27 Novembre 2021
Expand search form

Il controllo delle nascite può influenzare il tuo cervello?

Una regione del cervello chiamata ipotalamo è più piccola tra le donne che usano la pillola anticoncezionale, rispetto a chi non la usa, secondo un nuovo studio.

Immagini di risonanza magnetica del cervello che mostrano l'ipotalamo, in rosso. Un nuovo studio trova che questa regione del cervello è più piccola nelle donne che usano la pillola anticoncezionale, rispetto alle donne che non prendono la pillola.

La pillola anticoncezionale può alterare leggermente la struttura del cervello delle donne, secondo un nuovo studio.

Lo studio ha scoperto che le donne che prendono la pillola, o contraccettivi orali, hanno un ipotalamo più piccolo rispetto alle donne che non prendono la pillola. L’ipotalamo è una struttura delle dimensioni di un pisello nel profondo del cervello che aiuta a regolare le funzioni involontarie, come l’appetito, la temperatura corporea e le emozioni. Serve anche come collegamento tra il sistema nervoso e il sistema endocrinouna rete di ghiandole che producono ormoni.

Circa 150 milioni di donne usano contraccettivi orali in tutto il mondo, secondo un 2019 rapporto del Dipartimento degli affari economici e sociali delle Nazioni Unite. Nonostante il loro uso diffuso, la ricerca su come i contraccettivi orali influenzano il cervello è scarsa. “È un’area piuttosto poco studiata”, ha detto il dottor Michael Lipton, professore di radiologia all’Albert Einstein College of Medicine di New York, che ha guidato la recente ricerca.

Il nuovo studio, che sarà presentato oggi (4 dicembre) alla riunione annuale della Società Radiologica del Nord Americaè il primo a guardare gli effetti della pillola sull’ipotalamo. Per misurare il volume della struttura, i ricercatori hanno usato scansioni MRI di 50 donne, 21 delle quali stavano prendendo una pillola combinata – un tipo comune di pillola anticoncezionale che fornisce una dose di estrogeno e progestinico. Il team ha anche fatto completare alle donne interviste online e test standardizzati per valutare aspetti del loro umore, personalità e funzioni cognitive.

In media, le donne che prendevano la pillola avevano un ipotalamo che era circa il 6% più piccolo di quello che era nelle donne che non prendevano la pillola, lo studio ha trovato. Per una regione del cervello, “è una differenza piuttosto notevole”, ha detto Lipton.

Dato che l’ipotalamo produce ormoni che regolano il sistema endocrino del corpo, i risultati non sono così sorprendenti, ha detto Jonathan Schaffir, professore associato di ostetricia e ginecologia alla Ohio State University, che non era coinvolto nella ricerca. La pillola anticoncezionale potrebbe dire all’ipotalamo che non ha bisogno di produrre questi ormoni. Infatti, studi precedenti hanno dimostrato che gli ormoni sessuali promuovono la crescita dei neuroni, ha detto Lipton. Un’ipotesi è che gli ormoni sintetici nei contraccettivi orali interferiscono con questi effetti e portano a una minore crescita delle cellule cerebrali.

Ancora, esattamente quali potrebbero essere gli effetti di un ipotalamo più piccolo non sono del tutto chiari, ha detto Lipton. Lo studio mostra che le donne che prendono la pillola non hanno un cervello più piccolo in generale e che le loro capacità mentali non sono influenzate. Tuttavia, i ricercatori hanno trovato che un ipotalamo più piccolo è associato a una maggiore rabbia e sintomi di depressione.

Ma Lipton avverte che questi sono risultati preliminari di un piccolo studio e non provano causa ed effetto. In altre parole, i ricercatori non possono dimostrare che la pillola anticoncezionale causa direttamente un ipotalamo più piccolo.

Infatti, gli effetti dei contraccettivi orali sul cervello rimangono poco chiari. Un crescente corpo di prove, tra cui lo studio attuale, suggerisce che ci sono differenze nei volumi di alcune regioni del cervello nelle donne sulla pillola anticoncezionale, ha detto Nicole Petersen, un ricercatore di neuroendocrinologia presso l’Università della California, Los Angeles, che non era coinvolto nello studio. Ma i risultati su questo argomento non sono sempre stati coerenti – alcuni studi suggeriscono che le donne sulla pillola hanno strutture cerebrali più piccole, mentre altri rivelano che hanno strutture più grandi o di dimensioni simili, ha detto.

È ancora troppo presto per concludere come i contraccettivi orali influenzano il cervello, se mai, ha detto Lipton. “Non stiamo dicendo che le persone dovrebbero correre fuori e buttare via le loro pillole di controllo delle nascite”, ha detto. Semmai, i risultati possono semplicemente indicare una domanda che merita più ricerca, ha aggiunto.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Il controllo delle nascite ti incasina la mente?

Lo studio mostra che le donne che prendono la pillola non hanno un cervello più piccolo in generale e che le loro capacità mentali non sono influenzate. Tuttavia, i ricercatori hanno scoperto che un ipotalamo più piccolo è associato a una maggiore rabbia e sintomi di depressione.

Continua…

Il controllo delle nascite ti cambia mentalmente?

Alcune persone possono sperimentare un miglioramento del nervosismo e degli sbalzi d’umore durante l’assunzione di COC (17), ma le persone che hanno sperimentato effetti negativi sull’umore durante l’assunzione di pillole anticoncezionali in passato possono avere maggiori probabilità di sperimentare umore depresso e sbalzi d’umore (21).

Continua…

Il controllo delle nascite ti rende meno intelligente?

