2 Dicembre 2021
Expand search form

Qual è lo scopo del Fdcpa?

Il Fair Debt Collection Practices Act (FDCPA) è una legge federale che fornisce limitazioni su ciò che gli esattori possono fare quando raccolgono certi tipi di debiti. La legge federale Fair Credit Reporting Act riguarda il modo in cui il recupero crediti viene riportato nei rapporti di credito. Inoltre, ci sono leggi statali che forniscono protezioni.

Il Fair Debt Collection Practices Act (FDCPA)

Il Fair Debt Collection Practices Act (FDCPA) è la principale legge federale che regola le pratiche di recupero crediti. Il FDCPA proibisce alle società di recupero crediti di usare pratiche abusive, sleali o ingannevoli per recuperare i crediti da voi.

Il FDCPA copre la raccolta di:

  • Mutui
  • Carte di credito
  • Debiti medici
  • Altri debiti principalmente per scopi personali, familiari o domestici.

Il FDCPA non copre i debiti commerciali. Inoltre non copre generalmente la raccolta da parte del creditore originale a cui si è indebitati per la prima volta.

Secondo il FDCPA, gli esattori includono agenzie di recupero crediti, acquirenti di crediti e avvocati che raccolgono regolarmente debiti come parte della loro attività. Ci sono anche aziende che comprano debiti scaduti da creditori o altre imprese e poi cercano di riscuoterli. Queste società di recupero crediti sono anche chiamate di solito agenzie di recupero crediti, società di recupero crediti o acquirenti di crediti.

Restrizioni alle comunicazioni da parte degli esattori durante la riscossione di un debito

  • Tempo e luogo. In generale, gli esattori non possono contattarti in un orario o luogo insolito, o in un orario o luogo che sanno essere scomodo per te, e gli è proibito contattarti prima delle 8 del mattino o dopo le 9 di sera. Inoltre, se un esattore sa che non ti è permesso ricevere comunicazioni dell’esattore al lavoro, allora l’esattore non è autorizzato a contattarti lì.
  • Molestie. Gli esattori non possono molestare lei o chiunque altro, al telefono o attraverso qualsiasi altra forma di contatto.
  • Rappresentazione da parte di un avvocato. Se un esattore sa che un avvocato vi sta rappresentando per il debito, l’esattore generalmente deve smettere di contattarvi e deve invece contattare l’avvocato. Questo è vero solo se l’esattore conosce, o può facilmente scoprire, il nome e le informazioni di contatto del suo avvocato. Se un avvocato ti rappresenta e un esattore chiama, digli quale avvocato ti rappresenta e che l’esattore deve contattare l’avvocato, non te.

Suggerimento: Il CFPB ha preparato delle lettere campione che puoi usare per rispondere a un esattore che sta cercando di riscuotere un debito. Le nostre lettere includono consigli su come usarle. Le lettere campione possono aiutarvi a ottenere informazioni, porre dei limiti o fermare qualsiasi ulteriore comunicazione, o proteggere alcuni dei vostri diritti. Conserva sempre una copia della tua lettera per i tuoi archivi.

Se dice a un esattore di debiti per iscritto di smettere di contattarla, l’esattore non può più contattarla se non per:

  • dire che non ci saranno ulteriori contatti
  • notificarle che l’esattore o il creditore può intraprendere alcune azioni specifiche che gli sono legalmente consentite, come un’azione legale contro di lei

Attenzione: Dire a un esattore di smettere di contattarti non impedisce all’esattore di perseguire altri modi legali per riscuotere il debito da te, se sei debitore, compresa una causa legale contro di te o la segnalazione di informazioni negative a una società di segnalazione del credito.

Qualsiasi esattore che vi contatta sostenendo che dovete pagare un debito è tenuto per legge a darvi alcune informazioni sul debito. Queste informazioni includono:

  • Il nome del creditore
  • L’importo dovuto
  • La possibilità di contestare il debito
  • Che può richiedere il nome e l’indirizzo del creditore originale, se diverso da quello attuale

Se l’esattore non fornisce queste informazioni quando vi contatta per la prima volta, è tenuto a inviarvi una comunicazione scritta che includa tali informazioni entro cinque giorni dal primo contatto.

