2 Dicembre 2021
Expand search form

I motori trifase usano condensatori?

Motore trifase

Il motore AC asincrono trifase è ampiamente usato nella produzione industriale e agricola grazie alla sua struttura semplice, basso costo, facile manutenzione e facile funzionamento. Il motore a corrente alternata trifase utilizza un’alimentazione trifase (3 ph 220v, 380v, 400v, 415v, 480v ecc.), ma in alcune applicazioni reali, abbiamo solo alimentazioni monofase (1 ph 110v, 220v, 230v, 240v ecc.), soprattutto negli elettrodomestici. Nel caso di far funzionare le macchine trifase su alimentazioni monofase, ci sono 3 modi per farlo:

  1. Riavvolgere il motore
  2. Comprare un VFD GoHz
  3. Comprare un convertitore frequenza/fase

I: Riavvolgere il motore
Ci sono alcuni lavori da fare per convertire il lavoro del motore a 3 fasi su un’alimentazione a 1 fase. Qui vi mostreremo come convertire un motore trifase 380v in un motore monofase 220v.

Principio di riavvolgimento
Il motore asincrono trifase utilizza tre angoli di 120° reciprocamente separati della corrente bilanciata attraverso l’avvolgimento dello statore per produrre un campo magnetico rotante variabile nel tempo per guidare il motore. Prima di parlare dell’uso del motore asincrono trifase che viene convertito per funzionare su un’alimentazione monofase, dovremmo spiegare la questione della creazione del campo magnetico rotante del motore asincrono monofase, perché il motore monofase può essere avviato solo dopo la creazione del campo magnetico rotante. La ragione per cui non ha una coppia di avviamento iniziale è che l’avvolgimento monofase nel campo magnetico non è rotante ma pulsante. In altre parole, è fisso rispetto allo statore. In questo caso, il campo magnetico pulsante dello statore interagisce con la corrente nel conduttore del rotore e non può generare coppia perché non c’è un campo magnetico rotante, quindi il motore non può essere avviato. Tuttavia, la posizione dei due avvolgimenti all’interno del motore ha un diverso angolo di spazio. Se cerca di produrre una corrente di fase diversa, la corrente delle due fasi ha una certa differenza di fase nel tempo per produrre un campo magnetico rotante. Quindi lo statore del motore monofase non deve solo avere un avvolgimento di lavoro, ma deve anche avere un avvolgimento di avviamento. Secondo questo principio, possiamo usare l’avvolgimento trifase del motore asincrono trifase, e spostare una delle bobine dell’avvolgimento con un condensatore o un’induttanza, in modo che le due fasi possano passare attraverso una corrente diversa per stabilire un campo magnetico rotante per far funzionare il motore. Quando il motore asincrono trifase utilizza un’alimentazione monofase, la potenza è solo 2/3 di quella originale.

Motore trifase 380v in funzione su 1 fase 220v

Metodo di riavvolgimento
Per utilizzare un motore trifase su un’alimentazione monofase, possiamo collegare in serie qualsiasi bobina di avvolgimento di 2 fasi e poi collegarla all’altra fase. In questo momento, il flusso magnetico nei due avvolgimenti ha una differenza di fase, ma l’avvolgimento di lavoro e quello di avviamento sono collegati alla stessa alimentazione, quindi la corrente è la stessa. Pertanto, collegare un condensatore, una bobina di induttanza o una resistenza all’avvolgimento di avviamento in serie fa sì che la corrente abbia una differenza di fase. Per aumentare la coppia di avviamento sul collegamento, si può usare un autotrasformatore per aumentare la tensione di alimentazione monofase da 220v a 380V, come mostrato nella figura 1.

Convertire motore trifase in monofase 220v

I motori piccoli in generale sono collegati a Y. Per il motore asincrono trifase a Y, il terminale dell’avvolgimento del condensatore C si collega al terminale di avviamento dell’autotrasformatore. Se volete cambiare il senso di rotazione dell’albero, cablate come nella figura 2.

Se non volete aumentare la tensione, l’alimentatore 220V può usare anche questo. Poiché l’originale avvolgimento trifase di tensione di alimentazione a 380V è ora usato per l’alimentazione a 220V, la tensione è troppo bassa, quindi la coppia è troppo bassa.

Figura 3: la coppia di cablaggio è troppo bassa. Se si desidera aumentare la coppia, è possibile collegare il condensatore di blocco di fase all’avvolgimento bifase insieme nella bobina e utilizzare questo come avvolgimento di partenza. Una bobina singola collegata direttamente all’alimentazione 220V, vedi Figura 4.

Nella figura 3 e 4, se è necessario cambiare il senso di rotazione dell’albero, si può semplicemente cambiare la direzione da un capo all’altro dell’avvolgimento di partenza o dell’avvolgimento di lavoro.

