2 Dicembre 2021
Expand search form

Dove giocavano i Charlestown Chiefs?

L’arte imita la vita o la vita imita l’arte? Sembra che il Charlestown – piuttosto, Johnstown – la squadra di hockey dei Chiefs sia di nuovo in difficoltà finanziarie e la squadra potrebbe trasferirsi alla fine della stagione. L’allenatore pianterà una storia con lo scrittore di hockey del giornale locale che la squadra si trasferirà in una comunità di pensionati in Florida? L’allenatore scoprirà mai chi possiede i Chiefs?

Johnstown, Pa., che è stata l’ambientazione del film “Slap Shot”, sta perdendo la squadra ECHL che ha chiamato la città della Pennsylvania occidentale per gli ultimi 22 anni. La squadra giocherà le sue ultime partite questo fine settimana, e poi si trasferirà a Greenville, S.C., per iniziare a giocare il prossimo autunno. E l’allenatore dei Chiefs reali, non quelli romanzati, Neil Smith, è in realtà un proprietario dei Chiefs.

La squadra di hockey Johnstown Chiefs non è il successore dei Charlestown Chiefs della celluloide, anche se dopo più di tre decenni dalla nascita dei Charlestown Chiefs, i fratelli Hanson, Killer Carlson e l’allenatore Reggie Dunlop, ci possono essere alcune persone che pensano davvero che i Charlestown Chiefs della Federal League siano esistiti davvero.

C’è una linea sottile tra i Chiefs di celluloide e i Johnstown Jets della North American Hockey League del 1974-76. I Charlestown Chiefs e la Federal Hockey League sono immaginari, ma se si parla con il General Manager dei Philadelphia Flyers e un tempo attaccante dei Johnstown Jets Paul Holmgren, i Charlestown Chiefs e la Federal League sono forse gli unici due pezzi del film “Slap Shot” che sono inventati.

I famosi fratelli Hanson del film sono esistiti davvero, ma in realtà erano i fratelli Carlson. Killer Carlson era Dave Hanson, che interpretava uno dei fratelli Hanson nel film. Il personaggio di Ned Braden era un giocatore di nome Ned Dowd che era nella squadra dei Jets, e teneva degli appunti sulla squadra e li condivideva con sua sorella, Nancy.

Nancy Dowd ha scritto la sceneggiatura del film. Ned Dowd interpretò il peggior teppista del campionato, Ogie Oglethrope, un personaggio basato su Bill Goldthorpe.

Ned Dowd alla fine divenne un produttore di Hollywood. Nancy Dowd scrisse altre sceneggiature tra cui “Coming Home”.

I Charlestown Chiefs erano il farm club dei Minnesota Nighthawks di una lega superiore senza nome. Holmgren perse l’occasione di apparire nel film. I Minnesota Fighting Saints della World Hockey Association, il club madre dei Johnstown Jets, lo chiamarono dopo sei partite nella stagione 1975-76. Holmgren ha comunque pattinato con alcune delle “leggende” della Federal League. Holmgren lasciò i Fighting Saints tre giorni prima che la squadra si piegasse a causa di difficoltà finanziarie e firmò con i Philadelphia Flyers.

Non fu mai scritturato nel film perché entrò nell’organizzazione dei Flyers e non era disponibile, ma Holmgren visse brevemente l’esperienza e sentì molte delle storie che alla fine sarebbero finite nel film.

“Ho iniziato l’anno a Johnstown quell’anno ed è l’anno in cui hanno girato ‘Slap Shot’. Sono stato chiamato proprio prima di quello o probabilmente avrei potuto essere una star del cinema, chi lo sa”, ha detto Holmgren. “Potremmo essere io e Tom Cruise in questo momento”.

Minnesota era ancora più disfunzionale dei Chiefs.

“L’anno in cui ho giocato con i Fighting Saints, avevo 19 anni e ho avuto modo di giocare con Johnnie McKenzie, Dave Keon, Shakey Walton, alcuni grandi vecchi ragazzi che hanno giocato molto. È stata un’esperienza a dir poco illuminante”, ha detto Holmgren. “Era solo essere intorno a ragazzi che avevano carriere NHL lunghe e consolidate. Anche Teddy Hampson era lì, ragazzi che stavano concludendo la loro carriera. Quello è stato il primo anno in cui si sono piegati.

“Nel febbraio 1976, (i proprietari) ci dissero che non potevano pagarci, così facemmo una votazione come squadra su cosa avremmo fatto, così decidemmo come squadra che avremmo giocato per un mese e visto cosa succedeva.

