27 Novembre 2021
Expand search form

Qual è la bevanda di New Orleans?

Se compri qualcosa da un link di Eater, Vox Media potrebbe guadagnare una commissione. Vedi la nostra politica etica.

Condividi questa storia

  • Condividi questo su Facebook
  • Condividi questo su Twitter

Condividi Tutte le opzioni di condivisione per: 12 cocktail classici inventati a New Orleans

Nonostante la popolarità delle Hand Grenades e degli Hurricane dolci e stucchevoli in Bourbon Street durante il Mardi Gras, la storia del cocktail a New Orleans può essere fatta risalire ai suoi inizi, quando i drink erano costruiti semplicemente con alcolici, zucchero, acqua e amari. La città può non essere il luogo di nascita del primo cocktail, ma è dove molti dei drink più duraturi sono stati inventati. Per onorare la Crescent City per il Mardi Gras, il blogger di cocktail di Los Angeles e nativo di New Orleans Chuck Taggart – un vero e proprio appassionato di cocktail e studente degli storici di cocktail Ted Haigh e David Wondrich – racconta la storia dei classici della Big Easy. Dal noto Sazerac al più oscuro Café Brûlot.

Fine degli anni 1830

Nome della bevanda: Sazerac
Dove è stato inventato: Secondo la leggenda, il Sazerac è nato nella farmacia di Antoine Amédée Peychaud in Royal Street. Fu poi reso popolare al Sazerac Coffee House, un saloon su Exchange Place nel quartiere francese. La bevanda e alla fine la sua fonte primaria presero il nome dalla marca di Cognac che favoriva la bevanda, Sazerac de Forge et Fils. L’ingrediente principale fu cambiato in whiskey di segale nel 1870 a causa del cambiamento dei gusti dei bevitori e fu aggiunto un goccio di assenzio.
Chi l’ha inventato: Lo speziale Antoine Amédée Peychaud, che ha davvero inventato gli amari di Peychaud, servì agli amici un cocktail di brandy corretto con i suoi amari.
Che cos’è: Assenzio (o Herbsaint), ricco sciroppo semplice (rapporto zucchero/acqua, due a uno), Peychaud’s Bitters, whiskey di segale. È il cocktail di New Orleans nella definizione storica più vera. In realtà assomiglia di più a quello che Jerry Thomas (considerato il padre della mixologia americana) chiamava un cocktail “migliorato” (un vecchio termine dell’inizio del cocktail, fondamentalmente riferito a un Old Fashioned con qualcosa aggiunto) con assenzio, ma gli amari di Peychaud lo rendono proprio di New Orleans.

Nome del drink: Brandy Crusta
Dove è stato inventato: Jewel of the South, il bar del New Orleans City Exchange, Gravier Street, New Orleans.
Chi l’ha inventato: Joseph Santini.
Cos’è: Cognac, Grand Marnier, maraschino, sciroppo semplice, succo di limone, Angostura. Forse il primo sour e il precursore del Sidecar.

Nome del drink: Brandy Milk Punch
Dove è stato inventato: Anche se la bevanda è ora pesantemente associata a New Orleans, le ricette del milk punch risalgono al 17° secolo, e una versione appare nella prima guida bar di Jerry Thomas nel 1862.
Che cos’è: Cognac, latte intero, sciroppo semplice, estratto di vaniglia. Potrebbe non essere stato inventato a New Orleans, ma questa bevanda è molto parte della cultura e della storia della città.

Nome della bevanda: Assenzio Frappé
Dove è stato inventato: Aleix Coffee House, poi chiamato The Absinthe Room e ora conosciuto come Old Absinthe House.
Chi l’ha inventato: Cayetano Ferrer, capo barista dell’Aleix Coffee House e poi proprietario del locale, che ha rinominato.
Che cos’è? Assenzio, ricco sciroppo semplice, anisetta (opzionale), soda ghiacciata.

