28 Novembre 2021
Expand search form

Quale fu la causa della morte di Edwin Hawkins?

Edwin Hawkins che si esibisce a New York nel 2014.

È stato detto che il diavolo ha tutte le melodie migliori, ma questo non era il caso di Oh Happy Day, un esuberante inno ai poteri spirituali di purificazione di Gesù. Era un inno scritto a metà del 18° secolo, ma fu Edwin Hawkins, morto di cancro al pancreas all’età di 74 anni, che lo rese popolare e lo trasformò in uno standard globale.

La canzone divenne un successo nel 1969, accreditata agli Edwin Hawkins Singers, e raggiunse il n. 2 nel Regno Unito e il n. 1 in Francia e Germania, così come il n. 4 della classifica US Billboard Hot 100. Vendette più di un milione di copie in due mesi, e alla fine ne avrebbe vendute 7 milioni a livello internazionale.

Era apparsa per la prima volta su un album, Let Us Go Into the House of the Lord (1968), registrato dal Northern California State Youth Choir. Il coro era stato formato da Hawkins e Betty Watson mentre Hawkins era uno studente universitario a Berkeley e seguiva un corso di interior design.

“Ho formato il coro nella chiesa locale di Berkeley, la Ephesian Church of God and Christ”, disse Hawkins alla rivista Blues & Soul nel 1970. “All’inizio volevamo solo circa 500 dischi. Li vendemmo tutti ai clienti abituali della chiesa e ne facemmo stampare altri 1.000 circa per portarli con noi a una convention di giovani a Cleveland, Ohio. L’intero album fu registrato su una semplice macchina a due piste perché non potevamo permetterci altro”.

Il coro vendette 600 dischi a Cleveland, prima di tornare in California e scoprire che, come disse Hawkins, “la gente underground aveva mostrato interesse per il nostro album”. In particolare, le stazioni radiofoniche di San Francisco si erano impadronite di Oh Happy Day, arrangiata da Hawkins in uno stile gospel-meets-R&B, con l’ensemble del coro che cantava in un modello call-and-response con la regale voce principale di Dorothy Combs Morrison. Essendo la canzone da tempo fuori dal copyright, Hawkins fu in grado di rivendicare un credito come autore.

Oh Happy Day era originariamente un inno scritto a metà del 18° secolo.

Fu deciso di pubblicarlo come singolo, sulla neonata etichetta Pavilion. “Poi l’etichetta ottenne la distribuzione con la Buddah [un’altra etichetta] e sentirono che sarebbe stata una mossa migliore commercialmente se fossimo diventati gli Edwin Hawkins Singers”, ha ricordato Hawkins. E così fu.

I fan della Motown o di cantanti soul come Sam Cooke o Aretha Franklin potevano identificarsi immediatamente con il suono, ma invece di testi pop, Oh Happy Day era una celebrazione sfacciata della fede religiosa. Nel 1970 vinse un Grammy Award per la migliore performance soul gospel. Sempre quell’anno i Four Seasons la coprirono nel loro album Half and Half, e sarebbe stata registrata da Glen Campbell, Johnny Mathis, Elvis Presley, Ladysmith Black Mambazo, e Franklin e Mavis Staples, senza dimenticare Robson e Jerome, e Susan Boyle. George Harrison la citò come ispirazione per la sua hit My Sweet Lord.

Hawkins è nato a Oakland, California, da Daniel e Mamie Hawkins. Daniel era uno scaricatore di porto che suonava la chitarra hawaiana, e Mamie era una pianista che accompagnava Edwin e i suoi numerosi fratelli in un gruppo di canto della chiesa di famiglia. All’età di sette anni, Edwin aveva sostituito sua madre come pianista, e la maggior parte delle domeniche pomeriggio il gruppo cantava in una chiesa da qualche parte.