Ricordo che andavo negli hotel e facevo il check-in, ovviamente i conti dell’hotel non erano garantiti, così chiesero se qualcuno avesse una carta di credito, così qualcuno tirò fuori una carta di credito Sears e disse: “Funzionerà?” Fu interessante – finii per andarmene e firmare con i Flyers subito dopo, ma la squadra finì per sciogliersi a marzo, ci fu un dispersal draft per così dire e un sacco di ragazzi finirono in tutta la WHA o punti altrove.

“È stato divertente per me, ma un’esperienza selvaggia per un ragazzo che non sapeva”.

Per quanto Holmgren possa dire, non ha ottenuto tutti i soldi che i proprietari dei Fighting Saints gli dovevano, né ha avuto una chance per un ruolo nel film.

I Minnesota Fighting Saints si sciolsero il 26 febbraio 1976, ma questo non pose fine alla saga dei Fighting Saints. Quando Mel Swig, proprietario dei California Golden Seals della NHL, trasferì la squadra a Cleveland nel 1976, Nick Mileti, proprietario dei Cleveland Crusaders della WHA, trasferì la sua squadra a St. I “nuovi” Fighting Saints, con lo stesso logo ma una diversa combinazione di colori, non andarono troppo bene e la squadra fallì il 20 gennaio 1977.

I Johnstown Jets vinsero il campionato NAHL nel 1974-75. Fu quella squadra che fu trasformata nei Charleston Chiefs. Il film uscì nel 1977 ed è considerato un classico della commedia. La NAHL si sciolse dopo la stagione 1977, il che è ironico in quanto un film che celebrava la NAHL era appena uscito.

Anche i Johnstown Jets si ritirarono, ma ciò fu dovuto ad un’inondazione in città che danneggiò l’attrezzatura per la produzione del ghiaccio della Cambria County War Memorial Arena. Gli attuali Chiefs hanno iniziato a giocare nel 1988, e c’è una connessione tra i Johnstown Jets e i Chiefs nella storia del cinema – alcuni giocatori dei Chiefs sono stati usati come giocatori di hockey nel film del 1995 “Sudden Death”.

Gli attuali Johnstown Chiefs finiranno la stagione e molto probabilmente la vecchia proprietà sarà costretta per contratto a lasciarsi alle spalle il nome Chiefs, ma questa potrebbe non essere la fine della domanda “Chi possiede i Chiefs?

Una nuova lega di hockey sta nascendo nel nord-est degli Stati Uniti – avete indovinato, la Federal Hockey League. Questa lega prevede di iniziare a giocare nell’autunno del 2010 e indovinate quale mercato la Federal League sta esaminando? Charlestown – ehm, Johnstown.

Potresti anche essere interessato ai seguenti argomenti

Da quale stato provenivano i Charlestown Chiefs?

I Johnstown Jets sono diventati i Charlestown Chiefs. Il trio di fratelli del Minnesota noti per la loro goffaggine sul ghiaccio, i fratelli Carlson, divennero i fratelli Hanson, e il famigerato glove-dropper Bill “Goldie” Goldthorpe fu rinominato Ogie Ogilthorpe, e fu interpretato da Ned Dowd stesso nel film.

Continua…

In quale città erano i Charlestown Chiefs?

Johnstown
I Charlestown Chiefs erano basati sui Johnstown Jets, una squadra di minor league attiva dal 1950 al 1977 che giocò una partita di esibizione contro Maurice “Rocket” Richard e i Montreal Canadiens nel 1951. I Tomahawks hanno chiamato Johnstown casa dal 2012.

Continua…

Dove è Charlestown in Slap Shot?

Pennsylvania
I CHARLESTOWN CHIEFS SONO STATI MODELLATI SU UN VERO CLUB DI HOCKEY PROFESSIONALE. Affascinata dalla sottocultura dell’hockey professionistico, Nancy ha scritto una sceneggiatura irriverente su un club di serie B in difficoltà nella città fittizia di Charlestown, Pennsylvania.

Continua…

Dove si trova Slap Shot?

Johnstown, Pennsylvania
Il film è stato girato a Johnstown, in Pennsylvania, e ha utilizzato come comparse diversi giocatori dei Johnstown Jets della North American Hockey League, allora attivi (la squadra in cui giocava lo stesso Dowd). I fratelli Carlson e Dave Hanson hanno anche giocato per i Jets nella vita reale.

Continua…

I fratelli Hanson hanno giocato nella NHL?

Steve Carlson ha giocato in 225 partite, sia nella National Hockey League (NHL) che nella WHA. Dave Hanson ha giocato in 136 partite nella NHL e nella WHA.

