2 Dicembre 2021
Expand search form

Per cosa si può usare la cenere?

Come usare la cenere di legno

Se bruci legna da ardere, hai delle ceneri di legna. Non buttarle via! Ci sono molti modi sorprendenti per usare la cenere in giardino e in casa. Ecco cinque idee pratiche.

Ogni corda di legna da ardere che bruci ti lascerà circa 20 libbre di cenere o più, a seconda della tua fonte di combustibile, dell’apparecchio di riscaldamento e della tua abilità nel bruciare la legna.

Invece di buttarle nella spazzatura, usa le tue ceneri per il tuo giardino e la tua casa!

1. Ammendare il prato e il terreno del giardino

La cenere di legno è una fonte prontamente disponibile di potassio, calcio e magnesio che sono essenziali per la salute delle piante. È un modo comune per aumentare il pH del suolo.

Tuttavia, è molto importante sapere quando usare la cenere di legno e quando NON usare la cenere di legno.

La risposta a questa domanda si riduce a: Qual è il pH del vostro terreno? Richiedi un test gratuito del suolo. (I terreni con un pH compreso tra 6,0 e 7,0 sono ottimali per la maggior parte dei prati e delle piante da giardino. Nota: alcune piante preferiscono un terreno con un pH più basso (acido) e alcune piante crescono meglio in un terreno con un pH più alto (alcalino).

Quando aggiungere la cenere di legno:

  • Aggiungere se il PH del terreno è troppo basso (inferiore a 6,5). La disponibilità di magnesio e calcio si riduce. Solo come esempio: Il marciume del pomodoro è causato dalla mancanza di calcio disponibile nel terreno.

Quando NON aggiungere cenere di legno:

  • Non aggiungere cenere di legno se il vostro terreno è già alcalino con un pH superiore a 7,0. In un terreno che è già alcalino, farete male alle vostre piante e le ucciderete persino. Molte piante non possono assorbire i nutrienti se il pH del terreno diventa troppo alto. Per esempio: gli alberi avranno foglie gialle (clorosi); anche alcune verdure e alberi da frutta ne soffriranno. Il solfer elementare è usato per abbassare il pH del suolo.
  • Se il vostro terreno è già nell’intervallo ottimale (da 6,0 a 7,0), non volete pasticciare con il pH.
  • Non applicare la cenere intorno a piante amanti dell’acido piante che amano gli acidi, come mirtilli, rododendri, azalee e agrifogli, poiché la cenere di legno aumenterà il pH e renderà il terreno meno desiderabile per quelle piante.

Come usare la cenere di legno

La cenere di legno è simile alla calce (che è calcare macinato o carbonato di calcio) che aumenta anche il pH del suolo. Tuttavia, a differenza del calcare, che può richiedere 6 mesi o più per cambiare il pH del suolo, la cenere di legno è solubile in acqua e cambia il pH del suolo rapidamente. Applicare all’incirca il doppio della quantità di cenere in peso rispetto alla raccomandazione per il calcare.

I terreni che si trovano già nell’intervallo ottimale di pH da 6,0 a 7,0 possono gestire 20 libbre, o un secchio da 5 galloni di ceneri di legno duro per 1.000 piedi quadrati all’anno senza aumentare eccessivamente il pH. Non applicare più di 20 libbre come tassi elevati o ceneri di legno possono causare lesioni saline a breve termine. Fai attenzione quando aggiungi la cenere di legno al tuo giardino.

Indossare una protezione per gli occhi, guanti e una maschera antipolvere e spargere la cenere in modo uniforme in una giornata asciutta e senza vento. Mescolatele bene nel terreno prima di piantarle. Aspirare le ceneri che si depositano sulle piante in crescita attiva per evitare di bruciare il fogliame.

Altri modi di usare la cenere di legno

I nostri antenati hanno imparato a fare la liscivia, un detergente caustico, almeno 5.000 anni fa facendo scorrere l’acqua attraverso la cenere di legno, imparando poi a combinarla con i grassi animali e l’acqua per fare il sapone. i primi americani usavano la cenere o l’acqua di liscivia fatta in casa per strofinare i pavimenti in legno, lavare i vestiti e la biancheria da letto, e immergere i maiali appena uccisi per aiutare a rimuovere il pelo. Per secoli, vasai e ceramisti hanno usato la cenere di legno per creare bellissimi smalti. Date un’occhiata.

