2 Dicembre 2021
Expand search form

Cosa succede in Girl Interrupted?

A prima vista Ragazza interrotta sembra essere semplicemente una versione femminile di Un volo sul nido del cuculo. Non è non. Infatti, la storia è basata sulle memorie best-seller di Susanna Kaysen. Winona Ryder presta i suoi occhi piangenti e il suo personaggio eccentrico al personaggio di Susanna, una ricca ragazza bianca con troppe cose in testa mentre il mondo cambia intorno a lei. Gli spettatori apprendono, attraverso una serie di flashback, che Susanna si è diplomata al liceo, è andata a letto con i soci d’affari di suo padre e voleva diventare una scrittrice (la condizione mentale di Susanna la porta a saltare da un periodo di tempo all’altro con poca connessione). Poi cerca di uccidersi con aspirina e vodka. Questo la fa finire al Claymoore Hospital, un istituto psichiatrico di lusso. Si fa degli amici, si ambienta, evade, ritorna e in generale si annoda emotivamente.

Elementi positivi: È contorto, ma vedere la realtà del suicidio cambia radicalmente lo stato d’animo di Susanna riguardo alla propria morte. Aveva passato molto tempo a sognare il suicidio, ma la sua brutalità la affronta quando uno dei suoi amici autodistruttivi lo mette in pratica. Questo manda in frantumi la sua malinconia e le sue illusioni romantiche (vedi “Contenuto violento” per il lato negativo). Susanna è ritratta come un individuo problematico, ma premuroso. Stabilisce una profonda amicizia con alcune delle altre ragazze di Claymoore, e in diverse occasioni si fa in quattro per tirarle su di morale o aiutarle in qualche modo. È inorridita dalla mancanza di calore e di rispetto per gli altri che la sua amica Lisa mostra. Alla fine deve decidere se rimanere nel manicomio, dove ha coltivato una sensazione di sicurezza, o rilanciare la sua vita nel mondo reale. Sceglie saggiamente.

Contenuto sessuale: Tra le altre cose, a Susanna viene diagnosticata una promiscuità compulsiva. Si mette in situazioni sessuali diverse volte durante il film. Altri incontri sono discussi, alcuni in termini grafici. Quando il suo “fidanzato” viene a trovarla, lei lo trascina nella sua stanza per un’avventura a letto. In seguito, si vanta di aver fatto sesso orale. In effetti, il dialogo sessuale (e omosessuale) estremamente crudo tra le ragazze è comune. Più tardi, in un gesto di amicizia Susanna si china e dà a Lisa un bacio sul lato della bocca. L’attrazione lesbica implicita viene fuori alcune volte tra Lisa e altre ragazze, ma lei e Susanna non mettono mai in atto i loro sentimenti.

Contenuto violento: Vengono mostrati pazienti mentali dirompenti e violenti che vengono ammessi e curati all’ospedale. Calci, artigli, lotte e urla rendono diverse scene piuttosto intense. Una delle amiche di Susanna si impicca dopo che Lisa scatena una filippica di odio e accuse contro di lei. La povera ragazza è accusata (in termini espliciti) di godere della sua relazione incestuosa con suo padre. La telecamera indugia sul suo corpo morto appeso sopra la vasca da bagno mentre Lisa le fruga insensibilmente nelle tasche in cerca di soldi. Susanna piange istericamente.

Linguaggio rozzo o profano: Le parole con la F dominano con oltre 50 usi. La parola con la S e altre volgarità non sono molto lontane.

Contenuto di droga e alcool: Susanna e i suoi compagni fumano costantemente. Raramente si vede qualcuno di loro senza una sigaretta tra le labbra. Susanna insegue un flacone di pillole con l’alcool nel suo tentativo di suicidio. I festaioli bevono in una discoteca. I pazienti di Claymoore scambiano pillole in cambio di favori. Quando Susanna e Lisa escono dall’ospedale condividono uno spinello di marijuana con un gruppo di hippy.

Riassunto: A Susanna viene diagnosticato un “disturbo borderline di personalità” che si traduce in una grave depressione, uno stato d’animo che probabilmente seguirà il pubblico fuori dal teatro. Girl, Interrupted è una squallida indulgenza nel mondo dei disturbi mentali, della disperazione e dell’odio con poco offerto per sollevare la tristezza. Molti adolescenti potrebbero trovare affinità con l’esistenza disincantata di Susanna, ma non avranno molta speranza in cambio.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cosa succede a Lisa in Girl, Interrupted?

Lisa viene ricoverata nel reparto dopo Susanna, e fin dai suoi primi giorni lì guarda con ammirazione Lisa Rowe. … Alla fine scappa e viene apparentemente trovata da Lisa Rowe durante una delle sue fughe dall’ospedale. Lisa dice alle altre ragazze con orgoglio che Lisa Cody è diventata una “vera” tossicodipendente.

Continua…

Quali sono i disturbi in Girl, Interrupted?

In “Girl, Interrupted”, il libro reso famoso da Susanna Kaysen e poi diventato film con Winona Ryder e Angelina Jolie, la storia racconta di una ragazza adolescente ricoverata in ospedale per la sua depressione e il suo disturbo borderline di personalità.

Continua…

Come si è ripresa Susanna in Girl, Interrupted?

