2 Dicembre 2021
Expand search form

Cos’è il fiore di tiglio?

Il tiglio, e più specificamente i suoi fiori profumati, è stato usato per secoli per le sue proprietà calmanti e ristoratrici.

Da non confondere con l’albero di tiglio che produce gli agrumi, il fiore di tiglio proviene dalle specie Tilia – spesso grandi e maestosi alberi che si trovano nei parchi e nelle foreste dell’emisfero settentrionale temperato.

Un infuso di fiori di tiglio (noto anche come tè di tiglio) può offrire un sostegno delicato nei momenti di bisogno. Come scrive Peter Conway nel suo libro, Tree Medicine, “se sei stressato, teso o sovraccarico di lavoro, hai bisogno di fiori di tiglio”. Non è una coincidenza quindi che sia un ingrediente chiave in alcuni dei tè più calmanti di Pukka, tra cui il tè Love e il tè Night Time. Dopo una lunga e dura giornata, una tazza di tè Night Time può essere il modo perfetto per riposare il sistema, sostenere una buona notte di sonno e permettere al corpo di ricaricarsi.

Non siamo gli unici a beneficiare delle proprietà rigenerative del tiglio. L’albero stesso ha una notevole capacità di rigenerazione. Anche dopo essere stato travolto da una tempesta, molti tigli tornano in vita facendo spuntare nuovi germogli.

Questa capacità di rigenerazione è anche molto utile per la raccolta dei fiori. Come molti alberi, il tiglio produce fiori alle estremità dei suoi rami – un tratto dell’evoluzione progettato per aumentare le possibilità di impollinazione. Questo può essere un bene per le api (che amano il tiglio), ma lo rende molto più difficile per noi da raggiungere; l’unico modo per raccogliere quantità significative è tagliare alcuni dei rami in modo che i fiori possano essere tranquillamente raccolti da terra.

Per garantire che gli alberi siano gestiti in modo sostenibile (e che lasciamo abbastanza fiori per le api) Pukka acquista il fiore di tiglio solo da progetti certificati FairWild. Uno dei requisiti di FairWild è quello di fare “studi di rigenerazione”; nel caso del tiglio, questo comporta il taglio dei rami (come si farebbe per la raccolta dei fiori) e il monitoraggio del tempo necessario per la loro completa ricrescita alle dimensioni originali. I risultati di questi studi di rigenerazione ci dicono per quanto tempo l’albero deve essere lasciato solo prima di essere raccolto di nuovo.

Tutti i rami sul lato destro di questo albero sono stati tagliati come parte di uno studio di rigenerazione per vedere quanto tempo impiegherà a ricrescere alla sua dimensione originale

Tutti i fiori di tiglio di Pukka provengono dall’Europa dell’Est. Ogni progetto FairWild ha una storia da raccontare, ma una delle storie più interessanti viene dalle zone selvagge della Bosnia, e ancora una volta si basa sul tema della rigenerazione.

Il progetto è stato avviato nel 2000 in un momento in cui la gente sentiva ancora gli effetti della guerra in Bosnia. Durante il conflitto molte persone hanno perso tutto, comprese le loro case e i loro mezzi di sussistenza; l’unica cosa che avevano ancora era l’abbondanza di risorse naturali – e questo includeva molti tigli antichi.

Ora, 20 anni dopo la guerra, il progetto impiega più di 700 famiglie per raccogliere fiori di tiglio e altre erbe (compresi fiori di sambuco, ortiche e dente di leone, che usiamo anche nei tè Pukka). I raccoglitori, che appartengono a gruppi etnici di entrambe le parti del conflitto, ora si trovano a lavorare insieme per raccogliere erbe e fiori curativi – un’attività che ha fornito mezzi di sostentamento a molti in difficoltà, e ha contribuito a rigenerare quella che era una società profondamente fratturata.

Quindi, la prossima volta che vi sentite esausti e avete bisogno di un po’ di sostegno gentile, non dimenticatevi dei poteri rigenerativi del fiore di tiglio. Non solo una tazza di tè Night Time o Love aiuterà il vostro sistema a ricaricarsi, ma potete stare certi che i tigli sono in grado di rigenerarsi. E – forse la cosa più notevole – stai aiutando a sostenere gli sforzi per rigenerare la società in un piccolo angolo del mondo dilaniato dagli effetti della guerra civile.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

A cosa serve il tè ai fiori di tiglio?

Tilia cordata, conosciuta anche come tiglio a foglie piccole, è considerata la specie più potente del genere Tilia (1). Il tè di tiglio è stato usato nella medicina popolare in tutte le culture per alleviare la pressione alta, calmare l’ansia e lenire la digestione. Per creare questo infuso di erbe, i fiori, le foglie e la corteccia vengono bolliti e messi in infusione.

Continua…

Cosa significano i fiori di tiglio?

Lussuria, Fornicazione
Fiori di tiglio Significato: Lussuria, Fornicazione.

Continua…

I fiori di tiglio sono commestibili?

Se lo mangi crudo, assicurati che il fiore provenga da una varietà che non sia amara. La maggior parte delle varietà del sud-est asiatico non sono amare. Fiori di agrumi (arancia, limone, lime, pompelmo, kumquat) – Usare con parsimonia i petali cerosi altamente profumati.

