1 Dicembre 2021
Expand search form

Cosa posso usare al posto di una teglia a molla?

Teglia Springform sostitutiva Thumbnail

L’altro giorno mi sono imbattuta in questa deliziosa ricetta di cheesecake al forno con mirtilli e lamponi su uno dei miei siti di ricette preferiti – e sì, so cosa state pensando, la cheesecake al forno ha DUE tipi di bacche – quindi immaginate quanto sarebbe deliziosa!

Quindi, potete immaginare la mia disperazione dopo aver letto che la ricetta richiede una teglia a molla, che non possiedo. La cosa mi ha fatto arrabbiare non poco.

Tabella dei contenuti

Cos’è uno stampo a molla?

A teglia a molla è in effetti una teglia di forma rotonda fatta di due parti: un fondo rimovibile e una banda a incastro che tiene insieme i “lati” circolari della teglia che si apre e rimuove i lati dal tuo piatto.

Le teglie a forma di molla sono inizialmente progettate per piatti molto delicati che di solito non sono facilmente rimossi o capovolti da una teglia. Fondamentalmente, queste teglie ti salvano dal fare un casino enorme e alla fine rovinare le tue chicche come la mia cheesecake da sogno ai frutti di bosco misti, la torta gelato a strati, le crostate con frutta, e anche i piatti salati tra cui le lasagne tradizionali o le torte.

Sono utili per creare quell’aspetto impeccabile senza danneggiare la parte superiore, inferiore o laterale di qualsiasi piatto delizioso che crei.

Dato che non avevo uno di questi elementi essenziali della cucina, ho iniziato subito a cercare dei sostituti attraverso la ricerca e ne ho trovati parecchi! Quindi, nonostante quello che dice la ricetta, puoi trovare un modo per fare la tua creazione senza una teglia a molla – e molto probabilmente è già in giro nella tua cucina!

Quindi immaginate il mio sollievo quando ho scoperto che non ho bisogno di una vera padella a molla per fare quella cheesecake al forno di cui avevo così tanta voglia!

Ecco alcune cose che potete usare al posto della padella a molla nel caso in cui non ne abbiate una in casa.

Ecco 4 sostituti per lo stampo a molla

Se non possiedi una teglia a forma di molla a casa, puoi usare uno di questi sostituti per sostituirla!

Servire la torta direttamente dalla teglia

Servire la tua torta direttamente dalla teglia in cui l’hai cotta è in realtà una buona idea. Quindi, invece di sudare su come fare quell’ideale trasferimento impeccabile dalla normale teglia tradizionale a un piatto da portata finale, servite la torta dalla teglia stessa.

Geniale – non c’è nemmeno bisogno di separare la torta dalla teglia! Questo metodo aiuta se non sei davvero preoccupato di avere una presentazione estetica. Poi di nuovo, la tua teglia tradizionale potrebbe sembrare un po’ rustica, quindi perché non decorare intorno ad essa e creare quel look vintage? In tutti i casi, non credo che qualcuno noterà la presentazione una volta che avrà assaggiato quanto sia deliziosa la tua torta.

Un’altra opzione sarebbe quella di affettare la torta e servirla nei piatti fin dall’inizio; in questo modo i vostri ospiti non vedono nemmeno l’intera torta nella teglia, ma solo la loro singola porzione! Se un ospite chiede il bis – e chi non lo farebbe? – basta portare il piatto in cucina e metterci un’altra fetta.

Cuocere la torta in una tortiera in silicone

Le tortiere in silicone sono la scelta perfetta per quando hai una torta che può essere capovolta dalla teglia. Sono anche disponibili in molte forme e dimensioni diverse.

Mi piace essere un po’ giocoso quando si tratta di forme di torte; a volte vado per uno stampo per torte in silicone a forma di cuore o anche a forma di fiore per un tipo di vibrazione più estiva. Quando si utilizza una tortiera in silicone, è meglio spruzzare con olio vegetale o spolverare la farina prima di versare la miscela della torta, in questo modo il rilascio della torta è più veloce e molto più facile.

È importante notare che le tortiere in silicone non sono esattamente il massimo per fare cheesecake. Tuttavia, sono perfette per fare torte più solide.

Cuoci la tua torta in una tortiera di alluminio usa e getta

Basta cuocere il tuo piatto in una teglia di alluminio e poi semplicemente tagliarlo via con un coltello o delle forbici per rivelare il tuo prodotto finito una volta che è finito e raffreddato. Un ottimo suggerimento per ottenere il rilascio più impeccabile della torta è quello di metterla in frigo a raffreddare per almeno un’ora e poi eseguire un coltello intorno ai bordi prima di usare le forbici per tagliare via il foglio.

Le teglie di alluminio a perdere sono ottime se hai intenzione di portare la tua torta appena sfornata a un evento o a casa di qualcuno come regalo di benvenuto – in questo modo non devi preoccuparti di portare la teglia o il piatto da portata a casa. Inoltre, meno pulizie dato che basta buttarla via una volta che la torta è finita!