“Siamo cresciuti sentendo tutti i tipi di musica in casa nostra”, riflette Edwin. “Mia madre, che era una cristiana devota, amava il Signore e lo dimostrava nel suo stile di vita. Mio padre non era un cristiano impegnato a quel tempo, ma era quello che chiamereste un uomo buono … abbiamo sentito da lui un po’ di musica R&B ma anche un sacco di country e western quando eravamo più giovani”.

Negli anni successivi andò regolarmente in tour con vari membri della famiglia come la Hawkins Family, e spesso si esibì con suo fratello Walter, un cantante e compositore. Edwin e Walter erano coinvolti nello sviluppo della missione Love Center Ministries a Oakland. Walter è morto nel 2010, sempre per un cancro al pancreas.

Gli Edwin Hawkins Singers tornarono nella classifica Billboard Hot 100 nel 1970 quando apparvero sul singolo di Melanie Lay Down (Candles in the Rain), che raggiunse il n. 6, ma quello fu il loro ultimo successo mainstream, anche se pubblicarono album costantemente per tutti gli anni ’70. Nel 1971 la loro registrazione di Every Man Wants to Be Free vinse il Grammy per la migliore performance soul gospel. Nel 1978 lo fecero di nuovo con Wonderful!

Durante gli anni ’80 e ’90 Edwin registrò frequentemente con il coro di massa Music and Arts Seminar, e nel 1993 vinse il Grammy per il miglior album di coro o coro gospel per Recorded Live in Los Angeles. Nel 2007, Edwin è stato votato nella Christian Music Hall of Fame.

Gli sopravvivono i fratelli Feddie, Daniel, Carol e Lynette.

Edwin Reuben Hawkins, cantante, cantautore e produttore, nato il 19 agosto 1943; morto il 15 gennaio 2018

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Qual è stata la causa della morte di Walter Hawkins?

Cancro al pancreas
Walter Hawkins/causa della morte

Continua…

Edwin Hawkins è morto?

Deceduto (1943-2018)
Edwin Hawkins/vivente o deceduto

Continua…

Walter e Edwin Hawkins sono morti entrambi di cancro al pancreas?

Edwin e Walter erano coinvolti nello sviluppo della missione Love Center Ministries a Oakland. Walter è morto nel 2010, sempre per un cancro al pancreas.

Continua…

Quale cantante di Hawkins è morto?

15 gennaio 2018
Edwin Hawkins/Data della morte

Continua…

Che relazione c’è tra Edwin Hawkins e Walter Hawkins?

Il vincitore del Grammy Award Walter Hawkins era il fratello del famoso Edwin Hawkins–Oh Happy Day. Nato a Oakland, California, Walter è cresciuto nella Bay Area con sette fratelli. Lui e suo fratello Edwin avevano un talento naturale per le tastiere e non passò molto tempo prima che il loro talento diventasse noto al pubblico.

Continua…

Chi ha scritto la canzone Oh Happy Day?

Edwin Hawkins
Edward Francis RimbaultPhilip Doddridge
Oh, Happy Day/Compositori

Continua…

Con chi è sposato Walter Hawkins?

Il vescovo Hawkins è stato sposato con Tramaine Hawkins dal 1971 fino al loro divorzio nel 1994. Hanno avuto due figli, un figlio Walter Lee “Jamie” Hawkins, Jr, che è sposato con Myiia “Sunny” Davis-Hawkins, e una figlia Trystan Lynette Hawkins.

Continua…

Quanti della famiglia Hawkins sono ancora vivi?

Hawkins lascia tre sorelle, Carol, Feddie e Lynette, tutte anche di Ripon; un fratello, Daniel, di Oakland; un figlio, Walter Jamie Hawkins, di Tracy, California; una figlia, Trystan Hawkins, di Vallejo, California, e due nipoti.

Continua…

Quanti anni ha Walter Hawkins?

61 anni (1949-2010)
Walter Hawkins/Età alla morte

Continua…

Edwin Hawkins si è sposato?

