico

Il tuo medico farà un esame fisico per scoprire quanto è grave la tua anemia e per controllare le possibili cause. Lui o lei può:

  • Ascoltare il tuo cuore per un battito cardiaco rapido o irregolare
  • Ascolta i tuoi polmoni per una respirazione rapida o irregolare
  • Sentire l’addome per controllare le dimensioni del fegato e della milza

Il tuo medico può anche fare un esame pelvico o rettale per controllare le fonti comuni di perdita di sangue.

Test diagnostici e procedure

Potresti avere vari esami del sangue e altri test o procedure per scoprire che tipo di anemia hai e quanto è grave.

Conteggio completo del sangue

Spesso, il primo test usato per diagnosticare l’anemia è un conteggio completo del sangue (CBC). L’emocromo misura molte parti del tuo sangue.

Il test controlla i tuoi livelli di emoglobina ed ematocrito (hee-MAT-oh-crit). L’emoglobina è la proteina ricca di ferro nei globuli rossi che trasporta l’ossigeno al corpo. L’ematocrito è una misura di quanto spazio occupano i globuli rossi nel tuo sangue. Un basso livello di emoglobina o ematocrito è un segno di anemia.

La gamma normale di questi livelli potrebbe essere più bassa in certe popolazioni razziali ed etniche. Il tuo medico può spiegarti i risultati del test.

L’emocromo controlla anche il numero di globuli rossi, globuli bianchi e piastrine nel tuo sangue. Risultati anormali potrebbero essere un segno di anemia, un altro disturbo del sangue, un’infezione o un’altra condizione.

Infine, l’emocromo guarda il volume corpuscolare medio (kor-PUS-kyu-lar) (MCV). MCV è una misura della dimensione media dei tuoi globuli rossi e un indizio sulla causa della tua anemia. Nell’anemia da carenza di ferro, per esempio, i globuli rossi sono solitamente più piccoli del normale.

Altri test e procedure

Se i risultati dell’emocromo mostrano che hai l’anemia, potresti aver bisogno di altri test, come:

  • Elettroforesi dell’emoglobina (e-lek-tro-FOR-e-sis). Questo test esamina i diversi tipi di emoglobina nel tuo sangue. Il test può aiutare a diagnosticare il tipo di anemia che hai.
  • Una conta dei reticolociti (re-TIK-u-lo-site). Questo test misura il numero di globuli rossi giovani nel tuo sangue. Il test mostra se il tuo midollo osseo sta producendo globuli rossi al ritmo corretto.
  • Test per il livello di ferro nel tuo sangue e nel tuo corpo. Questi test includono i test del ferro nel siero e della ferritina nel siero. Anche i test del livello di transferrina e della capacità totale di legare il ferro misurano i livelli di ferro.

Poiché l’anemia ha molte cause, potresti anche essere testato per condizioni come insufficienza renale, avvelenamento da piombo (nei bambini), e carenze vitaminiche (mancanza di vitamine, come B12 e acido folico).

Se il tuo medico pensa che tu abbia un’anemia dovuta a un’emorragia interna, lui o lei può suggerire diversi test per cercare la fonte dell’emorragia. Un test per controllare la presenza di sangue nelle feci può essere fatto nell’ufficio del medico o a casa. Il tuo medico può darti un kit per aiutarti a prendere un campione a casa. Lui o lei ti dirà di portare il campione in ufficio o di mandarlo a un laboratorio.

Se si trova sangue nelle feci, si possono fare altri test per trovare la fonte dell’emorragia. Uno di questi test è l’endoscopia (en-DOS-ko-pe). Per questo test, un tubo con una piccola telecamera viene utilizzato per visualizzare il rivestimento del tratto digestivo.

Il tuo medico potrebbe anche voler fare dei test del midollo osseo. Questi test mostrano se il tuo midollo osseo è sano e produce abbastanza cellule del sangue.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cosa significa il ventr/o CF?

Il ventr/o CF significa. pancia, lato della pancia.

Continua…

Quale procedura di imaging è associata agli echi?

Ultrasuoni e Ultrasuoni 4-D Una procedura che utilizza onde sonore ad alta frequenza per mostrare cosa c’è all’interno del corpo. Ogni volta che l’onda sonora colpisce il tessuto, un eco viene inviato indietro. Questi echi creano un’immagine dei vostri organi interni.