Il momento magnetico dopo che i due avvolgimenti sono collegati in serie (uno dei quali è una stringa inversa) è composto da due angoli di 60° di momento magnetico (Figura 5). Il momento magnetico è molto più alto di quello di 120° (mostrato nella Figura 6), quindi la coppia di avviamento del cablaggio della Figura 5 è più grande del cablaggio della Figura 6.

Il valore della resistenza di accesso R (Figura 7) sull’avvolgimento di avviamento dovrebbe essere chiuso alla resistenza di fase dell’avvolgimento dello statore e dovrebbe essere in grado di sopportare la corrente di avviamento, che è 0,1-0,12 volte la coppia di avviamento.

Selezione del condensatore di sfasamento
Condensatore di lavoro c=1950×Ie/Ue×cosφ (micro legge), Ie, ue, cosφ è la corrente nominale del motore originale, la tensione nominale e i giri di potenza.
Condensatore di lavoro generale usato nell’alimentazione monofase sul motore asincrono trifase (220V): ogni 100W usa da 4 a 6 microcondensatori. Il condensatore di avviamento può essere selezionato secondo il carico di avviamento, di solito da 1 a 4 volte del condensatore di lavoro. Quando il motore raggiunge il 75%

Aumentare la coppia del motore trifase che funziona con alimentazione monofase

80% della velocità nominale, il condensatore di avviamento deve essere scollegato, altrimenti il motore si brucia.

La capacità del condensatore deve essere scelta correttamente per rendere le correnti 11, 12 dei due avvolgimenti di fase uguali e uguali alla corrente nominale Ie, significa 11=12=Ie. Se si richiede un’alta coppia di avviamento, si può aggiungere un condensatore di avviamento, collegato al condensatore di lavoro. Quando l’avviamento è normale, scollegare il condensatore di avviamento.

Ci sono molti vantaggi nel far funzionare il motore trifase su un’alimentazione monofase, il lavoro di riavvolgimento è facile. Tuttavia, la capacità generale dell’alimentazione monofase è troppo bassa, deve sopportare un’alta corrente di avviamento, quindi questo metodo può essere applicato solo al motore 1kw o meno.

II: Comprare un VFD GoHz
VFD, breve per Variable Frequency Drive, è un dispositivo per controllare il funzionamento del motore a velocità regolabile. Il VFD monofase a 3 fasi è l’opzione migliore per un motore a 3 fasi che funziona su un’alimentazione monofase (1ph 220v, 230v, 240v), eliminerà la corrente di spunto durante l’avviamento del motore, farà funzionare il motore da velocità zero a piena velocità senza problemi, in più, il prezzo è assolutamente accessibile. I VFD di GoHz sono disponibili da 1/2hp a 7.5hp, i VFD di capacità superiore possono essere personalizzati secondo i motori attuali.

Video di cablaggio VFD da monofase a trifase GoHz

Vantaggi di usare GoHz VFD per il motore trifase:

  1. L’inizio morbido può essere raggiunto regolando i parametri del VFD, il tempo di avviamento può essere impostato su pochi secondi o anche decine.
  2. Funzione di regolazione della velocità stepless per far lavorare il motore al suo stato migliore.
  3. Faccia il motore del carico induttivo al carico capacitivo che può aumentare il fattore di potenza.
  4. VFD ha funzione di auto-diagnosi, e sovraccarico, sovratensione, bassa pressione, surriscaldamento e più di 10 funzioni di protezione.
  5. Può essere facilmente programmato attraverso la tastiera per ottenere un controllo automatico.

III: Comprare un convertitore di frequenza/fase
Un convertitore di frequenza GoHz o convertitore di fase può anche essere utilizzato per tali situazioni, può convertire monofase (110v, 120v, 220v, 230v, 240v) a tre fasi (0-520v regolabile) con uscita pura onda sinusoidale che è meglio per le prestazioni del motore piuttosto che la forma d’onda PWM di VFD, sono progettati per test di laboratorio, aerei, militari e altre applicazioni che richiedono alimentazioni di alta qualità, è estremamente costoso.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

I motori trifase hanno bisogno di un condensatore?

L’alimentazione trifase consiste in tre gambe di potenza. … Poiché non ci sono condensatori sui motori trifase, essi non sono in grado di partire in monofase. I convertitori di fase statici sono scatole che contengono una banca di condensatori utilizzati per immagazzinare l’alta tensione necessaria per l’avvio.

Continua…

Cosa fa un condensatore trifase?

Il condensatore trifase CHDTP è una soluzione economica per i requisiti di potenza reattiva nelle reti a media tensione. I condensatori sono costituiti da un sottile film di dielettrico in polipropilene avvolto insieme ad elettrodi in lamina di alluminio. Le resistenze di scarica sono incorporate.

Continua…

Tutti i motori usano condensatori?