La pillola anticoncezionale può alterare la dimensione di una piccola parte del cervello delle donne, che potrebbe renderle arrabbiate e depresse – ma non influisce sulla loro intelligenza, secondo un piccolo studio. Le donne che prendono il contraccettivo orale sono state trovate nello studio ad avere un ipotalamo più piccolo delle donne che non prendono la pillola.

Continua…

Quali sono gli effetti collaterali di essere sul controllo delle nascite per lungo tempo?

L’uso a lungo termine della pillola anticoncezionale aumenta anche leggermente il rischio di sviluppare coaguli di sangue e attacchi di cuore dopo i 35 anni di età….Coaguli di sangue e attacchi di cuoreAlta pressione sanguigna.una storia di malattie cardiache.diabete.

Continua…

La pillola può influenzare la memoria?

Le donne che usano contraccettivi come la pillola anticoncezionale sperimentano cambiamenti nella memoria, secondo una nuova ricerca. La loro capacità di ricordare il succo di un evento emotivo migliora, mentre le donne che non usano i contraccettivi conservano meglio i dettagli.

Continua…

Come influisce il controllo delle nascite sulla personalità?

Una psicologa di alto livello ha scoperto che la pillola contraccettiva può influenzare significativamente il cervello di una donna e cambiare la sua personalità, sostiene. La dottoressa Sarah Hill ha rivelato che influenza “il sesso, l’attrazione, lo stress, la fame, i modelli alimentari, la regolazione delle emozioni, le amicizie, l’aggressività, l’umore, l’apprendimento e tante altre cose”.

Continua…

Il controllo delle nascite mi sta facendo impazzire?

In breve, gli ormoni del controllo delle nascite probabilmente non ti influenzano, ma se lo fanno, potrebbero farti sentire più facilmente infastidito, depresso, ansioso o arrabbiato del normale. Naturalmente, queste sono emozioni del tutto normali che proverai indipendentemente dal fatto che tu usi o meno il controllo ormonale delle nascite.

Continua…

La pillola può cambiare la tua personalità?

I problemi legati all’umore come l’ansia e la depressione sono super-comuni tra le donne che prendono la pillola. Quasi la metà delle donne che prendono la pillola smettono di usarla entro il primo anno a causa di effetti collaterali intollerabili, e quello più frequentemente citato è lo spiacevole cambiamento di umore.

Continua…

La pillola causa tumori al cervello?

Nel complesso, le donne che avevano usato contraccettivi ormonali in qualsiasi momento della loro vita hanno mostrato un rischio superiore del 50% di sviluppare i tumori al cervello rispetto a coloro che non li avevano usati. E le donne che hanno usato il controllo delle nascite per più di cinque anni hanno quasi raddoppiato il loro rischio di cancro.

Continua…

Perché non si dovrebbe essere sul controllo delle nascite?

Secondo la Food and Drug Administration (FDA), gli effetti del continuo aumento dei livelli di estrogeni nel corpo femminile dovuto all’assunzione di pillole anticoncezionali possono includere un aumento del rischio di cancro al seno, coagulazione del sangue, emicranie, problemi al fegato, aumento della pressione sanguigna, aumento di peso e spotting tra i periodi.

Continua…

A che età si dovrebbe smettere di prendere il controllo delle nascite?

Tutte le donne possono smettere di usare la contraccezione all’età di 55 anni, dato che rimanere incinta naturalmente dopo questa età è molto raro. Per ragioni di sicurezza, si consiglia alle donne di interrompere la pillola combinata a 50 anni e passare a una pillola di solo progestinico o a un altro metodo contraccettivo.

Continua…

Cosa fa la pillola al tuo cervello?

La pillola funziona principalmente imitando la seconda metà del ciclo ovulatorio mensile di una donna, in cui l’ormone progesterone è dominante. Il suo ingrediente principale è il progesterone artificiale – il cosiddetto progestinico – che spegne il segnale del cervello che spinge lo sviluppo delle uova.

Continua…

Cosa succede al tuo cervello con la pillola?

La pillola può alterare il tuo umore. Secondo la ricerca, la pillola può causare problemi di ansia e depressione. Il motivo: La pillola abbassa i livelli delle donne del neurosteroide calmante allopregnanolone, che può diminuire la capacità del cervello di aiutare una persona a rallentare se stessa.

Continua…

Perché la pillola fa male?

Anche se la pillola anticoncezionale è molto sicura, l’uso della pillola combinata può aumentare leggermente il rischio di problemi di salute. Le complicazioni sono rare, ma possono essere gravi. Queste includono infarto, ictus, coaguli di sangue e tumori al fegato. In casi molto rari, possono portare alla morte.

Continua…

Il controllo delle nascite può peggiorare la mia ansia?

Se la tua ansia è legata all’assunzione fisica di una pillola, per esempio, è sicuro di dire che un contraccettivo orale è probabile che peggiori quei sentimenti. Se hai una storia di ansia, il controllo ormonale delle nascite può significare che hai più probabilità di provare ansia. I sentimenti preesistenti possono anche intensificarsi.28 maggio 2020

Continua…

Articolo precedente

Quali sono gli effetti collaterali di Neoral?

Articolo successivo

Ci sono uccelli blu nella California del Nord?

You might be interested in …

Come posso ottenere il mio NTS per l’esame CPA?

Crediamo che tutti dovrebbero essere in grado di fare acquisti online con fiducia. E mentre il nostro sito non presenta ogni azienda di preparazione all’esame o corso di revisione nell’universo, siamo orgogliosi che i consigli […]