Si possono trovare teglie di alluminio usa e getta molto economiche in un negozio del dollaro o nel vostro supermercato locale.

Usare teglie di alluminio usa e getta non è esattamente il metodo migliore a volte, poiché può richiedere molto tempo. Non sarebbe un buon sostituto per una tortiera a forma di molla se hai intenzione di aprire un’attività di torte. Tuttavia, se non stai facendo torte ogni giorno, è sicuramente una buona soluzione temporanea fino a quando non investirai in una tortiera a forma di molla.

Rivestire una tortiera tradizionale con carta pergamena o foglio di alluminio

Puoi usare qualsiasi tortiera tradizionale o pirofila che abbia una dimensione simile a quella della teglia a molla indicata nella ricetta. Naturalmente, è essenziale usare una teglia o un piatto che possa contenere la stessa quantità di pastella che la ricetta produce.

Torta fatta in una tortiera a forma di bandito

Così, per esempio, se la ricetta richiede una teglia a molla da 10 pollici, allora sarebbe meglio usare una teglia 9×13, una teglia a tubo da 9 pollici (angel cake pan), o una teglia Bundt da 10 pollici come sostituto. Un’altra opzione sarebbe quella di usare diverse teglie per separare la vostra pastella – in questo caso, potete anche usare teglie da carico o piatti da torta.

In primo luogo, fodera la tua tortiera tradizionale con carta pergamena unta o foglio di alluminio (questo impedisce che si attacchi al fondo) e versaci sopra la pastella. Una volta che il vostro prodotto da forno è cotto, potete sollevarlo delicatamente.

Assicuratevi, quando foderate la padella, di mantenere una generosa quantità di carta o foglio che fuoriesca dai lati della padella per poterla sollevare più facilmente tenendo i bordi della carta o del foglio. Nota che se stai usando una teglia di forma quadrata, foderala con due strati di carta pergamena o foglio di alluminio in direzioni opposte (come una croce) in modo da sollevare il tuo prodotto da forno mantenendolo intatto ed evitando di romperlo.

Sarebbe utile anche chiedere a qualcuno di aiutarvi a togliere il dolce. Lavoro di squadra su tutta la linea!

Come adattare una ricetta per i sostituti della teglia Springform

Naturalmente, dal momento che state sostituendo una padella a forma di molla con un’altra padella, regolare il tempo di cottura dovrebbe essere un dato al fine di ospitare la sostituzione della padella.

Se state usando una padella più profonda di quella a molla, il tempo di cottura sarà più lungo. L’opposto è vero per le padelle poco profonde, il che farà sì che il vostro prodotto al forno richieda meno tempo per finire. Sarebbe meglio e si consiglia di continuare a controllare i vostri prodotti al forno per assicurarsi che siano cotti correttamente (cioè non sottocotti o bruciati).

Togliete dal forno non appena sono cotti. Un buon indicatore di “cottura” per le torte è inserire una bacchetta di metallo attraverso la torta e se esce pulita, allora è fatta!

Inoltre, dovresti considerare il fatto che le teglie a forma di molla sono di solito alte, quindi potrebbe esserci una piccola possibilità che tu debba dividere la tua pastella tra due teglie o una teglia molto grande. Ricorda che teglie poco profonde significano meno tempo per cuocere e teglie profonde significano più tempo per cuocere.

La temperatura di cottura indicata sulla ricetta non deve essere regolata; solo il tempo di cottura.

Conclusione

Mantenere i vostri prodotti da forno impeccabili dall’inizio alla fine è difficile, conosciamo tutti il dilemma. Naturalmente, se una ricetta richiede una teglia a forma di molla, sarebbe ideale usarla. Tuttavia, nel caso in cui non ne abbiamo una, non è la fine del mondo… sappiamo che esistono dei sostituti e possiamo ancora mangiare una deliziosa torta fatta in casa!

Così ora quella preoccupazione che si ha quando si trasferisce la torta appena sfornata dalla teglia a un piatto da portata sperando che non si rompa è stata eliminata – con o senza l’uso di una teglia a molla. Non c’è di che

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cosa posso usare se non ho una teglia a molla?

Qualsiasi tortiera o piatto da torta di dimensioni simili andrà bene come sostituto di una teglia a molla. E foderare la teglia con un foglio di alluminio o carta pergamena renderà facile sollevare delicatamente la torta quando sarà pronta. (Lasciare una buona lunghezza di foglio o carta appesa fuori dalla padella per renderla più facile da sollevare).

Continua…

Qual è la differenza tra una teglia a molla e una teglia normale?

Quando si sblocca, l’anello si espande e può essere facilmente rimosso dalla torta e/o dalla base della torta. Una teglia a molla può essere usata al posto di una normale tortiera in qualsiasi ricetta. … La differenza arriva quando si vuole rimuovere la torta che si trova all’interno della teglia. Con la maggior parte delle teglie, la torta deve essere capovolta per rimuoverla dalla teglia.

Continua…

Si può fare un bagno d’acqua senza una teglia a forma di molla?