Si tratta di un motore a induzione standard. Non tutti i modelli hanno bisogno di un condensatore di avviamento per funzionare. Se l’avvolgimento di avvio è avvolto con un filo di calibro più piccolo con un resistivo considerevolmente più alto di valori induttivi rispetto agli avvolgimenti principali di esecuzione creerà un ritardo di fase offset proprio come un condensatore avviamento motore utilizza per andare.

Continua…

Qual è la ragione principale per aggiungere un condensatore al carico trifase?

Lo scopo del condensatore è di creare un’alimentazione polifase da un’alimentazione monofase. Con un’alimentazione polifase, il motore è in grado di: 1. Impostare il senso di rotazione.

2. Continuare…

Un motore trifase ha bisogno di un condensatore?

Un motore bifase non ha capacità nel circuito ausiliario. Uno sfasamento rispetto alla corrente principale si ottiene utilizzando conduttori stretti per ottenere un alto rapporto tra resistenza e reattanza.

Continua…

Tutti i motori monofase hanno bisogno di condensatori?

Ci sono tre tipi comuni di motori monofase denominati motore a condensatore, motore a poli schermati e motori a fasi separate. I motori monofase a poli schermati e a fasi separate non richiedono un condensatore per funzionare. Mentre i motori a condensatore funzionano con l’aiuto di condensatori.

Continua…

Perché il motore trifase non ha condensatore?

Il motore trifase non ha bisogno di un condensatore. Per generare un campo magnetico rotante sono necessarie due o più linee di fase. Un’alimentazione bifase viene creata da un’alimentazione monofase con l’aiuto di avvolgimenti di avviamento supplementari o avvolgimenti ausiliari.

Continua…

Come si seleziona un condensatore per un motore trifase?

Dimensione del condensatore calcolatrice per 3 fase motoriRiempire la potenza nominale del motore.Riempire fattore di potenza da Meter (corrente pf)TARGET/REQUIRED PF (fissato 0,99) Necessità di non riempirlo.ACOS(pf)acos(.99)tan.Required CAPACITOR RATING(KVAR)IF.More items…-Jun 13, 2021

Continua…

Perché i motori trifase non hanno bisogno di un condensatore?

Il motore trifase non ha bisogno di un condensatore. Per generare un campo magnetico rotante sono necessarie due o più linee di fase. Un’alimentazione bifase viene creata da un’alimentazione monofase con l’aiuto di avvolgimenti di avviamento supplementari o avvolgimenti ausiliari.

Continua…

Un motore può funzionare senza condensatore?

Risposta: Ci sono tre tipi comuni di motori monofase denominati motore a condensatore, motore a poli schermati e motori a fasi separate. I motori monofase a poli schermati e a fasi separate non richiedono un condensatore per funzionare.

Continua…

Posso usare un condensatore di marcia come condensatore di avviamento?

In circostanze insolite, un condensatore di marcia potrebbe essere usato come condensatore di avviamento, ma i valori disponibili sono molto più bassi di quelli solitamente disponibili per i condensatori di avviamento dedicati. I valori di capacità e tensione dovrebbero corrispondere alle specifiche originali del condensatore di avviamento.

Continua…

Quale condensatore MFD è usato in un motore 2hp?

Piccole dimensioni del condensatore del motore in base alla potenza del motorePotenza del motore 2Condensatore di avviamento µF / tensioneCondensatore di marcia1 Hp o 0,75 KW, 120-150 VAC500-580 µF10-15 µF 370VAC2 Hp o 1,5 KW, 200-250VAC500-580 µF10-15 µF 370VAC3 Hp o 2,25 KW, 200-250VAC500-580 µF20-25 µF 370VAC3 altre righe

Continua…

Come si dice “come discusso”?

Alternative: “Come concordato””Come discusso””Come promesso””L’ultima volta che abbiamo parlato “20 luglio 2018

Continua…

Che cosa significa “thoroughly repulsed”?

: provocare antipatia o disgusto in (qualcuno) : respingere (qualcuno o qualcosa) in modo scortese o poco amichevole.

Continua…

Che cosa significa “mi respingi”?

Respingere qualcosa significa respingerla o ricacciarla indietro. Quando respingi tua sorella, la disgusti. … Ripugnare qualcuno essendo disgustoso è essere repellente.

Continua…

Articolo precedente

Quanto costa una macchina del pane?

Articolo successivo

Come sono simili le eclissi solari e lunari?

You might be interested in …

Quanto dura il muschio artigianale?

Quando si tratta di comprare del muschio, in particolare su Internet, le persone non sempre capiscono cosa esattamente stanno comprando. Mentre la maggior parte dei prodotti di muschio sono un elemento naturale a base di […]

Quanto velocemente cresce il cedro?

Per schermare la privacy, creare un’ombra profonda o piantare un albero esemplare duraturo, alcuni membri della famiglia dei cipressi (Cupressaceae) si qualificano come beni paesaggistici a crescita rapida. I veri cedri (Cedrus sp.) sono originari […]