27 Novembre 2021
Expand search form

Cos’è un’isolina su una mappa?

La rappresentazione isolineare è il metodo più utilizzato per visualizzare i fenomeni quantitativi che si verificano in modo completo e i cui valori variano continuamente nello spazio. Sono quindi chiamati continua. Esempi di tali continui sono la temperatura, la pressione dell’aria, l’altezza delle precipitazioni o l’elevazione del suolo.

Isoli sono linee che collegano punti con valori identici all’interno di un continuo. Gli isolati sono virtuali e astratti. I gradienti sono collegati alle isolinee e mostrano la direzione delle maggiori differenze di valore in un punto specifico. I gradienti sono sempre perpendicolari alle isolinee.

La mappa qui sotto mostra un esempio di mappa delle isolinee.

Fonte:

Fonte: (Spiess 2004)

Continui naturali e geometrici

Imhof (1972, p. 127ff) distingue tra continui naturali e geometrici

Le isolinee dei continui naturali includono in particolare fenomeni geofisici, geochimici e altri fenomeni naturali continui. Nei campi del clima e della meteorologia si usano spesso le mappe isolineari. Ci sono nomi particolari per le isolinee di specifici continui. Ecco alcuni esempi:

Isoterme: linee delle stesse temperature

(Spiess 2004)

Isobar: linee delle stesse pressioni dell’aria

(Spiess 2004)

Altri esempi possono essere trovati al seguente link (solo versione tedesca).

Gli isolati dei continui geometrici non esistono naturalmente. Sono calcolati o costruiti. Esempi di continua geometrica sono:

Isodistanti: linea della stessa distanza da una linea di riferimento o da un punto

Isocromi: linea della stessa distanza temporale (mappe temporali)

(Axhausen et al. 2005)

Isogrammi di distorsione: linee della stessa distorsione

(Imhof 1972)

Forme di design delle isolinee

Gradazioni di valore

Per le visualizzazioni con le isolinee si usano per lo più gradazioni equidistanti. A seconda dell’argomento o dei dati sono possibili anche altre forme di gradazioni. Per le curve di livello in aree come la Svizzera, che comprendono sia regioni ripide che pianeggianti, è adatta una combinazione di due gradazioni equidistanti.

Ciascuna delle due immagini seguenti mostra un estratto della carta nazionale svizzera 1:25’000.

L’immagine di sinistra mostra una zona ripida nelle Alpi vallesane. Per ottenere una buona leggibilità si utilizza un’equidistanza di 20m.

Landeskarte 1:25000, riprodotto con il permesso di swisstopo (BA057224)

Landeskarte 1:25000, riprodotto con il permesso di swisstopo (BA057224)

Per la zona più pianeggiante del Mittelland svizzero è più adatta un’equidistanza minore di 10m.

Landeskarte 1:25000, riprodotto con il permesso di swisstopo (BA057224)

Landeskarte 1:25000, riprodotto con il permesso di swisstopo (BA057224)

Oltre a questa possibilità si può usare anche una gradazione progressivamente crescente o casuale, anche se la seconda non è raccomandata.

Colori di riempimento

Per aumentare la leggibilità, diversi livelli di valori possono essere riassunti e colorati con un riempimento. I colori dovrebbero essere selezionati in relazione all’argomento visualizzato. Es. le regioni calde e fredde potrebbero essere colorate rispettivamente con colori rossastri e bluastri (vedi mappa delle isoterme sopra).

Etichettatura di

Se c’è una mappa delle isolinee con colori di riempimento diversi tra le isolinee ci dovrebbe essere una spiegazione nella legenda.

(Spiess 2004)

Le isolinee senza colori di riempimento sono etichettate direttamente nella mappa con i loro valori corrispondenti. A seconda della sua lunghezza e della geometria un’isolinea non può assolutamente avere più etichette. Questo evita al lettore della mappa una laboriosa ricerca dell’etichetta. Se non c’è abbastanza spazio per etichettare ogni linea, solo le isolinee principali possono essere etichettate (per esempio solo 100 o 1000). Queste isolinee principali dovrebbero anche essere enfatizzate con una larghezza di linea leggermente maggiore.

Landeskarte 1:25000, riprodotto con il permesso di swisstopo (BA057224)

Landeskarte 1:25000, riprodotto con il permesso di swisstopo (BA057224)

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Quali sono gli esempi di mappe isolineari?

Definizione. La rappresentazione isolineare è il metodo più utilizzato per visualizzare fenomeni quantitativi che si verificano in modo completo e i cui valori variano continuamente nello spazio. Sono quindi chiamati continui. Esempi di tali continui sono la temperatura, la pressione dell’aria, l’altezza delle precipitazioni o l’altezza del suolo.

I continui…

Cosa si intende per isolinea?

