29 Novembre 2021
Expand search form

Come si usa il trattino em in una frase?

Il trattino em è un segno di punteggiatura incredibilmente versatile che può essere usato al posto di parentesi, virgole, due punti o virgolette in una frase.

Il trattino em ha una specie di fan club, dato che gli scrittori amano discutere i suoi molti usi (e possibili abusi). Notando che le persone hanno proclamato il loro amore per questo segno di punteggiatura con trattino em tatuaggi, il New York Times l’ha chiamato “il cattivo ragazzo, o la ragazza cool, della punteggiatura. Un fuorilegge a ruota libera. Un ribelle senza clausola”.

Questo perché ha molti modi – ed è anche favorito da famosi trasgressori delle regole.

Cos’è un trattino em?

Il trattino em () mette in evidenza una parola o una clausola e aggiunge enfasi. Oppure, può segnalare un’interruzione (vedi il nostro articolo sull’interruzione delle frasi per saperne di più!) o amplificazione (“espansione”) di un’idea. È anche il più lungo dei trattini (es, trattino, trattino en).

Perché è chiamato trattino em?

Il nome deriva dalla tipografia, il lavoro di impostare, sistemare e stampare i tipi. Un trattino em è un trattino che ha la larghezza di un M.

Come digitare un trattino em

Il trattino, il doppio trattino e il segno meno hanno invaso il territorio del trattino em con sempre maggiore frequenza negli ultimi anni. Nel massiccio progetto di digitalizzazione, Google Books tratta i trattini, le lineette e i trattini em trattini em come lo stesso carattere, traducendoli tutti in “-“. Né il en né le em appaiono sulle tastiere standard, rendendoli ancora più difficili da usare.

Quindi, come si fa a digitare un trattino em? Su un mac, usa “option + shift + -“. Su un PC, usa “Alt + Ctrl + -“.

La maggior parte dei giornali (che seguono The Associated Press Stylebook) aggiungono uno spazio su entrambi i lati. Molte altre guide di stile scelgono di non aggiungere gli spazi. Se non stai usando una guida di stile, la cosa più importante è essere coerenti in tutto il tuo lavoro.

Quando usare un trattino em

1. Al posto di una virgola

Molti scrittori hanno adattato il trattino em per soddisfare i propri scopi. James Joyce – ribelle com’era – usava il trattino em (piuttosto che le virgolette) in tutto l Ulisse. Emily Dickinson ha usato trattini em (piuttosto che le virgole) nella maggior parte delle sue poesie. Questi usi sono principalmente scelte di stile personali.

Un insieme di trattini em possono racchiudere informazioni che altrimenti sarebbero separate da virgole. Possono cambiare sottilmente il significato della frase.

Per esempio: E tuttavia quando gli escursionisti scoprirono la tana del Bigfoot – dopo otto mesi di ricerca – erano sorprendentemente impreparati per l’attenzione mediatica mondiale che la loro scoperta ricevette.

Altri esempi, con e senza il em dash:

  • Tu sei il cugino, l’unico cugino, che è venuto al mio matrimonio.
  • Tu sei il cugino – l’unico cugino – che è venuto al mio matrimonio.
  • Puoi richiamarmi … oh, non importa
  • Puoi richiamarmi… oh, non importa.

Il trattino em può unire due proposizioni indipendenti al posto del punto e virgola. La gente lo usa più spesso al posto del punto e virgola in questi giorni perché può fornire un tono e un aspetto più casual. Ecco un vecchio esempio da Le avventure di Huckleberry Finn: “Beh, nessuno poteva pensare a qualcosa da faretutti erano perplessi, e stavano fermi”.

Può anche sostituire i due punti quando introduce frasi, clausole o esempi. Questo può ammorbidire la frase o aggiungere colore, come in questo esempio da La tragedia di Pudd’nhead Wilson: “Ogni persona nasce con una proprietà che supera tutte le altreil suo ultimo respiro”.