Continua…

Per cosa viene usato il tiglio?

Panoramica. Il tiglio è un albero. Il fiore essiccato, le foglie e il legno sono utilizzati per la medicina. La foglia di tiglio è usata per raffreddori, naso chiuso, mal di gola, problemi respiratori (bronchite), mal di testa, febbre, e per facilitare l’uscita del catarro con la tosse (come espettorante).

Continua…

I fiori di tiglio fanno venire sonno?

Gli effetti sedativi dei fiori di tiglio li rendono utili nel trattamento delle palpitazioni nervose e dell’insonnia.

Continua…

Il tiglio fa male alla salute?

Il lime è ricco di vitamina C e di antiossidanti – entrambi i quali possono offrire benefici alla salute. Mangiare il lime o berne il succo può migliorare l’immunità, ridurre i fattori di rischio delle malattie cardiache, prevenire i calcoli renali, favorire l’assorbimento del ferro e promuovere una pelle sana. Evita il lime se sei allergico agli agrumi.

Continua…

I fiori di tiglio diventano frutti?

Durante i primi due-cinque anni, un tiglio fiorisce ma non dà frutti. I fiori si sviluppano, fioriscono e alla fine cadono dall’albero. Dopo diversi anni, l’albero matura abbastanza per sviluppare i frutti. La maggior parte dei tigli, compreso il tiglio senza semi Bearss, produce fiori bianchi in primavera nei mesi di marzo e aprile.

Continua…

Con quale frequenza i tigli producono frutta?

Tasso di crescita I tigli crescono ad un ritmo moderato di 13-24 pollici ogni anno dallo stadio di piantina in poi. Gli alberi da seme iniziano a fiorire e a fruttificare in 3-6 anni e raggiungono la piena produzione in 8-10 anni. La frutta viene raccolta in due periodi ogni anno, maggio-giugno e novembre-dicembre.

Continua…

Perché i tigli sono cattivi?

Le api che dipendono interamente da questi alberi sono anche a rischio di inedia, perché i fiori di tiglio fioriscono relativamente tardi nella stagione e quindi il nettare è disponibile solo in determinati periodi dell’anno. … Inoltre, il nettare di tiglio è carico di sostanze chimiche tossiche, quindi le api che continuano a nutrirsi di esso alla fine muoiono.

Continua…

Cosa simboleggia il tiglio?

Nella mitologia greca e romana, il tiglio è il simbolo dell’amore coniugale e della fedeltà: È l’albero di Afrodite e di Venere. Si crede che il tiglio neutralizzi l’energia negativa.

Continua…

I fiori di tiglio sono tossici per le api?

Mentre alcuni tigli sono tossici per le api, altri forniscono una fonte di nettare molto utile. Si ritiene che alcuni tigli (tilia) siano velenosi per alcune specie di api e meno tossici per altre, o che abbiano almeno un effetto narcotico. … Sotto un tiglio sono stati trovati dei bombi morti con parti dell’addome mancanti.

Continua…

Posso far crescere un tiglio da un seme?

Coltivare tigli da seme Mentre è possibile coltivare un tiglio da seme, non aspettarti di vedere subito dei frutti. Lo svantaggio di coltivare i tigli da seme è che possono passare da quattro a dieci anni prima che producano frutti, se mai lo faranno.

Continua…

Il lime è buono per una donna?

I lime sono ricchi di vitamina C e antiossidanti – entrambi i quali possono offrire benefici per la salute. Mangiare tigli o berne il succo può migliorare l’immunità, ridurre i fattori di rischio delle malattie cardiache, prevenire i calcoli renali, favorire l’assorbimento del ferro e promuovere una pelle sana. Evita i lime se sei allergico agli agrumi.

Continua…

Il lime e il limone sono la stessa cosa?

I lime sono piccoli, rotondi e verdi, mentre i limoni sono solitamente più grandi, di forma ovale e di colore giallo brillante. Dal punto di vista nutrizionale, sono quasi identici e condividono molti degli stessi potenziali benefici per la salute. Entrambi i frutti sono acidi e aspri, ma i limoni tendono ad essere più dolci, mentre i lime hanno un sapore più amaro.

Continua…

Cosa si fa con i fiori di tiglio?

Detti per “rallegrare il cuore”, i fiori di tiglio sono un noto antidepressivo, sedativo e rilassante, e come tali sono stati usati per secoli per trattare l’ansia, i disturbi del sonno e “l’isteria”. I fiori di tiglio venivano anche usati topicamente per trattare disturbi della pelle come eczemi, eruzioni cutanee, ferite e contusioni.

Continua…

Articolo precedente

Qual è il sinonimo di depressione?

Articolo successivo

Cosa sono i peduncoli?

You might be interested in …

Qual è la parola base di vacation?

Vacation è forse una delle parole più eufoniche della lingua inglese, se non altro per le immagini che evoca: un pigro pomeriggio a bordo piscina, una passeggiata lungo strade acciottolate, ore di lettura ininterrotta su […]