29 Novembre 2021
Expand search form

Perché l’elettronica deve essere riciclata?

Rifiuti elettronici da riciclare

Con i nuovi dispositivi a basso costo, la società ha tratto enormi benefici. Questa crescita esplosiva dell’industria elettronica, tuttavia, ha portato a una rapida escalation del problema dell’elettronica a fine vita (EOL) o dei rifiuti elettronici. Nelle discariche o nelle operazioni di riciclaggio primitive, i materiali tossici possono essere rilasciati dai vecchi dispositivi elettronici nell’ambiente.

L’e-waste sta crescendo, e con questa impennata arriva la necessità di programmi di riciclaggio dell’elettronica efficaci. Secondo un rapporto del gennaio 2019 del World Economic Forum, i rifiuti elettronici sono ora il flusso di rifiuti in più rapida crescita nel mondo, con una stima di 48,5 milioni di tonnellate nel 2018.

Le persone cercano ancora informazioni sul riciclaggio dei televisori, sul riciclaggio dei computer e su altri programmi che li aiuteranno a sbarazzarsi responsabilmente delle apparecchiature indesiderate, riducendo al minimo qualsiasi rischio di furto di dati o di identità.

Il riciclaggio sicuro dell’elettronica sta ricevendo una maggiore attenzione da parte dei politici, dell’industria e dei consumatori. Questa tendenza è una buona notizia perché molti consumatori non sono ancora sicuri di come smaltire in modo sicuro i vecchi computer, smartphone o altri dispositivi elettronici. Secondo un rapporto, quasi il 75% dei vecchi dispositivi elettronici continua ad essere conservato nelle case a causa della mancanza di opzioni di riciclaggio convenienti.

Questo articolo esamina alcune delle domande di base, come la definizione di rifiuto elettronico, esplorando perché è importante, come i consumatori possono riciclare, la legislazione statale e la questione della spedizione internazionale di rifiuti elettronici pericolosi.

Cosa sono i rifiuti elettronici

Questi dispositivi elettronici EOL, noti anche come e-waste e e-scrap, comprendono oggetti come apparecchiature informatiche datate, stereo, televisori e telefoni cellulari. Questi oggetti possono spesso essere rimessi a nuovo o riciclati, ma una quantità significativa di essi finisce comunque nelle discariche. È preoccupante notare che solo il 20% dei rifiuti elettronici globali viene formalmente riciclato, mentre il restante 80% viene spesso incenerito o scaricato nelle discariche. “Molte migliaia di tonnellate trovano anche la loro strada intorno al mondo per essere smontate a mano o bruciate dai lavoratori più poveri del mondo”, nota il World Economic Forum. “Questa forma rozza di estrazione urbana ha conseguenze sul benessere delle persone e crea un inquinamento indicibile”. Negli Stati Uniti, il tasso di riciclaggio è più vicino al 25%, con gran parte dei rifiuti elettronici che vengono spediti all’estero.

Perché il riciclaggio dell’elettronica è importante?

  • Ricca fonte di materie prime A livello internazionale, solo il 10-15% dell’oro contenuto nei rifiuti elettronici viene recuperato con successo, mentre il resto va perso. Ironicamente, i rifiuti elettronici contengono depositi di metallo prezioso che, secondo le Nazioni Unite, sono da 40 a 50 volte più ricchi dei minerali estratti dalla terra.
  • Gestione dei rifiuti solidi Perché l’esplosione della crescita dell’industria elettronica, combinata con il breve ciclo di vita del prodotto ha portato a una rapida escalation nella generazione di rifiuti solidi.
  • Materiali tossici Poiché i vecchi dispositivi elettronici contengono sostanze tossiche come piombo, mercurio, cadmio e cromo, un trattamento adeguato è essenziale per garantire che questi materiali non vengano rilasciati nell’ambiente. Possono anche contenere altri metalli pesanti e ritardanti di fiamma chimici potenzialmente tossici.
  • Movimento internazionale di rifiuti pericolosi Il movimento incontrollato di rifiuti elettronici verso paesi dove la manodopera a basso costo e gli approcci primitivi al riciclaggio hanno portato a rischi per la salute dei residenti esposti al rilascio di tossine continua a essere un problema di preoccupazione.

Come possono i consumatori riciclare i loro vecchi dispositivi elettronici?

