2 Dicembre 2021
Expand search form

Cos’è la respirazione di Cheyne?

Doru Paul, MD, ha una tripla certificazione in oncologia medica, ematologia e medicina interna. È professore associato di medicina clinica al Weill Cornell Medical College e medico frequentatore del Dipartimento di ematologia e oncologia al New York Presbyterian Weill Cornell Medical Center.

La respirazione Cheyne-Stokes o Hunter-Cheyne-Stokes fu definita per la prima volta nel 1800 da 2 medici: Il dottor John Cheyne e il dottor William Stokes. Le respirazioni Cheyne-Stokes sono un modello di respirazione che è molto irregolare e, non a caso, viene talvolta definito “respirazione agonica”.

Medico parlando con il paziente in ospedale - foto stock

Panoramica

Durante la Cheyne-Stokes, la respirazione può essere molto profonda e rapida (iperpnea), seguita da periodi di respiri lenti e poco profondi, o interrotta da episodi di apnea, in cui un individuo smette di respirare del tutto per un periodo di tempo. Anche se la respirazione di Cheyne Stokes può sembrare irregolare, spesso si verifica in cicli che durano tra 30 secondi e due minuti.

Questo modello di respirazione irregolare, spesso scomodo da guardare, è spesso visto negli ultimi giorni e ore di vita, ma può anche essere visto in alcune persone con insufficienza cardiaca congestizia.  

Cause

La respirazione di Cheyne-Stokes è comunemente vista quando le persone sono nel processo di morte per qualsiasi malattia, compreso il cancro. Questo sarà discusso prima, ma tenete a mente che ci sono altre cause discusse più avanti, e questa respirazione può verificarsi in persone che non stanno attivamente morendo.

Respirazione di Cheyne-Stokes come parte del processo di morte

La respirazione irregolare può verificarsi alla fine della vita e può essere molto inquietante per i membri della famiglia che sono presenti. È importante notare che questa respirazione non è non scomoda per la persona morente, e non ha bisogno di essere trattata a scopo di conforto. In effetti, è probabilmente un modo in cui il corpo compensa in qualche modo altri cambiamenti fisici che avvengono alla fine della vita.

Forse vi starete chiedendo cos’altro aspettarvi nelle fasi finali della morte. Durante questo periodo non è raro che le persone parlino di aver visto persone care che sono già morte, e sembrano persino frustrate mentre cercano di descrivere cose per le quali non riescono a trovare le parole. La persona amata può farvi sapere che sta morendo in una sorta di “consapevolezza della morte vicina” in cui può dirvi che le mancherete e dire che sta andando via. Può essere doloroso per chi sta morendo vedere i propri commenti liquidati come allucinazioni o essere corretti. Cercate di ascoltare nei momenti in cui la vostra amata è sveglia, e rassicuratela che le credete e le volete bene.

Altre cause della respirazione di Cheyne-Stokes

Oltre ad essere un evento di fine vita, la respirazione di Cheyne-Stoke può essere vista con:

    :   L’insufficienza cardiaca si verifica quando il cuore (come muscolo) si indebolisce e ha difficoltà a pompare il sangue. Simile ad altri muscoli, l’indebolimento progressivo può portare alla progressiva incapacità del cuore di funzionare nella circolazione sanguigna per fornire ossigeno e nutrienti alle cellule del corpo.  

  • Dormire ad alta quota  
  • Ictus  
  • Lesione cerebrale traumatica
  • Alcune overdose di farmaci come la morfina

Fisiologia e scopo

Non si sa esattamente perché questo tipo di apnea centrale del sonno (respirazione monitorata dal sistema nervoso centrale) si verifica. Recentemente si è pensato che la respirazione di Cheyne-Stokes possa essere un modo in cui il corpo compensa in qualche modo, piuttosto che un problema in sé e per sé. Si pensa che il modello di cera e calante possa derivare prima dalla respirazione profonda per aumentare il livello di ossigeno al corpo (che diminuisce i livelli di anidride carbonica nel sangue) seguita da periodi di apnea (non respirare) come il corpo compensa la diminuzione di anidride carbonica limitando i respiri mentre l’anidride carbonica nel sangue aumenta.

Respirazione di Cheyne-Stokes nell’insufficienza cardiaca congestizia

La respirazione di Cheyne-Stokes è abbastanza comune tra le persone con insufficienza cardiaca congestizia ed è considerata un cattivo segno prognostico.   Detto questo, alcune persone con respirazione di Cheyne-Stokes secondaria all’insufficienza cardiaca continuano a vivere per un lungo periodo di tempo.

Trattamento

Nel corso degli anni è stata fatta una discreta quantità di ricerche sul modo giusto di trattare la respirazione di Cheyne-Stokes. Attualmente, l’opinione propende per credere che si tratti di una risposta compensatoria fisiologica che non ha necessariamente bisogno di essere trattata di per sé.

L’apnea centrale del sonno come questa respirazione disordinata può allertare i medici ad esaminare altri risultati per quanto riguarda l’insufficienza cardiaca. Ossigenoterapia domiciliare, così come la pressione positiva continua delle vie aeree (CPAP), sono alcune delle opzioni di trattamento che sono state utilizzate per questo tipo di apnea centrale del sonno.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cos’è la respirazione di Cheyne-Stokes?

Cheyne-Stokes respirazione è una forma specifica di respirazione periodica (cera e calante ampiezza del flusso o volume corrente) caratterizzata da un modello crescendo-decrescendo di respirazione tra apnee centrali o ipopnee centrali.

Continua…

Cosa fare per la respirazione di Cheyne Stokes?