Nome della bevanda: Ramos Gin Fizz
Dove è stato inventato: Imperial Cabinet Saloon, Gravier St., New Orleans.
Chi l’ha inventato: Henry C. Ramos, che rese popolare il drink nel suo bar su Gravier, The Stag, a partire dal 1907.
Cos’è: Gin, panna pesante, succo di limone, succo di lime, sciroppo semplice, albume d’uovo, acqua di fiori d’arancio. Il Ramos Gin Fizz è Henry C. La versione di Ramos di un Silver Fizz (gin, limone, zucchero, albume, soda). È un drink setoso, ricco, bello ed elegante.

1890s

Nome del drink: Café Brûlot
Dove è stato inventato: Antoine’s Restaurant, quartiere francese, New Orleans.
Chi l’ha inventato: Jules Alciatore, figlio del fondatore del ristorante Antoine Alciatore.
Che cos’è: Cognac, Grand Marnier o Cointreau, zucchero di canna scuro, bastoncini di cannella, chiodi di garofano interi, forte caffè di cicoria di New Orleans. Una grande bevanda di caffè fiammeggiante dopo cena preparata al tavolo con un sacco di cerimonia e spettacolo. Nei più grandi ristoranti di New Orleans (e anche in certe grandi case), si usa un set speciale di brûlot con un mestolo per scolare la buccia della frutta e le spezie, alcuni dei quali sono in argento sterling.

1890s*

Nome della bevanda: Roffignac
Dove è stato inventato: Cocktail caratteristico dell’ex ristorante Maylie’s, New Orleans.
Chi l’ha inventato: Oscuro, ma prende il nome dal conte Louis Philippe Joseph de Roffignac, che fu sindaco negli anni 1820.
Che cos’è? Shrub di lamponi, cognac, sciroppo semplice, soda. È come un highball al brandy con shrub di lamponi. Il classico tomo di Stanley Clisby Arthur Famous New Orleans Drinks and How To Mix ’em dava una ricetta con whiskey e uno strano ingrediente chiamato “red Hembarig”. Nessuno riuscì a capire l’ingrediente fino a quando lo scrittore di cibo Robert F. Moss si rese conto che si trattava di una fusione delle parole tedesche per “lampone” e “aceto” – himbeeressig, ovvero shrub di lamponi.
*Il Roffignac ha guadagnato popolarità in questo periodo, ma l’anno esatto della creazione è sconosciuto.

Inizio 1900

Nome della bevanda: Cocktail à la Louisiane
Dove è stato inventato: Ristorante de la Louisiane, New Orleans.
Chi l’ha inventato: Oscuro; Stanley Clisby Arthur lo elenca nel suo libro del 1937.
Cos’è: Rye, Bénédictine, vermouth dolce, Herbsaint o assenzio, Peychaud’s Bitters. Un cugino del Sazerac e del Vieux Carré con elementi di entrambi.

Metà anni ’30

Nome della bevanda: Vieux Carré
Dove è stato inventato: Hotel Monteleone, quartiere francese, New Orleans.

Chi l’ha inventato: Walter Bergeron, capo barista del Monteleone.
Che cos’è: Rye, cognac, vermouth dolce, Bénédictine, Angostura bitters, Peychaud’s bitters. Pronunciato “VOO ka-RAY,” si traduce dal francese in “Old Square” ed è un vecchio nome del quartiere francese di New Orleans. Il signor Bergeron era il capo barista della cocktail lounge dell’hotel, prima dell’attuale Carousel Bar, aperto nel 1949.

1940s

Nome del drink: Hurricane
Dove è stato inventato: Pat O’Brien’s Bar, St. Peter St., quartiere francese, New Orleans.
Chi l’ha inventato: Benson “Pat” O’Brien e Charlie Cantrell. Secondo la storia, dopo il proibizionismo c’era una sovrabbondanza di rum e il distributore di liquori di Pat e Charlie avrebbe venduto loro altri alcolici solo se avessero accettato di prendere 50 casse di rum che non volevano. Così, inventarono una miscela usando una grande quantità di rum, sciroppo di frutto della passione e succo di limone, e decollò.
Che cos’è: Rum scuro, sciroppo di frutto della passione, succo di limone fresco o di lime, guarnito con una fetta d’arancia e una ciliegia.

