28 Novembre 2021
Expand search form

Perché ho i coleotteri dei biscotti?

coleotteri dei biscotti e coleotteri della farmacia

La maggior parte delle persone non pensa di controllare il proprio cibo secco per i parassiti, perché non è un posto dove ci si aspetta necessariamente di trovare un’infestazione. I vostri armadietti possono, tuttavia, diventare un luogo in cui parassiti come i coleotteri dei biscotti (o coleotteri della farmacia) possono prosperare, il che può causare contaminazione e rischi per la salute, oltre ad essere un enorme inconveniente. In questa guida, vedremo tutto quello che c’è da sapere sui coleotteri del biscotto e vi porteremo attraverso alcune domande comuni sulle infestazioni.

Cosa sono i coleotteri dei biscotti?

I coleotteri dei biscotti sono piccoli coleotteri dal guscio duro, di colore marrone-rossastro, con un corpo di forma ovale che ha una gobba ed è coperto da corti peli giallastri. Le loro larve sono bianche, a forma di mezzaluna e simili a larve. I coleotteri dei biscotti sono strettamente correlati e spesso scambiati per lo scarabeo comune dei mobili (tarlo del legno) a causa delle loro somiglianze fisiche. Si consiglia quindi di rivolgersi a un esperto per assicurarsi che il parassita sia identificato correttamente.

Questi minuscoli coleotteri non sono mangiatori schizzinosi e si nutrono rapidamente di quasi tutto, ma sono principalmente attratti dalle aree in cui viene conservato il cibo secco. Prendono di mira merci come farina, pasta, cereali e, indovinate un po’, biscotti. A causa delle loro abitudini alimentari, i nomi alternativi comuni per i coleotteri dei biscotti sono coleotteri del pane o coleotteri da farmacia (in America), anche se il loro nome scientifico è stegobium paniceum.

Questi parassiti prediligono i climi temperati e di solito prosperano in luoghi bui, caldi e indisturbati intorno alla loro fonte di cibo – per esempio, nel retro della vostra credenza su qualche vecchio cibo usato raramente e di cui vi siete dimenticati.

Qual è il ciclo di vita del coleottero dei biscotti?

La femmina depone le sue uova – bianche come perle e quasi impossibili da individuare a occhio nudo – in una fonte di cibo. Una volta che le uova si sono schiuse, rimangono nello stadio di larve per circa 4-5 mesi. Durante questo periodo, si nutrono della fonte di cibo e possono diffondersi, spostandosi da un prodotto all’altro – possono facilmente penetrare attraverso l’imballaggio il più delle volte.

Le larve entrano poi nello stadio di pupa per circa 12-18 giorni prima di formarsi in un adulto. Questa parte del ciclo di vita è relativamente breve. I coleotteri del biscotto adulti non si nutrono, ma vagano per circa 3-4 settimane, durante le quali depongono altre uova. I coleotteri biscotto spesso depongono le loro uova su un’altra fonte di cibo, ma possono anche vagare a una certa distanza dal sito originale. Possono essere trovati in altre aree della stanza come superfici di lavoro o telai di finestre, poiché sono attratti dalla luce. A condizione che le condizioni siano favorevoli, i coleotteri biscotto avranno circa 4 covate all’anno.

Come sbarazzarsi dei coleotteri dei biscotti

Se notate questi piccoli scarafaggi marroni in casa vostra, dovreste agire il più rapidamente possibile. Il processo di trattamento è molto simile a quello di altri parassiti del cibo conservato. L’area colpita dovrebbe essere aspirata a fondo, avendo cura di esaminare tutte le crepe, gli angoli e le fessure, e il contenuto dell’aspirapolvere dovrebbe essere sigillato e cestinato. Assicurati di rimuovere e smaltire qualsiasi fonte di cibo contaminato.

Dovreste poi chiedere l’aiuto di un professionista che possa fumigare e trattare adeguatamente l’area infestata, dato che la disinfestazione fai da te è spesso inefficace. Un’azienda di disinfestazione ufficiale avrà i mezzi appropriati per sbarazzarsi di un’infestazione, liberando completamente l’area e assicurandosi che non ci siano segni di parassiti rimasti. Si può usare un insetticida appropriato e trattare le aree infestate per eliminare qualsiasi parassita migrante. Possono anche consigliarvi delle misure preventive per assicurarsi che la stessa cosa non si ripeta.

Come prevenire i coleotteri dei biscotti

Visto che la fonte di cibo è l’attrazione principale per gli scarafaggi dei biscotti, un modo per prevenirli è tenere meno prodotti alimentari alla rinfusa in casa. Questo, naturalmente, è più facile a dirsi che a farsi, ma si può provare a ridurre comprando solo quello che serve e tenendo traccia del cibo in modo che non venga lasciato aperto e dimenticato. Il cibo che hai dovrebbe essere conservato in contenitori ben sigillati, o almeno assicurati che l’apertura sia chiusa con una clip per conservare il cibo – questo impedirà anche che diventi stantio!