Susanna Kaysen si è ripresa. Fu rilasciata da McLean dopo aver accettato una proposta di matrimonio da uno dei suoi numerosi fidanzati. E 25 anni dopo essere stata dimessa ha assunto un avvocato per aiutarla a ottenere l’accesso ai suoi documenti.

Continua…

Cosa si può imparare da Girl, Interrupted?

Il libro di memorie di Susanna Kaysen esplora le ambiguità morali, le zone grigie tra vero e falso, reale e immaginario, giusto e sbagliato, buono e cattivo. Il libro sostiene che la verità e le bugie dipendono dalla prospettiva di una persona, e i suoi temi illustrano che i valori sono relativi e gli assoluti non esistono.

Continua…

Per quanto tempo Susanna Kaysen è stata in ospedale?

due anni
Anche se pensa di rimanere solo poche settimane, Kaysen rimane al McLean per quasi due anni. Il medico che sostiene con forza il suo ricovero in un ospedale psichiatrico ha intervistato Kaysen per soli venti minuti.

Continua…

Cosa c’era di sbagliato in Susanna Kaysen?

Susanna Kaysen L’autrice e narratrice. Un medico diagnostica a Kaysen un disturbo borderline di personalità nel 1967, quando ha 17 anni. L’anno precedente, Kaysen ha tentato il suicidio ingerendo cinquanta aspirine. Si fa ricoverare volontariamente al McLean Hospital, una struttura psichiatrica di Belmont, nel Massachusetts.

Continua…

Qual era lo scopo di Girl Interrupted?

Lo scopo di Susanna Kaysen nello scrivere queste memorie è quello di mostrare la vita all’interno di un ospedale psichiatrico e l’interpretazione della società della malattia mentale. Lei mette in dubbio la sua sanità mentale molte volte e spesso mette in dubbio la sanità mentale del lettore.

Continua…

Girl Interrupted è una storia vera?

Il film “Girl, Interrupted” è una storia vera adattata dalle memorie originali di Susanna Kaysen. Ambientato negli anni ’60, racconta le sue esperienze durante il suo soggiorno in un istituto psichiatrico dopo la diagnosi di disturbo borderline di personalità in seguito a un tentativo di suicidio.

Continua…

Qual è il problema di Daisy in Girl Interrupted?

Brittany Murphy interpreta Daisy Randone, una diciottenne sessualmente abusata con un disturbo ossessivo-compulsivo che si taglia ed è dipendente dai lassativi. Tiene le carcasse del pollo cotto che suo padre le porta nella sua stanza. Muore per suicidio la mattina dopo essere stata aggredita verbalmente da Lisa.

Continua…

Susanna Kaysen aveva la depressione?

Dopo un colloquio di venti minuti con uno psichiatra maschio, le fu diagnosticata la sindrome bipolare, nota anche come disturbo maniaco depressivo o depressione maniacale, e fu costretta a farsi ricoverare al McLean Hospital, situato in un sobborgo di Boston. Il libro di memorie racconta ciò che le è successo lì.

Continua…

Perché danno loro dei lassativi in Girl Interrupted?

Lisa riferisce alle altre ragazze che Daisy ha nascosto file di carcasse di pollo intere sotto il suo letto, e usa i lassativi per aiutarla a passare le enormi quantità di pollame che consuma.

Continua…

Dove si trova ora Susanna Kaysen?

Susanna Kaysen vive a Cambridge, Mass.

Continua…

Quanto tempo, secondo Kaysen, ha impiegato il medico per decidere di metterla a McLean?

Riassunto: Topografia elementare Kaysen si chiede come un medico con cui non si era mai consultata prima abbia potuto fare la diagnosi e ricoverarla in un ospedale in soli venti minuti. Il medico ha detto a Kaysen che la sua permanenza al McLean sarebbe durata poche settimane, ma lei si sente tradita: è rimasta per due anni.

Continua…

Girl Interrupted è accurato?

Il film è un ritratto accurato del ricovero a lungo termine negli anni ’60, un paziente nelle sue condizioni oggi verrebbe probabilmente ricoverato per un ricovero acuto di breve durata con successivo trattamento ambulatoriale.

Continua…

Qual è il nome dell’ospedale psichiatrico in Girl Interrupted?

Ospedale McLean
Susanna Kaysen, diciottenne nell’aprile del 1967, accetta di entrare al McLean Hospital, una struttura psichiatrica residenziale nel Massachusetts. Anche se ha intenzione di rimanere solo poche settimane, Kaysen rimane al McLean per quasi due anni.

Continua…

Articolo precedente

Si può vivere legalmente in un capannone?

Articolo successivo

Qual è l’idea principale della storia Rikki Tikki Tavi?

You might be interested in …

Come si fa un tester di continuità?

Ogni riparatore dovrebbe sapere come usare un multimetro, che ha poco più di un miliardo di usi per testare componenti elettronici e circuiti. Seguiteci per padroneggiare le tre funzioni più basilari di un multimetro. Инструменты […]

Cos’è OLTP SQL Server?

In questo articolo, impariamo a conoscere il sistema di elaborazione delle transazioni online (OLTP) e il sistema di elaborazione analitica online (OLAP). OLTP e OLAP sono entrambi sistemi di elaborazione online. OLTP è un sistema […]