Anni ’40-’50

Nome del drink: Arnaud’s Special Cocktail
Quando è stato inventato: 1940-1950
Dove è stato inventato: Arnaud’s French 75, New Orleans.
Chi l’ha inventato: Era il popolare cocktail della casa del bar dopo la seconda guerra mondiale, ma chi l’abbia effettivamente inventato non è chiaro.
Che cos’è: Scotch, Dubonnet Rouge, orange bitters; simile a un Rob Roy.

Nome del drink: Bywater
Dove è stato inventato: Arnaud’s French 75, New Orleans.
Chi l’ha inventato: Il barista del French 75, Chris Hannah, ha creato il drink in onore del suo quartiere preferito di New Orleans, Bywater. E come il Vieux Carré sta al Manhattan, il Bywater sta al Brooklyn.
Che cos’è: Rum invecchiato, Chartreuse verde, Averna Amaro, falernum di velluto. Una variazione dell’oscuro cocktail Brooklyn.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Qual è la bevanda ufficiale di New Orleans?

Sazerac
New Orleans dichiara il Sazerac il suo cocktail preferito La legislatura della Louisiana ha proclamato il Sazerac – un potente mix di whisky di segale, amari e assenzio – cocktail ufficiale di New Orleans.

Continua…

Qual è la bevanda alcolica dello stato della Louisiana?

Galloni complessiviRankStateGalloni complessivi*1California81,2M2Texas51,8M3Florida47M4New York36,3M47 altre righe – 1 luglio 2020

Continua…

Qual è la bevanda viola di New Orleans?

Il Voodoo Daiquiri
Il Voodoo Daiquiri è spesso chiamato anche “Purple Drank”. È il cocktail d’autore del Lafitte’s Blacksmith Shop. Il daiquiri ghiacciato al sapore di uva dolce è corretto con bourbon e Everclear (190 proof, alcol di grano), ed è molto forte.

Continua…

Ciroc è una vodka?

CÎROC è una vodka veramente moderna, ispirata da più di un secolo di esperienza vinicola e artigianale. Sono le pregiate uve francesi e la quinta distillazione che conferiscono a CÎROC un sapore distintivo con un gusto eccezionalmente fresco, morbido e fruttato.

Continua…

Qual è lo stato più ubriaco?

Wisconsin
Mentre lo Utah è risultato lo stato meno ubriaco d’America, con solo il 12,2% della sua popolazione che beve eccessivamente, il Wisconsin è stato classificato come lo stato più ubriaco, con un enorme 24,2% della sua popolazione che beve eccessivamente – cinque per cento in più della media nazionale.

Continua…

Qual è la città più ubriaca d’America?

Green Bay, Wisconsin
La città più ubriaca degli Stati Uniti è Green Bay, Wisconsin. Circa il 26,5% degli adulti beve in eccesso. Il 50,5% delle morti per guida a Green Bay coinvolgono l’alcol. Il Wisconsin ha un totale di dieci città nella lista delle 20 città più ubriache, quattro delle quali sono tra le prime cinque.

Continua…

Da cosa è distillato Absolut?

grano invernale
Gli ingredienti principali di Absolut Vodka sono acqua e grano invernale. L’acqua proviene da un pozzo profondo ad Åhus dove è protetta dalle impurità. Il grano invernale è diverso dalle altre colture: viene seminato in autunno e raccolto quello successivo. Nei giorni intermedi cresce sotto la neve svedese sviluppando il suo grano duro.

Continua…

Chi possiede l’oca grigia?

Bacardi
GREY GOOSE è stato creato nel 1997 da Sidney Frank e dal Maître de Chai del marchio, Francois Thibault. È stato acquisito da Bacardi nel 2004.