Ecco qualche altro suggerimento per l’uso moderno:

2. Respingere le lumache

Cosparsa leggermente intorno alle piante suscettibili, la cenere di legno irriterà i corpi umidi delle lumache e le respingerà. L’effetto repellente scomparirà dopo che la pioggia o l’irrigazione avrà dissolto la cenere. Vedi altri modi per scoraggiare le lumache.

3. Sciogliere il ghiaccio e fornire trazione invernale

Sparsa su passeggiate e vialetti, la cenere di legno scioglie il ghiaccio e fornisce trazione. Non funziona bene come il sale, e può essere disordinato se non si prendono misure per evitare che la cenere venga trascinata in casa. Ma sono gratis e non danneggiano le zampe degli animali o le superfici pavimentate.

4. Ridurre o rimuovere le macchie di olio su asfalto, pietra e cemento.

5. Pulire vetro e metallo

Difficile da credere, ma la cenere di legno duro elimina velocemente il grasso, la sporcizia e l’appannamento sul vetro, l’argenteria, il forno, le griglie e i piani di cottura in vetro, così come i residui gommosi lasciati da adesivi ed etichette.

Immergere un panno umido nella cenere di legno o fare una pasta densa di cenere e un po’ d’acqua, strofinare leggermente con un panno di cotone e risciacquare con acqua normale e un altro panno. Indossare i guanti per queste operazioni di strofinamento per evitare ustioni caustiche.

Siate sicuri!

Come per tutti gli aspetti del riscaldamento a legna, usa vigilanza e buon senso nel maneggiare e gestire le ceneri. Conservatele in un contenitore metallico coperto posto sulla terra o sul cemento a qualche metro in tutte le direzioni da qualsiasi superficie combustibile.

Anche se la cenere può sembrare fredda, le braci sepolte possono rimanere vive per giorni, anche settimane.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cosa si può fare con la cenere?

Ecco 8 modi in cui puoi usare la cenere del camino in casa e in giardino.Ammendare il terreno e potenziare il tuo prato. … Aggiungere la cenere al tuo compost domestico. … Cenere di legno per la pulizia. … Fare il sapone in casa. … Tenere lontani gli insetti nocivi. … Aggiungere trazione alle passerelle scivolose. … Assorbire le fuoriuscite dal vialetto. … Controllo del fuoco.

Continua…

La cenere fa bene al terreno?

La cenere di legno contiene calcio, magnesio e potassio tra una dozzina o più di nutrienti importanti. … La cenere di legno può essere usata con parsimonia nei giardini, sparsa in modo sottile sui prati e mescolata accuratamente nei cumuli di compost. I prati che hanno bisogno di calce e potassio beneficiano della cenere di legno – da 10 a 15 libbre per 1.000 piedi quadrati, ha detto Perry.

Continua…

La cenere del camino è buona per il giardino?

La cenere di legno è un’eccellente fonte di calce e potassio per il tuo giardino. Non solo, usare la cenere in giardino fornisce anche molti degli oligoelementi di cui le piante hanno bisogno per prosperare. Ma il fertilizzante a base di cenere di legno è meglio usarlo in modo leggero e sparso, o prima di essere compostato insieme al resto del vostro compost.

Continua…

La cenere di legno fa bene agli alberi?

Assolutamente, la cenere di legno può essere messa intorno agli alberi da frutto. La cenere di legno è un’aggiunta perfetta agli alberi da frutta, a causa delle sue proprietà. Per cominciare, la cenere di legno contiene circa il 3% di potassio. Il potassio è uno dei principali nutrienti delle piante associato alla fioritura e alla fruttificazione.

Continua…

Cosa si può fare con la cenere di fuoco?

La cenere dei fuochi di legna, come i falò o le stufe a legna, può essere un utile additivo al cumulo di compost o può essere applicata direttamente al terreno incolto e scavata. Può essere una fonte naturale di potassio e oligoelementi. Ha anche un effetto calcareo, quindi la cenere di legno può rimediare a terreni eccessivamente acidi.

