28 Novembre 2021
Expand search form

Le impatiens hanno bisogno di potature?

È una delle piccole stranezze della natura: Una pianta che produce tali esplosioni gloriose di colore come l’impatiens è un omofono per un tratto di personalità pungente. Potrebbe non sembrare giusto fino a quando non si considera che un po’ di “impazienza” può essere utile quando si coltiva questa annuale, perché non importa quanto bene possa sembrare ora, può essere ancora meglio quando viene tagliata per la fioritura.

Quindi non sentitevi in colpa per l’impazienza, perché quando le impatiens vengono tagliate, rispondono assumendo una forma più piena, più spessa e più compatta e spuntando fioriture più frequenti. Prima di prendere il vostro strumento di scelta, assicuratevi di aver dato alle vostre impatiens il miglior inizio possibile.

Le impatiens possono crescere con impazienza

Come pianta da letto o in contenitori, le impatiens sono le preferite dai giardinieri per i loro colori vibranti: rosso, arancione, rosa e viola, ma anche bianco audace. Sono versatili, sembrano proprio a casa quando sono piantati accanto alle ostriche da giardino, annidati tra le piante verdi da contenitore o individuati per salutare i visitatori nelle scatole delle finestre.

Le impatiens possono mostrare un comportamento omofonico se sono piantate troppo vicine, come riporta l’Old Farmer’s Almanac. Più sono vicine, più crescono in altezza – quasi come se stessero cercando di superare la compagnia. Quindi, se state raggruppando le impatiens in un’aiuola, assicuratevi di metterle da 8 a 12 pollici di distanza. Questo posizionamento aiuterà i loro picchi di crescita a rimanere sotto controllo in modo che mantengano il loro aspetto cespuglioso e non crescano troppo alti e con le gambe.

Le impatiens prosperano in due condizioni principali: ombra e umidità. Questo non vuol dire che non gli dispiaccia qualche occhiata al sole, ma è all’ombra che prosperano. E gli piace rimanere umido, anche se troppa acqua fa cadere le foglie. In termini di cura, poi, le impatiens smentiscono il loro omofono: Se perdono il loro aspetto rigoglioso, date loro più ombra e acqua. Hanno una certa pazienza per la trascuratezza, e rispondono prontamente all’attenzione.

Gli steli di spargimento – e il vostro scetticismo

Le vostre impatiens possono crescere basse e rigogliose o, se le avete piantate troppo vicine, alte e con le gambe. In entrambi i casi, prendete esempio dalla gente di Beat Your Neighbor, una serra professionale in Wisconsin: Prima potete tagliare gli steli, prima sarete ricompensati con impatiens più robuste.

Il processo è semplice, riferisce Gardening Guides:

  • Tagliare le impatiens che stanno crescendo alte e con le gambe.
  • Tagliare la pianta di impatiens fino a circa 3 pollici di altezza, usando cesoie o un tagliasiepi.
  • Rimuovere le talee dal sito per evitare di creare una casa per insetti o malattie.

Se siete scettici sull’intraprendere una tale azione difensiva, anche contro quella che sembra essere una pianta sana, avete molta compagnia. Ma i proprietari di serre rassicurano i loro clienti che in poche settimane, l’impatiens crescerà più larga, più spessa e più robusta di prima.

Pizzicare non è mai stato così bello

Si può evitare una potatura maggiore se si comincia a pizzicare le impatiens quando raggiungono quel segno distintivo di 6 pollici. Questo richiede solo pochi passi:

  • Isolare un ramo sporgente.
  • Pizzicare la nuova crescita alla fine, usando il pollice e l’indice.
  • Ripeti questi due passi tra qualche settimana, pizzicando le foglie centrali.

A breve termine, pizzicare costringe nuove foglie a crescere lungo i rami. Di solito ritarda la fioritura, ma non preoccupatevi: a lungo termine, pizzicare aumenterà il numero di fioriture.

Se siete disposti a prendere due misure proattive – taglio e potatura – le vostre impatiens possono essere ancora più sorprendenti alla fine della stagione di quando hanno catturato la vostra attenzione all’inizio. Questo dimostra cosa può fare un po’ di impazienza nei confronti dello status quo.

  • Almanacco del Vecchio Contadino: Crescere Impatiens
  • Battere il tuo vicino: Taglio di Impatiens
  • Guide di giardinaggio: Impatiens Fiori

Mary honed her journalism skills in two of Chicago’s scrappiest newsrooms: The Daily Herald and then the Chicago Sun-Times. She took this knowledge, combined it with her experience in running two marketing communication companies and now writes about communication, marketing, careers and other timely business topics for myriad national publications.


Potresti anche essere interessato agli argomenti

Perché le mie impatiens hanno le gambe lunghe?

Piante con le gambe Le impatiens possono iniziare a sembrare con le gambe e consumate quando le temperature aumentano a metà estate. Le piante affusolate traggono beneficio da una potatura drastica, tagliando gli steli fino a circa 3 pollici da terra. … Tuttavia, una buona potatura stimola la nuova crescita e presto apre le gemme lungo il gambo inferiore della pianta.

Continua…

Dovresti potare l’impatiens?

Puoi potare l’impatiens quando raggiunge l’altezza di 6 pollici o più. La potatura è importante per la pianta perché promuove la nuova crescita della pianta e ne migliora la fioritura. Il momento giusto per iniziare a potare l’impatiens è a metà estate o nei mesi di luglio e agosto, una volta finita la stagione di crescita principale.

Continua…

Le impatiens possono essere potate per l’inverno?