Continua…

Che cosa è la difesa del corpo contro l’infezione ferita o allergia?

Che cosa è l’infiammazione. L’infiammazione è il risultato della risposta immunitaria del corpo o della difesa contro lesioni, infezioni o allergie. Il primo punto da fare qui è che l’infiammazione è una risposta naturale.

Continua…

Quale termine significa attinente a una malattia di causa sconosciuta?

Idiopatico: Di causa sconosciuta. Qualsiasi malattia che è di origine incerta o sconosciuta può essere definita idiopatica. Per esempio, polineurite idiopatica acuta, iperostosi scheletrica idiopatica diffusa, fibrosi polmonare idiopatica, scoliosi idiopatica, ecc.

Continua…

Cosa significa SX in termini medici?

Dx – Diagnosi, Sx – Sintomi, Fx – Frattura, Tx – Trattamento, Hx – Storia S/b-visto da. Tabella ordinabile. Abbreviazione. Significato.

Continua…

Quali sono i 3 tipi di origini più comuni per i termini medici?

Il prefisso, la radice e il suffisso. una radice e un suffisso.

Continua…

Cos’è una diagnosi idiopatica?

Scopo della revisione: Il termine idiopatico è spesso usato per descrivere una malattia senza una causa identificabile. Può essere una diagnosi di esclusione; tuttavia, quali indagini minime specifiche devono essere eseguite per definire idiopatico non è sempre chiaro.

Continua…

Cosa può causare la malattia idiopatica?

Idiopatica: Di causa sconosciuta. Qualsiasi malattia che è di origine incerta o sconosciuta può essere definita idiopatica. Per esempio, polineurite idiopatica acuta, iperostosi scheletrica idiopatica diffusa, fibrosi polmonare idiopatica, scoliosi idiopatica, ecc.

Continua…

L’ecocardiogramma è una radiografia?

Un ecocardiogramma è un test che utilizza onde sonore per creare immagini del cuore. L’immagine e le informazioni che produce sono più dettagliate di un’immagine standard a raggi X. Un ecocardiogramma non ti espone a radiazioni.

Continua…

Un ecocardiogramma è fatto in radiologia?

L’ecocardiografia, chiamata anche test ecografico o ecografia cardiaca, utilizza onde sonore ad alta frequenza per creare immagini in tempo reale del cuore che batte, in modo che il radiologo e il medico di riferimento possano valutare il funzionamento del cuore, delle valvole e delle camere.

Continua…

Cos’è la risposta immunitaria all’infezione?

La risposta immunitaria innata è una reazione rapida. Le cellule immunitarie innate riconoscono alcune molecole che si trovano su molti agenti patogeni. Queste cellule reagiscono anche alle molecole di segnalazione rilasciate dal corpo in risposta all’infezione. Attraverso queste azioni, le cellule immunitarie innate iniziano rapidamente a combattere un’infezione.

Continua…

Come si chiama il sistema immunitario?

Ci sono due parti principali del sistema immunitario: Il sistema immunitario innato, con cui si nasce. Il sistema immunitario adattativo, che si sviluppa quando il tuo corpo è esposto a microbi o sostanze chimiche rilasciate dai microbi.

Continua…

Qual è la differenza tra idiopatico e criptogenetico?

Quindi, idiopatico significa letteralmente qualcosa come “una malattia propria”. Anche se questo può essere spesso legato a una condizione che non ha una causa particolare, le radici sono diverse da quelle di criptogenetico, dal greco κρυπτός (nascosto) e γένεσις (origine).

Continua…

Che cosa è una malattia idiopatica o condizione?

Scopo della revisione: Il termine idiopatico è spesso usato per descrivere una malattia senza causa identificabile. Può essere una diagnosi di esclusione; tuttavia, quali indagini minime specifiche devono essere eseguite per definire idiopatica non è sempre chiaro.

Continua…

Quanto sono comuni le malattie idiopatiche?

Circa 100.000 persone sono colpite negli Stati Uniti e ogni anno vengono diagnosticati da 30.000 a 40.000 nuovi casi. La fibrosi polmonare familiare è meno comune della forma sporadica della malattia. Solo una piccola percentuale di casi di fibrosi polmonare idiopatica sembra correre in famiglia.

Continua…

Articolo precedente

Quali sono i benefici delle foglie di gelso?

Articolo successivo

Perché il punto di fusione e di congelamento sono uguali?

You might be interested in …