Continua…

Quali piante amano la cenere?

Non spargere la cenere intorno alle piante che amano l’acido come mirtilli, fragole, azalee, rododendri, camelie, agrifoglio, patate o prezzemolo. Le piante che prosperano con un condimento di cenere di legno includono aglio, erba cipollina, porri, lattughe, asparagi e alberi da frutta a nocciolo.

Continua…

Come faccio a smaltire la cenere del focolare?

Una volta che le ceneri sono state lasciate raffreddare per diversi giorni, si può ritenere che siano completamente raffreddate e possono essere smaltite. Puoi imbustarle e gettarle via con la tua normale spazzatura, oppure puoi trovare molti modi per riutilizzare le ceneri del caminetto in casa tua.

Continua…

Quali piante beneficiano della cenere del camino?

Le piante che prosperano con un condimento di cenere di legno includono aglio, erba cipollina, porri, lattughe, asparagi e alberi da frutta.

Continua…

La cenere del camino va bene per le piante di pomodoro?

Per una buona resa e qualità dei frutti, i pomodori hanno bisogno di un ampio apporto di potassio (potassa) che può essere fornito con fertilizzanti, cenere di legno e materia organica.

Continua…

Come posso smaltire la cenere del mio camino?

Metti la cenere in un contenitore di metallo, usando una pala di metallo o un altro strumento appropriato. Non usare mai materiali infiammabili per lo smaltimento della cenere, come sacchetti di plastica, carta o scatole di cartone. Posiziona il secchio di metallo all’esterno e versaci dell’acqua per spegnere eventuali braci calde. Tieni presente che il carbone o la legna caldi possono bruciare per giorni.

Continua…

Ai pomodori piace la cenere di legno?

Per una buona resa e qualità dei frutti, i pomodori hanno bisogno di un ampio apporto di potassio (potassa) che può essere fornito con fertilizzanti, cenere di legno e materia organica.

Continua…

Cosa fare con la cenere di carta bruciata?

Assicurati che le ceneri siano ben raffreddate prima di aggiungerle al tuo cumulo di compost, altrimenti i materiali secchi nel compost potrebbero incendiarsi. Queste ceneri possono anche essere usate “pulite” in giardino come deterrente per le lumache e fertilizzante per il terreno, o riutilizzate anche in altri modi.

Continua…

Quali piante beneficiano della cenere?

Le piante che prosperano con un condimento di cenere di legno includono aglio, erba cipollina, porri, lattughe, asparagi e alberi da frutta.

Continua…

La cenere del camino serve a qualcosa?

Uno degli usi più comuni della cenere di legna è come fertilizzante per il giardino. Le ceneri del focolare sono preziose sostanze nutritive come calcio, potassio, magnesio e fosforo. Queste sono le cose di cui le piante hanno bisogno per crescere forti.

Continua…

L’urina umana fa bene alle piante?

L’urina umana fornisce un’eccellente fonte di azoto, fosforo, potassio e microelementi per le piante, e può essere fornita in una forma perfetta per l’assimilazione. Con una fornitura costante, annuale e gratuita di questa risorsa, sempre più agricoltori e giardinieri ne fanno uso.

Continua…

Articolo precedente

Come funziona una staffa di passaggio per tende?

Articolo successivo

Le piante di cipolla puzzano?

You might be interested in …

Quali stati hanno leggi sul casco?

Nella maggior parte degli stati, è legale guidare una moto senza casco finché hai almeno 21 anni. Solo 18 stati e il Distretto di Columbia hanno leggi universali sul casco da moto che richiedono a […]

Quanti piedi di tavola ci sono in un pallet?

Creare una parete d’accento con legno di pallet recuperato è un progetto così semplice ed economico! Sembra anche sorprendente, e sarà sicuro di avere i vostri ospiti a parlare. Ecco un tutorial passo dopo passo […]

Di che nazionalità è Schweppes?

La storia di Schweppes | Coca-Cola Storia | Coca-Cola GB L’archivista Justine Fletcher ha ottenuto più di quanto si aspettasse, quando un viaggio a Londra l’ha portata in un viaggio di 200 secoli (e più) […]