Una linea su una mappa o un grafico lungo la quale c’è un valore costante (come la temperatura o le precipitazioni).

Continua…

Cos’è un esempio di isolinea?

Una linea di valore costante su una mappa o un grafico. Gli esempi includono l’isobara (pressione barometrica uguale), l’isoterma (temperatura uguale), e l’isohyet (precipitazioni uguali).

Continua…

Quali sono i 3 tipi di isolinee?

Mappe isolineeLinea di contorno: Unisce punti della stessa altezza dal suolo.Isobath: Unisce punti della stessa profondità sotto l’acqua.Isobar: Unisce punti con la stessa pressione atmosferica.Isotherm: Unisce punti con la stessa temperatura.Isobathytherm: Unisce punti con la stessa temperatura sotto l’acqua.Altri articoli…

Continua…

Cos’è una risposta isolinea?

Le isolinee sono linee che vengono tracciate per collegare luoghi diversi che condividono un valore comune. Per esempio, una linea tracciata su una mappa per unire luoghi che condividono una temperatura comune è conosciuta come un’isoterma.

Continua…

Come disegnare isolinee?

Come disegnare una mappa isolinea – YouTube | Tempo – 1:02 [Inglese]

Continua…

Isobar è un’isolina?

Un’altra isolina comune è l’isobara, una linea che unisce luoghi con la stessa pressione atmosferica. Queste sono spesso mostrate sulle mappe meteorologiche nei giornali e nelle previsioni del tempo in TV. I geografi usano spesso le isolinee per aiutarli a mappare la distribuzione delle cose.

Continua…

Che cos’è la linea isogenica nell’allevamento delle piante?

Le linee isogeniche o isoline si riferiscono a quelle linee che sono geneticamente identiche tranne che per l’allele in un locus. In altre parole, le linee isogeniche hanno solo un gene di differenza. L’uso di cultivar multiline è stato suggerito per la prima volta nell’avena da Jensen nel 1952.

Continua…

Una mappa isolinea è una mappa tematica?

Una mappa tematica è una mappa che è progettata per illustrare un tema specifico in relazione a un’area geografica. … Una mappa isolinea usa linee continue per indicare punti dello stesso valore ed è comunemente usata per il tempo o la topografia.

Continua…

Una mappa isolinea è una mappa tematica?

Una mappa tematica è una mappa che è progettata per illustrare un tema specifico in relazione a un’area geografica. … Una mappa isolinea usa linee continue per indicare punti dello stesso valore ed è comunemente usata per il tempo o la topografia.

Continua…

Che cos’è una isolina Classe 9?

Le isolinee sono linee che vengono tracciate per collegare luoghi diversi che condividono un valore comune. Per esempio, una linea disegnata su una mappa per unire luoghi che condividono una temperatura comune è conosciuta come un’isoterma.

Continua…

Che cos’è l’isolinea nel miglioramento delle piante?

Le linee isogeniche o isoline si riferiscono a quelle linee che sono geneticamente identiche tranne che per l’allele ad un locus. In altre parole, le linee isogeniche hanno solo un gene di differenza. L’uso di cultivar multiline è stato suggerito per la prima volta nell’avena da Jensen nel 1952.

Continua…

Come si disegna una mappa isopleta?

Come si disegna una mappa isometrica – YouTube | Tempo – 0:46 [Inglese]

Continua…

Cos’è la geografia ISO?

Il prefisso ‘iso’ è una parola greca che significa uguale, quindi un’isolina deve essere una linea che unisce punti uguali. Per esempio, una linea tracciata su una mappa per unire tutti i luoghi che sono alla stessa altezza sul livello del mare si chiama contorno. Le curve di livello sono isolinee che uniscono luoghi che hanno lo stesso valore di altezza.

Continua…

Una mappa topografica è una mappa isolineare?

Guarderemo il gradiente e il profilo usando l’esempio delle mappe a curve di livello, chiamate anche mappe topografiche, che sono mappe isolinee che mostrano l’elevazione della superficie.

Continua…

Articolo precedente

Perché l’etica è importante in odontoiatria?

Articolo successivo

Come si misura la piega del tricipite?

You might be interested in …

Quali sono le domande pre Cana?

Sono cresciuta cattolica, andando in chiesa ogni domenica, ed è diventato qualcosa di molto importante per me. Quindi, naturalmente, non c’è mai stato il dubbio che mi sarei sposata in chiesa. Sapevo che questo significava […]

Cosa registrano i CNA?

Di Winona Suzanne Ball, RN, MHS Una delle responsabilità più critiche di tutti i professionisti dell’assistenza sanitaria è produrre una documentazione adeguata. La documentazione, chiamata anche charting, è un metodo chiaro e accurato per tenere […]