Dovreste anche cercare di conservare il cibo in una zona fresca e asciutta per assicurarvi di non creare un ambiente ideale per i parassiti. Questo significa assicurarsi che non sia conservato vicino a riscaldatori e cercare di mantenere la cucina a una temperatura gradevole.

Infine, assicurati che le aree di stoccaggio degli alimenti siano sempre tenute pulite e ordinate, eliminando qualsiasi cibo rovesciato. Questo include aree difficili da raggiungere come i cassetti intorno ai fornelli, dietro il frigorifero, e piccoli angoli e fessure dove di solito non si pensa di pulire, così come scaffali e armadi.

FAQ sul coleottero dei biscotti

Gli scarafaggi dei biscotti sono dannosi?

No, i coleotteri dei biscotti non sono dannosi per la salute, anche se possono contaminare fonti di cibo e aree di stoccaggio con feci o uova, quindi si raccomanda di fare una pulizia profonda delle aree infestate e di smaltire qualsiasi cibo contaminato.

Quali sono le cause dei coleotteri dei biscotti?

Non c’è necessariamente una causa specifica, si trovano solo dove c’è una fonte di cibo che li ha attirati.

Cosa attira i coleotteri del biscotto?

Sono amanti delle regioni più calde e si trovano spesso in aree calde/riscaldate come negozi o armadietti per alimenti. Sono attratti da diverse fonti di cibo, dal cibo per animali al cuoio, ma più comunemente dal cibo secco conservato come i cereali.

I coleotteri dei biscotti possono volare?

Sì, i coleotteri dei biscotti adulti possono volare, anche se non si nutrono, e hanno una vita relativamente breve di poche settimane.

I coleotteri dei biscotti mordono?

No, i coleotteri dei biscotti non mordono gli esseri umani – ma divorano il vostro cibo!

I coleotteri dei biscotti sono portatori di malattie?

No, i coleotteri dei biscotti non sono noti per essere portatori di alcuna malattia.

Qui a Pest Defence, offriamo servizi di prevenzione e controllo dei parassiti affidabili in tutto l’Essex e Londra, compreso il controllo dei coleotteri dei biscotti. Il nostro team di esperti completamente addestrato può effettuare la rimozione di praticamente qualsiasi infestazione. Per ulteriori informazioni sui nostri vari servizi, non esitate a contattare il nostro amichevole team oggi stesso.

Messaggi recenti

Guarda se copriamo la tua zona

Se vuoi sapere se copriamo la tua zona inserisci il tuo codice postale qui sotto.

Ottime notizie, copriamo nella tua zona, chiamaci su:

Siamo spiacenti, attualmente non copriamo nella tua zona. Se pensi che ci sia stato un errore, non esitare a chiamarci al: 0800 151 0260.

Vedi se copriamo la tua zona “

Inserisci la tua posizione o il codice postale qui sotto:

Grandi notizie, copriamo nella tua zona, chiamaci al:

Siamo spiacenti, al momento non copriamo la tua zona. Se pensi che ci sia stato un errore, non esitare a chiamarci al: 0800 151 0260.

Servizi
Aree coperte
Azienda
Contatto

44 Waterhouse Business Centre,
2 Cromar Way,
Chelmsford,
Essex,
CM1 2QE

Pest Defence Ltd è una società registrata in Inghilterra. Numero di registrazione: 2365774 | Partita IVA: 529 3948 07 © Pest Defence Ltd 2021. Tutti i diritti riservati

Affari come al solito!

Aggiornamento su COVID-19

Vedi il nostro aggiornamento su Covid-19 qui, o scopri di più sui nostri servizi di pulizia profonda e di consulenza a distanza

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Da dove vengono gli insetti dei biscotti?

Sono amanti delle regioni più calde e si trovano spesso in aree calde/riscaldate come negozi o armadietti per il cibo. Sono attratti da diverse fonti di cibo, dal cibo per animali al cuoio, ma più comunemente dal cibo secco conservato come i cereali.

Continua…

Quali sono le cause dei coleotteri della dispensa?

Le infestazioni derivano da cereali infestati o da prodotti lavorati infestati che vengono introdotti in casa, in un magazzino o in un impianto di lavorazione. La maggior parte delle persone porta i coleotteri della dispensa nelle case con prodotti alimentari infestati. Possono anche entrare attraverso porte e finestre aperte o crepe nei muri.

Continua…

Perché ci sono coleotteri da dispensa in casa mia?

I coleotteri da dispensa vivono all’interno degli alimenti conservati e di molti altri articoli che sono tenuti in contenitori non sicuri. … Possono anche sopravvivere per settimane senza cibo. Se i parassiti non vengono completamente rimossi, è probabile che riemergano dai loro nascondigli e inizino una nuova infestazione.

Continua…

Come fermare gli scarafaggi della dispensa?

Come me ne libero? Svuota completamente la tua dispensa e passa l’aspirapolvere sugli scaffali, i pavimenti e gli angoli. Poi, lava gli spazi con acqua saponata – ma non applicare candeggina, ammoniaca o pesticidi. Non impediranno una futura infestazione e possono essere pericolosi se entrano in contatto con gli alimenti.