2. Al posto delle parentesi

Trattini Em sono anche usati come interruttori nelle frasi, soprattutto nei blog e nei contenuti digitali. Questo aggiunge un tono casuale e colloquiale che piace ai lettori, soprattutto quando si legge online. Puoi usare trattini em per inserire un commento su ciò che è scritto, per aggiungere una piccola battuta o un commento spiritoso, o per aggiungere un esempio per rendere ciò che è scritto più relazionabile.

  • Non ero mai stata in una fattoria prima – beh, a meno che non si conti il pollaio da cortile di mio cugino, cosa che certamente non faccio – ed ero entusiasta di saperne di più sulla cura degli animali.
  • Jasmine lasciò il negozio senza comprare nulla – sarebbe tornata un giorno, dopo essere stata una famosa cantautrice, e avrebbe comprato la chitarra più costosa che avevano – e prese la metropolitana per tornare a casa.

3. Al posto dei due punti

I due punti si usano per introdurre informazioni alla fine di una frase, che è un lavoro che un trattino em può spesso fare altrettanto bene. Ora, i due punti dovrebbero essere usati per introdurre una lista. Per esempio: Il traduttore parla cinque lingue: Inglese, spagnolo, italiano, francese e portoghese.

Tuttavia, un trattino em può sostituire i due punti usati per separare informazioni extra alla fine di una frase. Un due punti o un trattino em può essere usato per dare enfasi alla parte finale della sezione, o a volte è richiesto per separare una clausola indipendente alla fine.

  • Hector sa esattamente dove vuole andare a pranzo: il nuovo ristorante greco!
  • Hector sa esattamente dove vuole andare a pranzo: il nuovo ristorante greco!
  • È tutta la vita che aspetto questo momento: Mi sto laureando in medicina.
  • È tutta la vita che aspetto questo momento: mi sto laureando in medicina.

Il trattino em è considerato meno formale dei due punti in questi casi, quindi è particolarmente adatto alla scrittura informale e colloquiale.

4. Al posto del punto e virgola

Anche qui, un trattino em può sostituire un segno di punteggiatura usato per separare le parti di una frase. Come i due punti, il punto e virgola può essere usato per tenere separate due clausole principali (ciascuna contenente un nome e un verbo).

Un punto e virgola può fare questo:

  • È troppo presto per andare alla lavanderia a gettoni; aprono alle 8 del mattino.
  • I ragazzi vogliono visitare lo zoo; Amelia vuole andare al bowling.

In questi tipi di frasi, un trattino em può sostituire il punto e virgola.

  • Luke le ha scritto una lettera e lei non ha ancora risposto.
  • Luke le ha scritto una lettera e lei deve ancora rispondere.

Come differisce un trattino em da un trattino e un trattino en

Trattino emme vs trattino en

Al di là del suo aspetto, un trattino di unione () non ha nulla a che vedere con un trattino em. Può denotare un intervallo (per esempio, un intervallo di numeri), collegare due elementi che vanno insieme (4 gennaio1 febbraio) o può essere usato per sostituire le parole a, e, o contro. Un trattino è più lungo di un trattino () e più corto di un trattino em ().

Per esempio, in questo caso si userebbe un trattino en: c’erano 5075 persone all’evento. Non si può sostituire un trattino em. Hanno funzioni diverse.

Trattino emme vs. trattino

Un trattino () collega due elementi che sono uniti per funzionare come uno solo, come quando due parole formano una parola composta: merry-go-round, a lungo termineo settantadue. Il più corto dei trattini, i trattini collegano parole e parti di parole. Possono collegare prefissi o spezzare una parola alla fine di una riga di testo. Possono anche combinare due o più parole che descrivono un nome.

Articolo precedente

Qual è la coltura più difficile da raccogliere?

Articolo successivo

Chi è Ronda Morrison?

You might be interested in …

Quanto durano i radiatori di casa?

I radiatori sono di solito una delle caratteristiche più affidabili e durature di qualsiasi proprietà, ma anni di uso frequente porteranno a un’inevitabile usura. Questo può manifestarsi in radiatori che non funzionano o, meno ovvio […]

Qual è il concetto di buddismo?

Il buddismo è una delle più grandi religioni del mondo e ha avuto origine 2.500 anni fa in India. I buddisti credono che la vita umana sia fatta di sofferenza e che la meditazione, il […]