Potete contestare tutto o parte del debito. Potete anche chiedere maggiori informazioni se non siete sicuri di dovere soldi a un creditore, o quanto potreste dovere.

Se contesta tutto o parte di un debito per iscritto entro 30 giorni da quando riceve le informazioni richieste dall’esattore, l’esattore non può chiamarla o contattarla per riscuotere il debito o la parte contestata finché l’esattore non le ha fornito la verifica del debito per iscritto.

Potete anche richiedere che il creditore vi dia il nome e l’indirizzo del creditore originale. Se fate questa richiesta per iscritto entro 30 giorni, l’esattore del debito deve fermare tutte le attività di recupero crediti fino a quando non vi fornirà queste informazioni. Se non riconoscete il nome del creditore, chiedete se potrebbe aver acquistato il debito da un’altra società e, in tal caso, qual è il nome di questa società.

Quando ottenete le informazioni richieste o la risposta alla vostra contestazione dall’esattore, verificate se i vostri registri concordano con le informazioni fornite dall’esattore.

Il Fair Credit Reporting Act

Ci sono anche altre importanti leggi federali. La legge federale Fair Credit Reporting Act riguarda il modo in cui le questioni finanziarie, comprese le riscossioni dei debiti, possono essere riportate nel vostro rapporto di credito. Ci sono anche leggi federali per la protezione finanziaria dei consumatori che proibiscono atti o pratiche sleali, ingannevoli o abusive che si applicano alle società di recupero crediti, così come ai creditori.

Suggerimento: Mettetelo per iscritto. Una buona pratica è quella di confermare le vostre richieste con l’esattore del debito inviando una lettera scritta. Conservate una copia della vostra lettera, mostrando la data in cui l’avete scritta, in modo da avere una registrazione della vostra richiesta.

La maggior parte degli stati hanno leggi sulle pratiche di recupero crediti, molte delle quali sono simili al FDCPA. Alcune di queste leggi statali coprono il creditore originale, mentre altre no. Gli stati hanno anche leggi sugli atti e le pratiche sleali e ingannevoli che possono applicarsi al recupero crediti. Contatta l’ufficio del procuratore generale del tuo stato per saperne di più sulle leggi del tuo stato.

Se hai problemi con un esattore, puoi presentare un reclamo al CFPB online o chiamando (855) 411-CFPB (2372). Puoi anche segnalare qualsiasi problema al procuratore generale del tuo stato

. Si può anche essere in grado di citare in giudizio un esattore di debiti in un tribunale statale o federale.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Qual è lo scopo principale del FDCPA?

Il FDCPA definisce ampiamente un esattore come “qualsiasi persona che utilizza qualsiasi strumento del commercio interstatale o la posta in qualsiasi attività il cui scopo principale è il recupero dei crediti, o che regolarmente raccoglie o tenta di raccogliere, direttamente o indirettamente, i debiti dovuti o dovuti o asserito di essere dovuto o …

Continua…

Qual è lo scopo del Fair Debt Collection Practices Act quizlet?

Progettato per eliminare le pratiche abusive, ingannevoli e sleali nel recupero crediti, senza mettere le società di recupero crediti rispettabili in uno svantaggio ingiusto. Hai appena studiato 10 termini!

Continua…

Qual è lo scopo del Fair Debt Collection Practices Act FDCPA del 1977?

Il Fair Debt Collection Practices Act è stato firmato in legge dal presidente Jimmy Carter il 20 settembre 1977. L’atto proibisce certe pratiche di recupero crediti, e richiede agli esattori di identificarsi quando comunicano con un consumatore e di convalidare il debito su richiesta del consumatore.

Continua…

Chi protegge la FDCPA?

Il FDCPA è una legge federale che si applica agli esattori e alle agenzie di recupero crediti che riguardano i debiti dei consumatori, non i debiti delle imprese. Gli esattori sono definiti nel 15 USC § 803 come individui o aziende il cui “scopo principale” è la raccolta di debiti.

Continua…

Cosa vieta la FDCPA?

Il Fair Debt Collection Practices Act (FDCPA) è la principale legge federale che regola le pratiche di recupero crediti. La FDCPA proibisce alle società di recupero crediti di utilizzare pratiche abusive, sleali o ingannevoli per recuperare i crediti da voi.

Continua…

Cos’è la violazione della FDCPA?

