2 Dicembre 2021
Expand search form

Come si chiama l’antenna di un insetto?

Una fotografia macro delle antenne di un'ape solitaria.

Le grandi antenne filiformi di un’ape solitaria.

Le antenne sono spesso chiamate “antenne” perché l’insetto le agita in giro. Questo è un nome sbagliato perché non sono usate solo per il tatto. Le antenne sono in realtà il “naso” degli insetti – sono usate per il senso dell’olfatto.

Le antenne appaiate sono costituite da un certo numero di articolazioni individuali. Questo significa che possono essere molto mobili. La forma base dell’antenna è filiforme. In questo tipo ci sono molti segmenti che sono più o meno uguali nelle dimensioni. Le antenne filiformi si vedono in una grande varietà di gruppi, come le libellule, le cavallette e i grilli, i pidocchi del libro, i pidocchi mordaci, le mosche scorpione e i coleotteri. La lunghezza e il numero di articolazioni varia molto tra di loro.

Antenne filiformi

Questa è la forma più elementare delle antenne degli insetti.

Illustrazione di antenne filiformi

Illustrazione di antenne filiformi.

Questa struttura di base è modificata in una grande varietà di modi. Questo significa che si possono riconoscere diversi tipi. I principali sono i seguenti:-

  1. Setaceo – Ci sono molte articolazioni. L’antenna si assottiglia gradualmente dalla base alla punta, per esempio: setole, scarafaggi, mosche di maggio, mosche di pietra e caddisfidi.
    Illustrazione di antenne filiformi
  2. Moniliforme – I segmenti rotondi fanno sembrare l’antenna un filo di perline, per esempio i coleotteri.
    Illustrazione di antenne moniliformi
  3. Serrato – i segmenti sono angolati su un lato, dando l’aspetto di un bordo di sega, ad esempio i coleotteri.
    Illustrazione di antenne seghettate
  4. Pectinate – I segmenti sono più lunghi da un lato. Questo dà l’apparenza di un pettine, per esempio i Sawflies (legati alle vespe) e i Beetles.
    Illustrazione di antenne pectinate
  5. Clavato – i segmenti diventano più larghi verso la punta dell’antenna. Questo può essere graduale per tutta la sua lunghezza, o un aumento improvviso che interessa principalmente le ultime articolazioni e dà l’aspetto di una clava, ad esempio, farfalle e falene e coleotteri.
    Illustrazione delle antenne clavate
  6. Lamellato – i segmenti verso la fine sono appiattiti e piatti. Questo dà l’aspetto di un ventaglio, ad esempio i coleotteri
    Illustrazione delle antenne lamellari
  7. Genicolato – c’è una brusca curva o un gomito lungo una parte dell’antenna, per esempio formiche e coleotteri.
    Illustrazione delle antenne genicolate
  8. Plumose – i segmenti hanno ciascuno un certo numero di sottili rami filiformi. Questo dà l’aspetto di una piuma, per esempio le mosche.
    Illustrazione delle antenne plumose

Le antenne dei Lepidotteri, Neurotteri, Imenotteri e Coleotteri sono molto variabili. Questi gruppi mostrano esempi di diversi tipi di antenne. Tutti gli esempi citati provengono da gruppi di insetti con rappresentanti britannici. Dove i gruppi non hanno rappresentanti britannici, non sono stati dettagliati sopra.

Questo sito web usa i cookies, se vuoi usare il nostro sito senza cookies o vuoi saperne di più, per favore vedi Privacy & Cookies. Se continui a usare questo sito, daremo per scontato che tu sia contento di questo.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Quali sono i diversi tipi di antenna negli insetti?

Tipi di AntenneFiliformi = filiformi.Moniliformi = a perline.Serrate = a denti di sega.Setacee = a setole.Lamellate = a piastre annidate.Pectinate = a pettine.Plumose = a peli lunghi.Clavate = gradualmente clubbed.More items…

Continua…

A cosa servono le antenne sugli insetti?

Gli insetti lo fanno con la coppia di antenne che hanno sulla testa. Ma gli insetti non usano le loro antenne solo per annusare. Possono anche usarle per sentire la superficie di un oggetto, sentire il caldo e il freddo, ascoltare i suoni o rilevare il movimento dell’aria o del vento. Gli insetti hanno antenne appaiate, così possono annusare in stereo.

Continua…

Quali sono i tipi di antenne?

Tipi di antenneSetacee: Setolose, con i segmenti che diventano più sottili distalmente (verso l’alto). … Filiformi: Filiformi, con segmenti di dimensioni uniformi. … Moniliforme: Simile a un filo di perline, con segmenti di dimensioni simili e tipicamente sferici. … Serrato: Come una sega. … Pectinate: Comblike.More items…-Jan 22, 2018

Continua…

Gli insetti hanno le antenne?

Quasi tutti gli insetti hanno un paio di antenne sulla testa. Usano le loro antenne per toccare e annusare il mondo intorno a loro. Gli insetti adulti (e la maggior parte degli immaturi) hanno sei zampe che sono attaccate alla sezione centrale del corpo, il torace.