Ossigeno supplementare Diversi studi suggeriscono che il trattamento con ossigeno a breve termine durante il sonno può ridurre la respirazione di Cheyne-Stokes. L’ossigenoterapia notturna è stata trovata per migliorare i sintomi di una persona, la qualità della vita e la funzione del ventricolo sinistro, che è una delle camere del cuore.

Continua…

Quali sono le possibili cause della respirazione di Cheyne Stokes?

Cause della respirazione di Cheyne StokesTumori cerebrali.Lesioni cerebrali traumatiche.Malattia d’alta quota.Encefalite.Aumento della pressione intercranica.Edema polmonare cronico.Mar 31, 2020

Continua…

Quanto dura la respirazione di Cheyne Stokes?

Anche se la respirazione di Cheyne Stokes può sembrare irregolare, spesso si verifica in cicli che durano tra 30 secondi e due minuti.

Continua…

Che aspetto ha la Cheyne-Stokes?

Sintomi della respirazione di Cheyne-Stokes Il sintomo principale della respirazione di Cheyne-Stokes è il suo caratteristico modello di respirazione in crescendo-decrescendo. Questo modello si verifica principalmente durante il sonno, in particolare il primo e il secondo stadio del sonno non REM, ma può anche verificarsi durante la veglia.

Continua…

Come si chiama l’ultimo respiro di una persona?

Respirazione agonica
La respirazione agonica o il respiro agonico sono gli ultimi riflessi del cervello morente. Sono generalmente visti come un segno di morte, e possono accadere dopo che il cuore ha smesso di battere. Un altro riflesso strano e inquietante che è stato osservato dopo la morte è chiamato riflesso di Lazzaro.

Continua…

Come sono gli ultimi momenti prima della morte?

Nelle ultime ore prima di morire una persona può diventare molto vigile o attiva. Questo può essere seguito da un periodo in cui non risponde. Puoi vedere delle macchie e sentire il raffreddamento delle braccia e delle gambe. Gli occhi saranno spesso aperti e non batteranno le palpebre.

Continua…

Che aspetto ha la Cheyne Stokes?

Sintomi della respirazione di Cheyne-Stokes Il sintomo principale della respirazione di Cheyne-Stokes è il suo caratteristico modello di respirazione in crescendo-decrescendo. Questo modello si verifica principalmente durante il sonno, in particolare il primo e il secondo stadio del sonno non REM, ma può anche verificarsi durante la veglia.

Continua…

Che cosa è la respirazione Crescendo?

La respirazione di Cheyne-Stokes è una condizione che causa una respirazione anomala durante il sonno. Questa respirazione anomala spesso include “apnee”, o periodi di respirazione interrotta, che spiega perché la condizione è così frequentemente citato in apnea del sonno circoli medici.

Continua…

Quali sono i 4 tipi di respirazione?

I tipi di respirazione negli esseri umani includono eupnea, iperpnea, diaframmatica e costale; ognuno richiede processi leggermente diversi.

Continua…

Come si chiama la respirazione di fine vita?

Quando una persona è a poche ore dalla morte, si notano dei cambiamenti nella sua respirazione: la frequenza cambia da un ritmo normale a un nuovo modello di diversi respiri rapidi seguiti da un periodo di assenza di respiro (apnea). Questo è noto come respirazione Cheyne-Stokes, dal nome della persona che l’ha descritto per prima.

Continua…

Cos’è il respiro agonico?

Respirazione agonica è quando qualcuno che non sta ricevendo abbastanza ossigeno è gasping per l’aria. Di solito è dovuto all’arresto cardiaco o all’ictus. Non è una vera respirazione. È un riflesso naturale che accade quando il tuo cervello non sta ricevendo l’ossigeno necessario per sopravvivere.

Continua…

Com’è la respirazione alla fine della vita?

Quando una persona è a poche ore dalla morte, si noteranno dei cambiamenti nella sua respirazione: la frequenza cambia da un ritmo normale a un nuovo modello di diversi respiri rapidi seguiti da un periodo di assenza di respiro (apnea). La tosse e il respiro rumoroso sono comuni perché i fluidi del corpo si accumulano nella gola.

Continua…

Qual è la roba nera che esce dalla bocca quando si muore?

Le secrezioni respiratorie terminali, comunemente note come “rantolo della morte”, si verificano quando il muco e la saliva si accumulano nella gola del paziente. Quando il paziente diventa più debole e/o perde conoscenza, può perdere la capacità di schiarirsi la gola o deglutire.

Continua…

Una persona morente sa che sta morendo?

Ma non c’è certezza su quando o come accadrà. Una persona morente cosciente può sapere se è sul punto di morire. Alcuni provano un dolore immenso per ore prima di morire, mentre altri muoiono in pochi secondi. … In totale, il 39% dei sopravvissuti ha riferito di aver provato qualche tipo di consapevolezza mentre veniva rianimato.

Continua…

Articolo precedente

Cos’è il testo HTML di tipo contenuto?

Articolo successivo

Quale percentuale della terra cinese è coltivabile?

You might be interested in …

A cosa serve il test del pannello elettrolitico?

Gli elettroliti sono minerali elettricamente carichi che aiutano a controllare la quantità di fluidi e l’equilibrio di acidi e basi nel tuo corpo. Aiutano anche a controllare l’attività muscolare e nervosa, il ritmo cardiaco e […]

Dove ha studiato Anders Celsius?

Anders Celsius era un astronomo svedese noto per aver inventato la scala di temperatura Celsius. Celsius costruì anche l’Osservatorio Astronomico di Uppsala nel 1740, il più antico osservatorio astronomico in Svezia. Prima vita e carriera: […]