Continua…

Gli scarafaggi della dispensa sono dannosi?

La maggior parte degli insetti della dispensa non sono dannosi se mangiati, anche se la vista dei parassiti è poco attraente e l’idea di consumarli inconsapevolmente è disgustosa. … Gli insetti della dispensa possono essere ingeriti durante il loro stadio di uova, larve, pupe o adulti a seconda delle loro dimensioni o delle scorte di cibo in cui si trovano.

Continua…

Come mi sbarazzo di coleotteri biscotto?

Come sbarazzarsi di coleotteri biscotto – YouTube | Tempo – 1:11 [Inglese]

Continua…

Dove depongono le uova i coleotteri dei biscotti?

La femmina del coleottero dei biscotti depone le sue uova negli alimenti o nelle aree circostanti. Circa due settimane dopo le uova si schiudono e piccole larve emergono e infestano il cibo nella zona, spesso penetrando gli imballaggi.

Continua…

Come tenere lontani i coleotteri dei biscotti?

Come sbarazzarsi dei coleotteri dei biscotti: Buttare via qualsiasi cibo infestato e pulire accuratamente i residui di cibo dalle aree in cui si trovano i coleotteri o le loro larve. Controllate anche la soffitta o la grondaia della vostra casa per un vecchio nido d’uccello, in quanto questi possono essere una fonte comune di coleotteri del biscotto.

Continua…

Si possono mangiare le cimici della dispensa?

La maggior parte delle cimici da dispensa non sono dannose se mangiate, anche se la vista dei parassiti non è attraente e l’idea di consumarli inconsapevolmente è disgustosa. Tuttavia, cerca di non mangiarli perché alcuni potrebbero essere portatori di agenti patogeni che causano malattie e che possono nuocere alla tua salute.

Continua…

Come ci si libera degli scarafaggi del cibo?

Come mi sbarazzo di loro? Svuota completamente la tua dispensa e passa l’aspirapolvere sugli scaffali, sui pavimenti e negli angoli. Poi, lavate gli spazi con acqua saponata – ma non applicate candeggina, ammoniaca o pesticidi. Non impediranno una futura infestazione e possono essere pericolosi se entrano in contatto con gli alimenti.

Continua…

Come mi sbarazzo degli scarafaggi della farmacia in casa mia?

Easy Steps) – YouTube | Time – 1:54 [Inglese]

Continua…

Come faccio a mantenere la mia dispensa senza insetti?

7 Suggerimenti per mantenere gli insetti fuori dalla vostra dispensa una volta per tutteUtilizzare una corretta conservazione. Usa contenitori ermetici per conservare il cibo nella tua dispensa, con opzioni popolari tra cui vetro, plastica e metallo. … Pulire le briciole. … Evitare le merci danneggiate. … Controllare le date. … Disporre le foglie di alloro. … Pulire regolarmente. … Spruzzare un po’ di cannella.Jun 19, 2019

Continua…

Quanto sono comuni i coleotteri del biscotto?

Il coleottero biscotto si trova in tutto il mondo, ma più comunemente in latitudini temperate. È comune in tutto il Regno Unito, soprattutto nei locali di stoccaggio e vendita al dettaglio di alimenti, e si incontrano frequentemente in una proprietà domestica.

Continua…

Gli scarafaggi del grano possono farvi ammalare?

Vero: hanno teste molto piccole che non possono mordere la carne umana e non sono vettori di malattie umane. Falso: Va bene mangiare cibo che contiene coleotteri del grano a denti di sega perché sono innocui. Fatto: Qualsiasi cibo con evidenti segni di infestazione dovrebbe essere considerato contaminato e buttato via.

Continua…

Come entrano gli insetti nelle confezioni sigillate?

Come entrano gli insetti nei contenitori sigillati? Il più delle volte, gli insetti usano le loro mascelle affilate per fare piccoli fori e intrufolarsi nei contenitori di cartone o di plastica. … Se i parassiti non si fanno strada a morsi nelle confezioni, molto probabilmente scivoleranno attraverso piccole aperture.

Continua…

Articolo precedente

Le foglie di menta possono essere usate in cucina?

Articolo successivo

Qual è la popolazione di Nosara Costa Rica?

You might be interested in …

Chi ha interpretato Carmelita Spats?

Nel primo episodio della seconda stagione di Una serie di sfortunati eventigli spettatori sono stati introdotti a Carmelita Spats, una tirannica studentessa della Prufrock Preparatory School, il luogo dove i bambini Baudelaire sono attualmente residenti. […]

Chi muore in Ramona e Beezus?

Chi muore in Ramona e Beezus? La morte. Picky-Picky muore più tardi nel film per vecchiaia quando Beezus e Ramona Quimby sono rimaste a casa da sole. Le due ragazze crearono un memoriale nel loro […]

Qual è l’effetto dell’oleodotto?

I controversi progetti possono influenzare gli animali, il clima e le persone. Ecco come. Il presidente Donald Trump ha firmato ordini esecutivi all’inizio di questa settimana che hanno riavviato lo sforzo di completare l’oleodotto Keystone […]