I consumatori hanno accesso alle opportunità di riciclaggio, a seconda di dove vivono. Pensando alla gerarchia del riciclaggio dell’elettronica, la scelta migliore è quella di donare apparecchiature informatiche che possono essere rinnovate o riutilizzate così come sono, a condizione che le informazioni personali siano cancellate dai dispositivi. Altre opportunità di riciclaggio includono luoghi autorizzati di riciclaggio dell’elettronica, eventi di riciclaggio dell’elettronica, o programmi di ritiro dei rivenditori come quelli offerti da Staples, Office Depot o BestBuy. Inoltre, altri programmi sono disponibili per aiutare i consumatori con il riciclaggio di telefoni cellulari e batterie, come attraverso Call2Recycle.

Ti è permesso gettare i rifiuti elettronici nella spazzatura?

Il fatto che tu possa o meno gettare i dispositivi elettronici fuori uso nella spazzatura può dipendere dall’apparecchiatura e dal luogo. Fai riferimento alla legislazione statale specifica, ma per favore ricicla. Si noti che alcune comunità o città hanno politiche che vietano i rifiuti elettronici anche se non c’è un tale divieto a livello statale. Assicuratevi di avvalervi di riciclatori certificati attraverso uno dei programmi di certificazione volontari che sono stati istituiti per garantire un riciclaggio responsabile, tra cui R2/RIOS e e-stewards.

Legislazione sul riciclaggio dei rifiuti elettronici

Negli Stati Uniti, 26 stati hanno reso obbligatorio il riciclaggio dell’elettronica. Quasi tutte queste politiche richiedono la responsabilità del produttore di finanziare lo sforzo di riciclaggio. La California, al contrario, utilizza una tassa di riciclaggio avanzata (ARF) pagata dai consumatori per sostenere il riciclaggio di vecchi televisori, monitor di computer e lettori DVD. Non esiste una legge federale sul riciclaggio di elettronica.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Quale elettronica deve essere riciclato?

Qui sono elencati i vari tipi di apparecchiature elettroniche che dobbiamo riciclare: Le vecchie apparecchiature informatiche come computer, telefoni cellulari, computer portatili, iPad, batterie, circuiti stampati, monitor, desktop, tablet e dischi rigidi sono tutti riciclabili.

Continua…

Cosa succede quando l’elettronica non viene riciclata?

Quando i rifiuti elettronici non vengono riciclati, spesso vengono bruciati negli inceneritori. Bruciare l’elettronica può sembrare una buona soluzione per sbarazzarsi dei rifiuti elettronici, ma in realtà è dannoso. L’elettronica è composta da plastica, vetro e metalli, che producono emissioni pericolose quando vengono bruciati.

Continua…

Perché non dovresti buttare via l’elettronica?

Perché? In primo luogo, la tua vecchia elettronica è piena di materiale tossico che non dovrebbe mai finire in una discarica, come arsenico, piombo e cadmio. Se questi materiali finiscono nelle discariche, possono potenzialmente infiltrarsi nel nostro ecosistema, danneggiando la vita di piante e animali e potenzialmente influenzando il nostro approvvigionamento alimentare.

Continua…

Perché è necessario riciclare i rifiuti delle apparecchiature elettriche ed elettroniche?

I rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) sono apparecchiature elettriche ed elettroniche rotte o indesiderate. È importante smaltire responsabilmente qualsiasi apparecchio che funziona con l’elettricità (o che contiene parti elettriche) per evitare di causare danni all’ambiente.

Continua…

Cosa succede all’elettronica quando viene riciclata?

Quando questi dispositivi elettronici vengono riciclati correttamente, i materiali preziosi vengono venduti per profitto e trasformati in qualcosa di nuovo. Per esempio, le batterie dei cellulari possono essere usate per fare nuovi smartphone e batterie, mentre lo zinco e l’alluminio dei computer portatili e dei tablet possono essere usati per piastre metalliche, gioielli, automobili o arte.

Continua…

Il riciclaggio dell’elettronica dovrebbe essere reso più facile?

1. Riciclare l’elettronica è più facile che mai. … In primo luogo, è possibile trovare un e-cycler certificato, che distruggerà i vostri dati sensibili e sa come riciclare correttamente i materiali del dispositivo in modo che non diventino rifiuti tossici in discarica.