Continua…

Cos’è l’antenna degli scarafaggi?

Le antenne sono utilizzate come un modo per percepire il mondo intorno a loro. Gli scarafaggi usano le loro antenne per localizzare il cibo e stimare la distanza e l’altezza di eventuali ostacoli di fronte a loro. Possono anche rilevare i feromoni, permettendo loro di trovare i compagni. … Se uno scarafaggio perde le sue antenne, sarà più vulnerabile alla predazione.

Continua…

Le coccinelle hanno le antenne?

Le coccinelle hanno anche gambe, testa e antenne nere. … Il suo corpo ha tre parti: testa, torace e addome. Ognuna delle tre parti del corpo ha una funzione diversa. La testa ospita l’apparato boccale della coccinella, gli occhi composti e le antenne.

Continua…

Gli insetti hanno le stesse antenne?

Embriologicamente, rappresentano le appendici del secondo segmento del capo. Tutti gli insetti hanno le antenne, anche se possono essere molto ridotte nelle forme larvali. Tra le classi non insetti degli Hexapoda, sia i Collembola che i Diplura hanno le antenne, ma i Protura no.

Continua…

Le libellule hanno le antenne?

Sì, le libellule hanno un paio di antenne. Sono molto piccole e difficili da vedere. … Poiché le libellule si affidano molto di più alla vista che al tatto o all’olfatto, non hanno bisogno delle grandi antenne che si trovano su alcuni coleotteri e falene.

Continua…

Che tipo di antenne hanno le coccinelle?

Le antenne della coccinella hanno undici segmenti e sono a forma di clava, con gli ultimi segmenti significativamente più larghi del resto. Anche se c’è una leggera variazione nelle antenne tra le specie, la maggior parte delle antenne sono approssimativamente larghe quanto il loro pronotum, se puntano dritte in fuori e di colore marrone.

Continua…

Gli insetti possono vivere senza antenna?

Assomiglia persino alla filatura del filo. Tutto sommato, gli scarafaggi usano le loro antenne per tutto. Anche se possono sopravvivere senza, le antenne sono utili agli scarafaggi per aiutarli a vedere, muoversi, nutrirsi e accoppiarsi.

Continua…

Tutti gli scarafaggi hanno le antenne?

Tutti gli scarafaggi parassiti hanno corpi oblunghi, zampe corte e spinose e lunghe antenne.

Continua…

La mosca domestica ha le antenne?

La testa della mosca contiene gli occhi, le antenne e l’apparato boccale. La mosca domestica comune liquefa il cibo con la sua saliva prima che l’apparato boccale sia usato come spugna. Le antenne forniscono alle mosche la loro fonte primaria di odore e spesso sono diverse tra maschi e femmine.

Continua…

Può uno scarafaggio sopravvivere a una bomba atomica?

Ci sono 4.600 specie di scarafaggi – e solo una piccola percentuale di loro – circa 30 specie – mostra un comportamento da parassita, ma è sicuro dire che qualsiasi specie di scarafaggio non sarebbe in grado di sopravvivere all’esplosione diretta di una bomba nucleare; se le radiazioni non li prendono, lo faranno il calore e l’impatto.

Continua…

Uno scarafaggio può sopravvivere ad essere tagliato a metà?

“Hanno un sistema circolatorio aperto, in cui c’è molta meno pressione”. “Dopo avergli tagliato la testa, molto spesso il loro collo si chiuderebbe solo per coagulazione”, aggiunge. “Non c’è un’emorragia incontrollata”. I resistenti parassiti respirano attraverso gli spiracoli, o piccoli fori in ogni segmento del corpo.

Continua…

Le cimici dei letti assomigliano agli scarafaggi?

Gli scarafaggi adulti non assomigliano alle cimici dei letti. I piccoli scarafaggi appaiono di forma più cilindrica e le cimici dei letti saranno più corte e ovali e assomiglieranno a un seme di mela. Il modo migliore per differenziare le cimici dei letti dagli scarafaggi è la forma dei loro occhi e la lunghezza delle antenne.

Continua…

Articolo precedente

Il programma Fmerr è legittimo?

Articolo successivo

Chi ha la migliore rotazione nel baseball?

You might be interested in …

Quali erbe vanno con quali cibi?

Clicca qui per ottenere i nostri libri di cucina Dining On A Dimecon gustose ricette e grandi consigli per renderti la vita più facile e farti risparmiare denaro! Guida alle erbe – Erbe che completano […]

Come si fanno le spugne?

Questo tutorial di Minecraft spiega come creare una spugna con screenshot e istruzioni passo dopo passo. In Minecraft, una spugna è uno dei tanti blocchi da costruzione che puoi creare. Tuttavia, non è fatta con […]

Cosa sono i regolamenti DOT?

Le norme e i regolamenti del DOT sono un insieme integrale di requisiti che determinano il modo in cui gli autisti di camion possono operare negli Stati Uniti. Anche se stare al passo con i […]