Continua…

Per quale squadra hanno giocato i fratelli Hanson?

i Johnstown Jets
Tutti e tre hanno giocato per la squadra dei Johnstown Jets di cui ha scritto Nancy Dowd. Il personaggio “Killer Carlson”, è basato su Dave Hanson che era soprannominato “Killer” Hanson. Ironicamente, più tardi nei suoi giorni da professionista, Jack Carlson, l’uomo che Dave “giocava” nel film, era spesso chiamato “Killer”.

Continua…

Cos’è uno Slap Shot nell’hockey?

Uno slapshot (anche scritto come slap shot) nell’hockey su ghiaccio è il colpo più difficile che si possa eseguire. … Il giocatore arrotola il suo bastone da hockey all’altezza della spalla o più in alto. Poi il giocatore “schiaffeggia” violentemente il ghiaccio leggermente dietro il disco e usa il suo peso per piegare il bastone, immagazzinando energia in esso come una molla.

Continua…

I Charlestown Chiefs sono una vera squadra?

I Charlestown Chiefs e la Federal Hockey League sono immaginari, ma se si parla con il General Manager dei Philadelphia Flyers e un tempo attaccante dei Johnstown Jets Paul Holmgren, i Charlestown Chiefs e la Federal League sono forse gli unici due pezzi del film “Slap Shot” che sono inventati.

Continua…

Gli Hanson Brothers hanno suonato alla Casa Bianca?

Per la storia orale di Mental Floss di “MMMBop”, i fratelli hanno eseguito la canzone alla Casa Bianca durante la presidenza di Bill Clinton. Altri indizi che sembrano riferirsi a Hanson: Il latte nel primo pacchetto di indizi sembra essere un riferimento alla loro partecipazione alla classica campagna pubblicitaria degli anni ’90 “Got Milk”.

Continua…

Gli Hanson hanno suonato alla Casa Bianca?

1 in 27 paesi, e gli Hanson sono apparsi su MTV, si sono esibiti ovunque, dai Grammy Awards alla Casa Bianca, e sono diventati dei rubacuori adolescenziali sulle pagine delle riviste Tiger Beat e Bop.

Continua…

Chi ha interpretato Ogie Oglethorpe?

Ned DowdSlap Shot
Ogie Ogilthorpe/interpretato da

Continua…

Slap Shot è basato su una storia vera?

I fratelli Hanson sono personaggi di fantasia nel film Slap Shot del 1977. I personaggi sono basati sui fratelli Carlson, che erano veri giocatori di hockey. … Nel film, i fittizi Charlestown Chiefs della fittizia Federal League sono modellati sui Jets e sulla NAHL.

Continua…

Qual è lo slapshot più veloce della NHL?

105,9 MPH
Zdeno Chara è una montagna di un uomo. Detiene l’attuale record per lo slapshot più veloce nella gara di abilità della NHL con uno slapshot di 105,9 MPH quest’anno.

Continua…

Cosa è considerato uno slapshot?

(ˈslæpˌʃɒt) n. (Hockey (campo e ghiaccio)) hockey su ghiaccio un colpo duro, veloce, spesso selvaggio, eseguito con un potente movimento verso il basso, e con la lama del bastone che sfiora saldamente il ghiaccio prima di colpire il disco.

Continua…

Ci sono 4 fratelli Hanson?

Hanson è un gruppo pop rock americano da Tulsa, Oklahoma, Stati Uniti, formato dai fratelli Isaac Hanson (chitarra, voce, basso, pianoforte), Taylor Hanson (tastiere, voce, percussioni), e Zac Hanson (batteria, voce, pianoforte).

Continua…

Uno dei fratelli Hanson è quasi morto?

Uno dei due fratelli feriti in un piccolo incidente aereo venerdì pomeriggio è morto, ha confermato il direttore dell’aeroporto di Cranland. Scott Landis, il pilota del piccolo aereo, è morto sabato mattina. Landis e suo fratello Patrick stavano progettando di spargere le ceneri del loro padre, che era morto poche settimane prima.

Continua…

Articolo precedente

Cos’è uno SNIB per porte?

Articolo successivo

Quanti piedi di tavola ci sono in un pallet?

You might be interested in …

Cosa sono le gocce di luppolo?

Proprio come si può aromatizzare l’acqua con MiO, Mad Hops trasforma una birra ordinaria o leggera in qualcosa di straordinario con un’infusione di sapore, colore e aroma. Speciale Pandemia sulla nostra confezione da 6 di […]