Per il bagno d’acqua, usa una tortiera rotonda da 12″ o 14″ alta almeno 2″, o una teglia rettangolare. Se non possiedi una grande tortiera rotonda o una teglia rettangolare potresti dover improvvisare. Una tortiera rotonda da 8″ o 9″ (la dimensione più comune) non entrerà in una teglia da 9″ x 13″.

Continua…

Come si fa una cheesecake in una teglia normale?

Tool Time: Baking Cheesecake in a Cake Pan – YouTubeStart of suggested clipEnd of suggested clipMa come faccio a tirare fuori la mia bella cheesecake quindi ecco il trucco. Prendo la torta. E la mettoMoreMa come faccio a tirare fuori la mia bella cheesecake quindi ecco il trucco. Prendo la torta. E la metto proprio sul bruciatore sulla stufa. | Tempo – 0:10 [Inglese]

Continua…

Cosa posso usare se non ho una teglia per cheesecake?

Due piatti da torta, teglie da 9 pollici o teglie da 8×4 pollici funzionano bene. Se vuoi rimuovere la cheesecake dalla teglia, assicurati di foderare prima la base e i lati con carta da forno. Potete anche cuocere la cheesecake in una teglia di alluminio e tagliarla via per rivelare la torta.

Continua…

Cosa posso usare al posto di una tortiera?

La prima opzione che hai quando cuoci una torta senza una tortiera è di usare invece una teglia. La teglia ideale per fare una torta sarà piatta e avrà i lati che salgono almeno di un pollice tutto intorno alla teglia.

Continua…

Come si toglie una cheesecake senza una teglia a molla?

Due piatti da torta profondi, teglie da 9 pollici o teglie da 8×4 pollici funzionano bene. Se volete rimuovere la cheesecake dalla teglia, assicuratevi di foderare prima la base e i lati con carta da forno. Potete anche cuocere la cheesecake in una teglia di alluminio e tagliarla via per rivelare la torta.

Continua…

A cosa serve una teglia a forma di molla?

Le teglie a forma di molla sono ottime per fare cheesecake, crostate, torte e anche dessert congelati. Il vantaggio di questa teglia è che si smonta per una facile rimozione del tuo dolce. Questa guida ti insegnerà come preparare, usare e prendersi cura di questo must della cucina.

Continua…

Si può usare una padella di vetro per il cheesecake?

Una teglia di vetro È possibile cuocere una cheesecake in una teglia di vetro resistente al forno, come Pyrex. Poiché le teglie di vetro trattengono molto calore, c’è sempre una maggiore possibilità che i tuoi prodotti da forno si brucino sui lati. Abbassare la temperatura di 25°F aiuta a ridurre la possibilità di bruciare la vostra bella cheesecake.

Continua…

Si può usare una padella di vetro per un bagno d’acqua?

Trova la misura perfetta Avrai bisogno di due padelle, una grande e una piccola. Per la padella piccola, è meglio il vetro o la porcellana. Le pentole di metallo funzionano, ma poiché la crema pasticcera può bruciare più facilmente, dovrai controllarla con più attenzione.

Continua…

Come si fa a foderare una teglia a forma di molla con la pellicola?

Video suggerimenti super rapidi: Come sigillare la tua teglia Springform PanYouTube | Time – 0:13 [English]

Continua…

Posso cucinare la cheesecake in una padella di vetro?

Una teglia di vetro Puoi cuocere una cheesecake in una teglia di vetro a prova di forno come la Pyrex. Tuttavia, se hai intenzione di usare questa teglia, dovresti abbassare la temperatura consigliata dalla tua ricetta di 25° F. Mentre le pentole di vetro tendono a riscaldarsi più uniformemente di quelle di metallo, agiscono anche come isolanti.

Continua…

Posso usare una pirofila Pyrex invece di una tortiera?

Quando si sceglie una casseruola per la cottura, si desidera qualcosa con una buona conducibilità del calore, una cottura uniforme e qualcosa che possa sopportare il calore del forno. I piatti in pyrex funzionano bene per la cottura di torte in teglia se si tiene presente che fanno cuocere a temperature leggermente più alte.

Continua…

Come fare cupcakes senza un vassoio per cupcake?

Come fare cupcakes senza teglia per cupcake – YouTube | Tempo – 1:40 [Inglese]

Continua…

Si può usare la carta pergamena per il cheesecake?

Questo per evitare che la pastella si insinui sul lato e poi cada. Puoi anche tagliare un pezzo di carta pergamena (della stessa dimensione del fondo della tua teglia a molla) e metterlo sul fondo della teglia. … Poiché la torta rimane sulla base della padella, la forma a molla è perfetta per le cheesecake.

Continua…

Articolo precedente

Qual è la differenza tra inflizione negligente e intenzionale di stress emotivo?

Articolo successivo

Chi trasforma Scilla in un mostro?

You might be interested in …

Quando è uscito Paint Your Wagon?

Nell’estate del 1968, uno dei più grandi, più belli e più costosi musical cinematografici è stato girato nel remoto Oregon rurale. Probabilmente non ne hai mai sentito parlare. Dipingi il tuo carro racconta la storia […]