L’FTC applica il Fair Debt Collection Practices Act (FDCPA), che rende illegale per gli esattori di debiti l’uso di pratiche abusive, sleali o ingannevoli quando riscuotono crediti.

Continua…

Quali sono le violazioni del FDCPA?

Gli esattori possono essere in violazione del FDCPA quando: Molestano, opprimono o abusano di voi. Continuano gli sforzi di riscossione dopo che hai scritto loro di fermarsi. Ti contattano dopo essere stati rappresentati da un avvocato.

Continuano…

Quando è entrato in vigore il FDCPA?

WASHINGTON, D.C. – Il Consumer Financial Protection Bureau (CFPB) ha annunciato oggi che due regole finali emesse sotto il Fair Debt Collection Practices Act (FDCPA) entreranno in vigore come previsto, il 30 novembre 2021.

Continua…

Cos’è la legge Fdcpa?

Il Fair Debt Collection Practices Act (FDCPA) (15 USC 1692 e seguenti), entrato in vigore nel marzo 1978, è stato progettato per eliminare le pratiche di recupero crediti abusive, ingannevoli e sleali. … Il FDCPA si applica solo alla raccolta di debiti contratti da un consumatore principalmente per scopi personali, familiari o domestici.

Continua…

Quale problema voleva risolvere il Fair Debt Collection Practices Act?

Questo è il motivo per cui il Congresso ha promulgato la legge federale Fair Debt Collection Practices Act, una legge del 1977 che vieta alle agenzie di recupero crediti di molestare, minacciare e contattare in modo inappropriato qualcuno che deve denaro.

Continua…

La FDCPA si applica alle sentenze?

Alcuni esperti ritengono che le sentenze di detenzione illegale (sfratto o padrone di casa) non rientrano nel FDCPA; l’eccezione sarebbe quella delle locazioni commerciali. I trattenimenti illegali sono procedimenti sommari in cui l’unica questione in questione è il possesso, e qualsiasi giudizio derivante dal caso sottostante non è un debito del consumatore.

Continua…

Cosa vieta la Fdcpa?

Il Fair Debt Collection Practices Act (FDCPA) è la principale legge federale che regola le pratiche di recupero crediti. Il FDCPA proibisce alle società di recupero crediti di usare pratiche abusive, sleali o ingannevoli per riscuotere i debiti da voi.

Continua…

Come definisce il Fdcpa unfair?

Una legge federale, il Fair Debt Collection Practices Act (FDCPA), dice che un’azienda di recupero crediti non può usare pratiche sleali per recuperare un debito. Cercare di raccogliere spese in aggiunta al debito, a meno che non siano permesse dal contratto o dalla legge statale. …

Continua…

Qual è la violazione più comune della FDCPA?

7 violazioni più comuni del FDCPATentativi continui di riscuotere un debito non dovuto. … Tattiche di comunicazione illegali o non etiche. … Verifica della divulgazione del debito. … Prendere o minacciare azioni illegali. … False dichiarazioni o falsa rappresentazione. … Contatto improprio o condivisione di informazioni. … Telefonate eccessive.Sep 16, 2020

Continua…

Come definisce il FDCPA l’ingiustizia?

Una legge federale, il Fair Debt Collection Practices Act (FDCPA), dice che un esattore non è autorizzato a usare pratiche sleali per raccogliere un debito. Cerca di raccogliere spese in aggiunta al debito, a meno che non siano permesse dal contratto o dalla legge statale. …

Continua…

Articolo precedente

Come si coltiva l’aglio nei climi freddi?

Articolo successivo

Quanto sono alti gli alberi di Vitex?

You might be interested in …

Perché sono importanti i ventricoli nel cervello?

I ventricoli cerebrali sono quattro cavità interconnesse del cervello rivestite da cellule ependimali e riempite dal liquido cerebrospinale, un liquido chiaro e incolore che circonda anche il cervello, il midollo spinale e la cauda equina. […]

Cosa celebrano i Prayvaganzas?

Con l’arrivo del quinto episodio, la seconda stagione di The Handmaid’s Tale ha consegnato probabilmente una delle sue realtà più contorte di Gilead: le spose bambine. L’episodio 5, intitolato “Seeds”, ha introdotto gli spettatori ad […]