È stato sposato con la moglie Jenelle Coley con la quale ha avuto un figlio. … Edwin Reuben Hawkins Bio/Wiki, Net Worth, Married 2018 Edwin Hawkins (nato il 18 agosto 1943, Oakland, California) è un musicista gospel americano, pianista, maestro di coro, compositore e arrangiatore.

Continua…

Chi erano i membri degli Edwin Hawkins Singers?

Edwin Hawkins
Edwin Hawkin Singers/Membri

Continua…

Quando è uscito O happy day?

1968
Oh, Happy Day/Risultato

Continua…

Dove si trova ora Edwin Hawkins?

Hawkins è morto di cancro al pancreas il 15 gennaio 2018 nella sua casa, a Pleasanton, in California, all’età di 74 anni.

Continua…

Cosa è successo agli Edwin Hawkins Singers?

Gli Edwin Hawkins Singers fecero una seconda incursione nelle classifiche esattamente un anno dopo, supportando la cantante folk Melanie in “Lay Down (Candles in the Rain)”….Edwin HawkinsMorto il 15 gennaio 2018 (all’età di 74 anni) Pleasanton, California, Stati Uniti.GeneriGospelOccupazione(i) cantante, cantautore, produttoreStrumentiVocali, tastiere7 altre righe

Continua…

Chi ha scritto la canzone originale Oh Happy Day?

Philip Doddridge
Oh, Happy Day/Cantautori

Continua…

Quale membro della famiglia Hawkins è morto?

Walter HawkinsNome di nascitaWalter Lee HawkinsNato il 18 maggio 1949 a Oakland, California, Stati UnitiMorto l’11 luglio 2010 (all’età di 61 anni) a Ripon, California, Stati UnitiGeneriGospel7 altre righe

Continua…

Chi era il cantante di Edwin Hawkins Oh Happy Day?

Edwin Hawkin Cantanti
Oh, Happy Day/Artisti

Continua…

Quando è morto Edwin Hawkins?

15 gennaio 2018
Edwin Hawkins/data della morte

Nel film Leap of Faith del 1992, Hawkins è il maestro del coro per le canzoni gospel. Hawkins è morto di cancro al pancreas il 15 gennaio 2018 nella sua casa, a Pleasanton, in California, all’età di 74 anni.

Continua…

Walter Hawkins era sposato?

Il vescovo Hawkins è stato sposato con Tramaine Hawkins dal 1971 fino al loro divorzio nel 1994. Hanno avuto due figli, un figlio Walter Lee “Jamie” Hawkins, Jr, che è sposato con Myiia “Sunny” Davis-Hawkins, e una figlia Trystan Lynette Hawkins.

Continua…

Il reverendo James Cleveland è ancora vivo?

Deceduto (1931-1991)
James Cleveland/vivente o deceduto

Continua…

Chi era la regina del gospel?

Mahalia Jackson
L’artista discografica del 20° secolo Mahalia Jackson, conosciuta come la Regina del Gospel, è venerata come una delle più grandi figure musicali della storia degli Stati Uniti.

Continua…

Quanti anni aveva il reverendo James Cleveland quando morì?

59 anni (1931-1991)
James Cleveland/Età alla morte
LOS ANGELES (AP) _ Il reverendo James Cleveland, venerato dal mondo della musica come il “re del gospel” che insegnò ad Aretha Franklin di 9 anni a cantare il gospel e ispirò innumerevoli altri artisti, è morto sabato. Aveva 59 anni.

Continua…

Articolo precedente

Esiste un veleno per armadilli?

Articolo successivo

Quanti neuroni ci sono nell’Ens?

You might be interested in …

Come è limitata la libertà di stampa?

La libertà di stampa è stabilita nel Primo Emendamento della Costituzione degli Stati Uniti, che afferma che “il Congresso non farà alcuna legge che limiti la libertà di parola o di stampa”. Anche se il […]