27 Novembre 2021
Expand search form

Nares è singolare o plurale?

Sostantivo [ modifica ]

nare (plurale nares)

  1. ( raro , anatomia ) Una narice
    • 1663, Hudibras, di Samuel Butler, parte 1, canto 1 C’è una trama machiavelliana, / Tho’ ev’ry nareolfatto non;

Termini derivati [ modifica ]

Note d’uso [ modifica ]

La declinazione latina, naris (singolare) e nares (plurale), è arrivato all’inglese medico dall’uso erudito del latino. È anche generalmente trattata dai principali dizionari come la declinazione inglese naturalizzata; cioè, molti entrano in inglese nares e naris ma non inseriscono nare (a partire dal 2017). Tuttavia, nare è stato usato in inglese per secoli; per esempio, Webster’s 1913 lo inserisce, e l’uso di Samuel Butler in Hudibras nel 1663 – “There is a Machiavelian plot, / Tho’ ev’ry nare olfact it not” – è familiare ai lettori di Edgar Allan Poe, che ha usato quella linea come epigrafe a “The Folio Club”. È probabile che il singolare nare iniziò come il presunto singolare retroformato di naresquest’ultimo è stato preso da alcuni lettori come un plurale regolare inglese, che a sua volta ha causato quel senso di nares a diventare realizzato. Ma indipendentemente dal fatto che si tratti di una tale retroformazione o che rappresenti qualche poco registrato cognato inglese di lunga data delle parole romanze per una narice (come narine e narina), a volte appare oggi in frasi che danno dosaggi per la somministrazione nasale, come “5 mL in ogni narice”. Nell’uso medico e farmacologico moderno, si può tranquillamente preferire naris o narice semplicemente per evitare di usare una parola che “non è nel dizionario” e potrebbe essere vista da alcuni lettori come un errore per naris.

Anagrammi [ modifica ]

  • Arne , EARN , Guadagnare , vicino , Nera , eRNA , guadagnare , erna , vicino , rean

Aromano [ modifica ]

Sostantivo [ modifica ]

nare f

  1. Forma alternativa di nari

Basco [ modifica ]

Aggettivo [ modifica ]

nare (comparativo nareago, superlativo nareen, eccessivo nareegi)

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Qual è la forma plurale di Nare?

Uso di Naris e Nare La grafia naris è la forma singolare più usuale di questo sostantivo. La variante ortografica singolare nare è una retroformazione della forma plurale nares.

Continua…

Qual è la differenza tra narice e nare?

Come sostantivi la differenza tra narice e nare è che la narice è uno dei due orifizi situati sul naso (o sul becco di un uccello); usato come passaggio per l’aria e altri gas per percorrere le vie nasali mentre nare è la narice che si trova nel becco di un uccello.

Continua…

Come si scrive Nare?

sostantivo plurale, singolare nar-is [nair-is]. Anatomia. le narici o i passaggi nasali.

Continua…

Cosa significa Nare?

Nostril
Nostril che si trova nel becco di un uccello. sostantivo.

Continua…

Come si dice narice esterna?

Nares pronuncia e definizione – YouTube | Tempo – 0:02 [Inglese]

Continua…

Cosa sono le narici esterne?

Definizione. Una delle due aperture esterne del naso, che portano alla cavità nasale. Supplemento.

Continua…

A cosa servono le narici?

Una narice (o naris /ˈnɛərɪs/, plurale nares /ˈnɛəriːz/) è uno dei due canali del naso, dal punto in cui si biforcano all’apertura esterna. Negli uccelli e nei mammiferi, contengono ossa ramificate o cartilagini chiamate turbinati, la cui funzione è quella di riscaldare l’aria durante l’inalazione e di rimuovere l’umidità durante l’espirazione.

Continua…

Nare è una parola?

No, nare non è presente nel dizionario scrabble.

Continua…

Nare significa mai?

Nary, spesso usato nella frase “nary a” per significare “neanche una volta”, è un’alterazione del XVIII secolo della frase aggettivale “ne’er a”, in cui “ne’er” è una contrazione di “mai”. Questa contrazione risale al XIII secolo, e la parola che abbrevia è ancora più antica: “mai” può essere fatto risalire all’inglese antico “nǽ fre,” un …

Continua…

Cosa sono le narici?

n. ( sing. naris) aperture del naso. Le due narici esterne (o anteriori) sono le narici, che portano dalla cavità nasale all’esterno. Le due narici interne (o posteriori) (choanae) sono le aperture che portano dalla cavità nasale alla faringe.

Continua…

Qual è un’altra parola per nares?

Qual è un’altra parola per nares? nosesnoutbeaknebsnootschnozschnozzconkhonkernozzle15 altre righe

Continua…

Dove sono le narici?

Una narice (o naris /ˈnɛərɪs/, plurale nares /ˈnɛəriːz/) è uno dei due canali del naso, dal punto in cui si biforcano all’apertura esterna.

Continua…

Cosa sono le narici?

Una narice (o naris /ˈnɛərɪs/, plurale nares /ˈnɛəriːz/) è uno dei due canali del naso, dal punto in cui si biforcano all’apertura esterna. Negli uccelli e nei mammiferi, contengono ossa ramificate o cartilagini chiamate turbinati, la cui funzione è quella di riscaldare l’aria durante l’inalazione e rimuovere l’umidità durante l’espirazione.

Continua…

Qual è un altro nome per le narici?

Nostril: L’apertura esterna del naso. Le narici sono anche chiamate nari.

Continua…

Nares è una parola da scarabocchiare?

Sì, nares è nel dizionario dello scarabeo.

Continua…

Articolo precedente

Di quanto spazio hai bisogno per un palo a casa?

Articolo successivo

Cos’è una proteina naturale?

You might be interested in …

Quando cadde l’impero partico?

Tradizionalmente, l’impero partico (impero arsacide) durò dal 247 a.C. al 224 d.C. La data di inizio è il periodo in cui i Parti occuparono la satrapia dell’Impero Seleucide nota come Partia (il moderno Turkmenistan). La […]

Cosa posso fare con tanti peperoncini habanero?

Ricevo molte e-mail che mi chiedono cosa possono fare i coltivatori di peperoncino con un’abbondanza di peperoncini molto specifici. Uno in particolare è il meraviglioso peperoncino habanero. Le piante di peperoncino habanero sono tipicamente molto […]