È possibile tagliare le impatiens fino a tre pollici dalla base della pianta quando l’autunno diventa inverno.

Continua…

Le impatiens torneranno in primavera?

R: Le impatiens tornano davvero dai loro stessi semi ogni anno. Vi renderete conto con l’esperienza che le piantine non iniziano a fiorire fino alla fine di maggio, ed è per questo che la maggior parte delle persone pianta piante di impatiens in fiore, cresciute in vivaio, in aprile.

Continua…

Come si fa a rendere le impatiens cespugliose?

Le impatiens sono una di quelle piante che traggono beneficio dalla “pizzicatura”, o dalla potatura dei fiori spenti e degli steli. Il pizzicamento degli steli incoraggia la crescita di ramificazioni che rendono le piante più cespugliose, promuovendo anche lo sviluppo di nuovi boccioli e fiori.

Continua…

Si possono tagliare le impatiens quando hanno le gambe lunghe?

Solo una o due volte, cominciando prima a metà estate, tagliate indietro l’intera pianta da quattro a sei pollici (10-15 cm.), o tre pollici (7,5 cm.) da terra. Fatelo solo se vedete che la pianta sta diventando zoppa. Se rimane piena e cresce bene, non c’è bisogno di tagliare.

Continua…

Come evitare che l’impatiens abbia le gambe?

Ringiovanire le impatiens che sono diventate troppo lunghe e troppo cresciute è semplice come una rapida potatura. In primo luogo, per mantenere le vostre piante in fiore per tutta l’estate, tagliate le cime degli steli dopo che ogni fiore è sbocciato e svanito. Questa potatura incoraggia nuove fioriture. Potete farlo regolarmente durante la stagione di crescita.

Continua…

Cosa si fa con le impatiens in inverno?

R: Ci sono tre modi per conservare le impatiens. Puoi semplicemente scavare un ciuffo di piante e tenerle in un vaso interno per l’inverno. Avrete bisogno di farle crescere in abbondanza di luce per mantenerle sane. Un’altra opzione è quella di prendere talee di stelo lunghe 6 pollici e farle radicare in acqua.

Continua…

Come posso riportare in vita le impatiens?

Queste piante sono estremamente sensibili alle innaffiature improprie. Appassiscono rapidamente, ma di solito rivivono se annaffiate subito dopo l’appassimento. Concimare: Le impatiens della Nuova Guinea trarranno beneficio da un’applicazione di fertilizzante a lento rilascio quando vengono piantate o da una leggera alimentazione ogni due settimane con un fertilizzante idrosolubile bilanciato.

Continua…

Posso portare le mie impatiens all’interno per l’inverno?

R: Le impatiens della Nuova Guinea possono essere coltivate in casa durante l’inverno, ma la crescita delle gambe è una risposta ai livelli di luce più bassi in casa. È una buona idea tagliare le impatiens a circa un terzo della loro altezza quando le portate dentro in autunno. … Innaffiare durante l’inverno come necessario, ma non fertilizzare le piante.

Continua…

Le piante di impatiens amano il pieno sole?

Prosperano in ombra parziale e vanno bene in pieno sole se ricevono frequenti annaffiature durante i periodi di caldo secco. Qualche ora (due o tre) di sole diretto va bene, ma non le oltre 8 ore che di solito si definiscono di pieno sole.

Continua…

Come mantenere la fioritura delle impatiens?

Le piante di impatiens fioriscono meglio con un po’ d’ombra, un requisito che spesso porta all’incomprensione. Anche se alcune impatiens fioriscono bene in piena ombra, per la maggior parte si comportano meglio con almeno un po’ di sole. D’altra parte, anche troppo sole riduce la fioritura. Evitate di piantare le vostre impatiens in pieno sole.

Continua…

È sicuro piantare impatiens quest’anno 2020?

Tutte le varietà di Impatiens walleriana, la tradizionale pianta da letto, sono altamente suscettibili a questa malattia. Le spore del patogeno si diffondono facilmente attraverso il vento e l’acqua e possono rimanere nel terreno durante l’inverno. … Quindi non è sicuro piantare alcun I.

Continua…

Perché le mie impatiens sono flaccide?

L’irrigazione impropria può anche causare l’appassimento delle impatiens. A loro piace una quantità media di acqua, e troppo poco causerà gli steli a diventare zoppo. D’altra parte, troppa acqua può inondare l’area di crescita e la zona delle radici, uccidendo le radici di alimentazione e lasciando le piante incapaci di assorbire ossigeno e, controintuitivamente, acqua.

Continua…

Le impatiens possono essere tagliate?

Ringiovanire le impatiens che sono diventate troppo cresciute è semplice come una rapida potatura. In primo luogo, per mantenere le vostre piante in fiore per tutta l’estate, tagliate le cime degli steli dopo che ogni fiore è sbocciato e svanito. Questa potatura incoraggia nuove fioriture. Potete farlo regolarmente durante la stagione di crescita.

Continua…

Articolo precedente

Quali frutti non hanno sodio?

Articolo successivo

Quanto spesso dovrei monitorare i progressi?

You might be interested in …

Cosa fa l’unità AC esterna?

Siamo qui per farti stare comodo nella tua casa, offrendoti le risposte rapide e affidabili sull’HVAC di cui ogni proprietario di casa ha bisogno. Ricerca facile e veloce: Home > Proprietari di casa > Come […]

Cosa rende una lama affilata?

Ogni pochi mesi, noterai che il tuo coltello da cuoco fa più fatica a produrre fette perfettamente sottili e dadini precisi. Potresti anche scoprire che il tuo lavoro con il coltello sta scivolando – letteralmente. […]