Continua…

Che alcol c’è in un Sazerac?

Whisky di segale
Cognac
Sazerac/Alcool principale
Accreditato come uno dei primi veri cocktail, il Sazerac è un originale di New Orleans. Rigido come vengono, combina segale, assenzio e amari di Peychaud, servito, insolitamente, in un bicchiere da roccia senza ghiaccio.

Continua…

Perché si chiama Bourbon Street?

La strada risale al 1718, quando New Orleans fu fondata da Jean-Baptiste Le Moyne de Bienville. L’ingegnere francese Adrien de Pauger tracciò le strade di New Orleans nel 1721 e ne scelse una che portasse il nome della famiglia reale francese allora al potere, Rue Bourbon.

Continua…

Chi beve più birra?

Top 10: Paesi che bevono più birraRomania. 100,3 litri pro capite.Germania. 99,0 litri pro capite.Polonia. 97,7 litri pro capite.Namibia. 95,5 litri pro capite.Irlanda. 92,9 litri pro capite.Spagna. 88,8 litri pro capite.Croazia. 85,5 litri pro capite.Lettonia. 81,4 litri pro capite.More items…-Jun 22, 2021

Continua…

Quale stato americano ha il maggior numero di alcolisti?

New Hampshire
Consumo di alcol pro capite di tutte le bevande negli Stati Uniti per stato 2019. Il New Hampshire è attualmente lo stato con il più alto consumo di alcol pro capite negli Stati Uniti.

Continua…

Qual è la città più ubriaca d’America?

La città più ubriaca degli Stati Uniti è Green Bay, Wisconsin. Circa il 26,5% degli adulti beve in eccesso. Il 50,5% dei morti alla guida a Green Bay coinvolgono l’alcol. Il Wisconsin ha un totale di dieci città nella lista delle 20 città più ubriache, quattro delle quali entrano nella top five.

Continua…

Che vodka è la vodka di patate?

Vodka di patate popolareChopin Potato Vodka. 4.9 su 5 stelle. … Leopold Bros Silver Tree Vodka. 5 su 5 stelle. … Luksusowa Vodka. 4.6 su 5 stelle. … Blue Ice Patata Vodka. 4.7 su 5 stelle. … Monopolowa Vodka. 4.7 su 5 stelle. … Vesica Vodka. 4.8 su 5 stelle. … Bakon Vodka. 4.3 su 5 stelle. … Boyd & Blair Vodka di patate.

Continua…

I russi bevono Absolut?

Il paese della Svezia e il villaggio di Åhus sono la patria di Absolut Vodka. Ma c’è un altro posto di cui la vodka conosce la strada: La Russia. Absolut Moscow è stata limitata a 300 000 bottiglie solo per il mercato russo, rendendola un vero e proprio pezzo da collezione davvero difficile da collezionare. …

Continua…

Articolo precedente

Di quanto spazio hai bisogno per un palo a casa?

Articolo successivo

Cos’è una proteina naturale?

You might be interested in …

Chi ha scritto la ragazza con tutti i regali?

Gli zombie, quelle macchine dell’orrore in continuo movimento, stanno godendo di una rinascita. Non è difficile capire perché; in tempi incerti, gli zombie offrono lo sfondo pandemico perfetto per lo sconvolgimento sociale e politico in […]

Qual è la definizione biblica di afflizione?

L’afflizione è ciò che causa dolore e sofferenza attraverso l’infermità fisica e/o l’angoscia mentale. Individui e nazioni possono essere afflitti, e questa afflizione è spesso attribuita al Signore e alla Sua punizione (Isaia 45:7; Amos […]

Cos’è la modalità offline di Maven?

Maven richiede una connessione a internet a un certo punto per essere in grado di usarlo? Significa in particolare ottenere i plugin interni di maven per la compilazione, la pulizia, il packaging, ecc? 14 Risposte […]