Continua…

L’elettronica deve essere riciclata?

Riciclare i rifiuti dell’elettronica fa risparmiare spazio nelle discariche e previene l’inquinamento ambientale causato dalle tossine. Il riciclaggio riduce anche la necessità delle discariche. I beni fatti con materiali riciclati usano meno acqua, creano meno inquinamento e usano meno energia.

Continua…

È illegale buttare l’urina?

È illegale buttare l’urina fuori da un veicolo, o è solo un normale rifiuto? Gettare una bottiglia di urina fuori dal finestrino di un veicolo è in effetti un crimine a sé stante, con pene più elevate rispetto al normale smaltimento dei rifiuti. Un autista o un passeggero potrebbe essere citato per smaltimento improprio di rifiuti umani.

Continua…

Come vengono riciclati i rifiuti elettronici?

Fase 1: Raccolta e trasporto. Questa è la prima fase del riciclaggio dei rifiuti elettronici. Qui, i riciclatori collocano cabine di ritiro o bidoni di raccolta in luoghi specifici. Quando questi bidoni vengono riempiti, i riciclatori trasportano i rifiuti elettronici in impianti e strutture di riciclaggio.

Continua…

Quali sono gli effetti dei rifiuti elettronici?

Come menzionato, i rifiuti elettronici contengono componenti tossici che sono pericolosi per la salute umana, come mercurio, piombo, cadmio, ritardanti di fiamma polibromurati, bario e litio. Gli effetti negativi di queste tossine sulla salute umana includono danni al cervello, al cuore, al fegato, ai reni e al sistema scheletrico.

Continua…

L’elettronica viene effettivamente riciclata?

L’elettronica’ può essere riciclata correttamente presso un riciclatore di elettronica locale di fiducia. … Inoltre, molti riciclatori elettronici offrono servizi di ritiro ed eventi di raccolta. Ci sono anche modi per assicurarsi che la vostra vecchia attrezzatura elettronica sia gestita da un riciclatore affidabile.

Continua…

L’elettronica viene davvero riciclata?

L’elettronica può essere riciclata correttamente presso un riciclatore di elettronica locale di fiducia. … Inoltre, molti riciclatori elettronici offrono servizi di ritiro ed eventi di raccolta. Ci sono anche modi per assicurare che il tuo vecchio apparecchio elettronico sia gestito da un riciclatore affidabile.

Continua…

Come funziona il riciclaggio dell’elettronica?

I rifiuti elettronici raccolti per il riciclaggio sono quasi sempre smontati manualmente e assortiti nei loro vari componenti. Questi singoli materiali come cavi, circuiti stampati, vetro, metalli e plastica vengono poi lavorati per essere utilizzati come materie prime in nuovi prodotti.

Continua…

Perché l’elettronica è così difficile da riciclare?

Spesso, i materiali usati nell’elettronica sono la sfida più grande per il riciclaggio. Mentre i produttori ci diranno che i loro prodotti sono “completamente” riciclabili, i materiali tossici in questi prodotti in realtà rendono impossibile riciclarli di nuovo in prodotti elettronici.

Continua…

Perché dovremmo riciclare la tecnologia?

Ci permette di riutilizzare i materiali I rifiuti elettronici sono pieni di metalli preziosi e materiali che potrebbero essere utilizzati per realizzare il vostro prossimo smartphone o tablet. … Il riciclaggio dei rifiuti elettronici salva questi materiali finiti dal mucchio di rottami e li rimette al lavoro in nuovi prodotti, riducendo la nostra dipendenza da nuovi materiali.

Continua…

Articolo precedente

Quali sono i benefici delle foglie di gelso?

Articolo successivo

Perché il punto di fusione e di congelamento sono uguali?

You might be interested in …

Cosa si può fare con un generatore da 2000 watt?

La ragione per cui compriamo un generatore è per alimentare gli elettrodomestici e ricaricare vari dispositivi elettronici. La domanda successiva sorge spontanea: cosa si può far funzionare con un generatore da 2000 watt? Cosa può […]

Come si aggiornano i battiscopa?

Aggiornare la vostra casa cambiando l’assetto e lo stile delle porte è un modo poco costoso per fare un cambiamento drammatico all’interno della vostra casa. La sostituzione di finiture e battiscopa è facile e veloce. […]